Parrot presenta il drone Bebop 2 con autonomia raddoppiata. Parrot Bebop 2: il nuovo drone raddoppia l’autonomia

Ecco il drone Parrot Bebop 2: caratteristiche, scheda tecnica, prezzo

Parrot presenta il drone Bebop 2

Parrot annuncia BeBop 2 con 25 minuti di autonomia: caratteristiche, scheda tecnica, prezzo

Parrot presenta il nuovo drone BeBop 2 che si caratterizza per una batteria maggiorata in grado di fornire sino a 25 minuti di autonomia di volo.

Siete interessati ai droni? Vi piacciono i droni e vorreste comprarne uno? Ecco a voi il nuovissimo BeBop 2 di Parrot, che offre fino a 25 minuti di autonomia in volo. Andiamo a conoscere il nuovissimo BeBop 2 per capire cosa cambia dal modello precedente e quali novità sono state introdotte con questo nuovo modello. 

Come anticipato, Parrot amplia la sua linea di droni e presenta il nuovo Bebop 2, un modello più veloce e anche in grado di volare più a lungo grazie alla batteria più capiente.

Ovviamente, visto anche il prezzo del prodotto, BeBop 2 non è un drone giocattolo, ma un vero e proprio drone professionale, caratterizzato da hardware e caratteristiche tecniche di tutto rispetto con una videocamera integrata da 14 Mp in grado di registrare video a 1080p e un’ottica che riprende 180° del campo visivo.

Inoltre, per i più esigenti, c’è anche la stabilizzazione digitale delle immagini, molto utile per questo tipo di riprese.

Anche sul fronte della connettività al BeBop 2 non manca niente: questo drone è controllabile fino a 2 Km di distanza se si utilizza l’apposito ‘controller extender’ opzionale.

L’autonomia, come anticipato, è il suo punto di forza: la batteria del BeBop 2 garantisce un’autonomia doppia rispetto alla prima generazione. Si passa infatti dai 12 minuti ai 25 minuti di volo, almeno stando a quanto dichiarato dalla casa produttrice francese.

La batteria maggiorata dovrebbe aumentare il peso del drone, che passerebbe da 400 a 500 grammi. Si parla inoltre di alcune piccole ottimizzazioni ad alcuni elementi come le eliche, che dovrebbero essere leggermente più lunghe, e alle dimensioni, che probabilmente saranno più abbondanti per ospitare la batteria più grossa.

Il BeBop 2, come il modello precedente, si controlla attraverso uno smartphone iOS o Android utilizzando l’applicazione FreeFlight 3. Per poter incrementare il raggio d’azione del controller, il BeBop 2 utilizza il WiFi, è sempre disponibile l’accessorio Skycontroller, un vero e proprio radiocomando che grazie alla maggior potenza del suo apparato wireless consente di spingere il BeBop 2 sino a 2 Km.

Prezzo e disponibilità BeBop 2 Parrot

Il prezzo di partenza del BeBop 2 di Parrot è di 549 dollari per la versione base, per arrivare fino ai 799 dollari con Parrot Skycontroller Black Edition annesso, il controller in grado di spingere la connessione WiFi fino ai 2000 metri di distanza.

Insomma, questo Parrot BeBop 2 è davvero interessante e pieno di funzionalità che faranno gola a molti utenti. Chi di voi pensa di comprarlo in vista del Natale?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!