Nintendo Wii U presentato ufficialmente: arriva in Italia a fine Novembre al prezzo di 299€. Ecco tutti i dettagli e le informazioni su Nintendo Wii U.

La nuova console Nintendo Wii U è stata ufficialmente presentata poche ore fa negli USA.

Vediamo insieme quando arriverà in Italia e quanto costerà!

Wii U in Italia a fine novembre a 299 euro

L’annuncio ufficiale di Nintendo, dopo una lunga attesa, è finalmente arrivato: Wii U, la nuova generazione della console di casa Nintendo, sbarcherà in Italia e in Europa 30 novembre, giusto in tempo per i regali Natalizi.

Nintendo ha preparato vari tipi di confezione della sua nuova console, in modo da adattarla alle esigenze, alle preferenze e al portafogli di ognuno di noi.

Vediamo quali saranno le differenti configurazioni della nuova console Nintendo Wii U.

La confezione base, il cosiddetto «Basic Pack», offre una console di colore bianco con una memoria interna da 8 giga e un Wii U GamePad, l’ormai famoso controller tavoletta anch’esso in bianco, e costerà 299 euro.

Sarà necessario sborsare qualcosa in più, si parla di 349 euro, per il «Premium Pack»: dovrebbe essere una versione con una memoria più capiente, pari a 32 giga, di colore nero così come il controller, ma saranno inclusi anche vari accessori tra cui un supporto per la tavoletta e uno stand di ricarica, due basi di appoggio e il software Nintendo Land.

Per entrambe le configurazioni il cavo HDMI sarà incluso nella confezione.

La nuova Nintendo Wii U, però, non cambia solo forma e hardware, ma anche il target di riferimento: mentre la precedente console era forse più dedicata alle famiglie, questa nuova edizione si propone di coinvolgere un pubblico molto più vasto e trasversale, rubando ovviamente quote di mercato ai competitor come Xbox e Play 3.

Proprio per questo la nuova console di Nintendo potrà vantare su un parco titoli davvero molto vasto, tra cui spiccano Call of Duty: Black Ops II di Activision, ZombiU della Ubisoft, Super Mario in versione social e tanti altri ancora.

Wii U includerà ancheun nuovo browser internet e si potrà controllare via GamePad, con uno strano mix di input sia touch che via pennino. Tra le funzioni c’è lo scrolling tramite sensore giroscopio, la possibilità di consultare internet mentre si guarda la TV e la cattura e il caricamento su internet degli screenshot, sempre tramite GamePad.

La console sarà inoltre in grado di sdoppiarsi come centro d’intrattenimento da salotto grazie alle funzioni TVii, che permetterà di ricevere film e altri contenuti video delle compagnie via cavo o satellite. La console sarà anche in grado di registrare contenuti per una visione successiva, in modo simile a un DVR o al TiVO. TVii tuttavia sarà limitata al solo territorio statunitense.

Ma le novità di Nintendo Wii U non finiscono qui. Infatti, acquistando il «Premium Pack» di Wii U, sarà possibile partecipare a un programma fedeltà che permetterà di accumulare punti ogni qual volta si effettuano degli acquisti sul Nintendo eShop, il negozio digitale della casa giapponese. «Questo credito, che corrisponderà circa al 10% del prezzo originale dei contenuti» spiega Nintendo «potrà essere utilizzato per gli acquisti futuri una volta che raggiungerà un minimo di 500 punti».

Segnaliamo infine che quasi tutte le periferiche acquistate dagli attuali possessori di Nintendo Wii sono compatibili con la nuova console. Stesso discorso per la maggior parte dei software scaricati su Wii, che potranno essere facilmente trasferiti e usati anche sulla Wii U.

Direi che abbiamo detto tutto sulla nuova Nintendo Wii U.

Chi di voi la comprerà? Cosa ne pensate?

Se devo essere sincero, non mi attira. La vecchia Wii ha rivoluzionato il modo di giocare grazie ai suoi controller molto particolari, poi copiati da Xbox e PlayStation. Questa Wii U, invece, non mi attira particolarmente e non mi convince molto. Magari mi ricrederò quando la vedrò personalmente.

Sono curioso di conoscere la vostra opinione.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here