Chi di voi non ha mai lasciato la sua console sempre accesa? Credo in tanti lo hanno fatto ma non credo che voi abbiate mai lasciato una console accesa per 20 anni. Si avete capito bene, dove un incallito giocatore giapponese ha lasciato acceso la Nintendo Super NES per 20 anni consecutivi.

Ma vi chiederete come mail il giocatore ha lasciato acceso la console, comprato nel lontano 1994 quando mentre giocava al gioco Umikara Kawase, che per sua sfortuna aveva un difetto nella cartuccia che impediva il salvataggio delle partite in corso e dunque l’astuto giapponese ha deciso di non spegnere mai la console.

Il problema risiedeva nelle Static Ram (SRAM) con batterie agli ioni di litio che permetteva però di mantenere la memoria finchè le batterie tampone erano cariche ed ovviamente non erano in grado di mantenere il salvataggio. Ecco che per ben 180.000 ore la console è stata sempre accesa se non per qualche ora, come ha raccontato il giocatore, quando ha traslocato che ha permesso alla console di spegnersi per qualche ora, ma mantenere in memoria i salvataggi per via della carica residua della batteria ma ora che la batteria è esaurita, la console è sempre accesa e funzionante. Al momento non sappiamo quanto di vero ci sia  nella storia perché l’annuncio è stato fatto proprio dal proprietario della console su Twitter.