Xbox One: Il Kinect non sarà più obbligatorio per giocare con la Console

xbox one 07

Microsoft ha di nuovo cambiato idea, prima la connesione obbligatoria e perenne ad Internet, poi revocata, poi la possibilità di non utilizzare i vecchi giochi, sempre annullata, ed ora Microsoft ha anche rimosso l’obbligatorietà di tenere connesso il Kinect alla Console, ma solo se un gioco o un’app lo richiede.

In casa Microsoft hanno le idee molto confuse, per combattere ad armi pari con la PS4, la casa di Redmond sta continuamente cambiando le carte in tavola affinchè arrivi al giorno del debutto ufficiale pronta per la grande sfida.

Infatti i gamers più esigenti avranno subito notato le principali differenze, che oltre al prezzo, con ben 100 € in meno sarà possibile acquistare la Sony PlayStation 4 (399 €), contro i 499 € al lancio, e alcuni “blocchi” davvero inutili, come la connessione ad Internet costante stanno creando scompiglio a mamma Microsoft e quindi con il passare del tempo le continue lamentele dei Gamers stanno dando i loro frutti.

Il nuovo Kinect, venduto insieme alla Xbox One, non deve essere sempre collegato. La console funzionerà comunque senza il sensore, ma non sarà possibile sfruttare le funzionalità che ne richiedono la presenza.

Durante l’evento di presentazione di maggio, Microsoft aveva più volte affermato che Kinect è un componente indispensabile per la Xbox One. A tal proposito, il Chief Product Officer, Marc Whitten, ha dichiarato che “la console funzionerà ancora se Kinect non è collegato, tuttavia non sarà possibile usare le feature che sfruttano il sensore”. Il dirigente ha quindi chiarito meglio questo concetto:

L’utente ha la possibilità di disattivare completamente il sensore nelle impostazioni. In questa modalità, il sensore non raccoglie nessuna informazione. Qualsiasi feature che si basa su voce, video e gesture non funzionerà. È possibile attivare nuovamente il sensore tramite le impostazioni e, se si entra in una esperienza dove Kinect è richiesto (come in Kinect Sports Rivals per esempio), apparirà un messaggio che chiede se si desidera attivare il sensore per poter continuare.

Quindi se un gioco Kinect serve solo per attivare funzionalità aggiuntive, allora non è obbligatorio collegarlo alla console.

Non so voi ma Microsoft deve prima chiarire le stretegie di commercializzazione e di utilizzo della nuova Xbox One molto prima del lancio, per non incappare in un flop clamoroso.