Problemi per il drone GoPro Karma: l’azienda richiama tutti i dispositivi venduti. GoPro Karma cade dal cielo all’improvviso, l’azienda lo richiama

gopro-karma

GoPro richiama tutti i droni Karma per cadute improvvise dal cielo

GoPro richiama i droni Karma a causa di un grave difetto; gli acquirenti saranno rimborsati e le vendite riprenderanno quando il problema sarà corretto.

Negli scorsi giorni, come sicuramente avrete letto su YourLifeUpdated, GoPro ha presentato il suo primo drone, GoPro Karma, che va a creare ulteriore concorrenza in un settore già pieno di attori e riesce ad offrire una valida alternativa ai noti (e cari) droni DJI Phantom, che attualmente sono i migliori per la fascia alta del mercato NON professionale dei droni.

GoPro Karma: la recensione in italiano

Sulla carta il GoPro Karma è un drone molto interessante, in grado di consentire a molti utenti di acquistare un quadricottero di buona qualità senza spendere una fortuna. Ricordo infatti che, nei 1200 euro richiesti per il GoPro Karma, è compresa anche la GoPro Hero5, una delle migliori action cam in commercio. Peccato che questo GoPro Karma sia pieno di problemi software e forse hardware, tanto che l’azienda ha iniziato una campagna di richiamo visto che, a quanto pare, il GoPro Karma cade improvvisamente dal cielo schiantandosi a terra.

No, non è uno scherzo. La statunitense GoPro costretta a richiamare il drone Karma perché perde potenza durante il funzionamento e cade improvvisamente dal cielo, mettendo a rischio cose e persone. La società minimizza sulla portata del difetto, ma trattasi di una problematica non da poco che potrebbe causare seri incidenti

Durante la notte, infatti, GoPro ha annunciato il richiamo del suo primo drone, Karma, venduto negli Stati Uniti dal 23 ottobre a 799 dollari – in Italia a partire da 869,99 euro. In circa venti giorni GoPro ha venduto 2500 unità, che saranno richiamate a causa di gravi problemi che affliggono il prodotto.

Ecco quanto riportato dall’azienda relativamente al problema riscontrato:

“In un limitato numero di casi le unità Karma perdono potenza durante il funzionamento“, schiantandosi improvvisamente al suolo.

“Stiamo lavorando in stretto coordinamento sia con la US Consumer Product Safety Commission che la Federal Aviation Administration”, ha spiegato l’amministratore delegato Nick Woodman. “Siamo molto dispiaciuti di aver disturbato i nostri clienti e stiamo attuando ogni passo necessario per rendere il processo di ritorno e di rimborso più semplice possibile”.

Al momento non si riportano danni a cose o persone a causa del malfunzionamento, ma si possono vedere alcuni filmati su YouTube che illustrano l’accaduto.

Come restituire il GoPro Karma in caso di problemi o malfunzionamenti

Se avete già acquistato il drone GoPro Karma (difficile, visto che in Italia è quasi introvabile) e dovete contattare l’azienda per restituirlo, potete andare sul sito dell’azienda e sfruttare la sezione “Contatti”, oppure potete andare dove lo avete acquistato per ottenere il rimborso completo (al momento non è prevista la sostituzione, quindi il problema è grave).

GoPro Karma: vendite sospese

A seguito del problema, attualmente le vendite del drone sono state sospese e riprenderanno “non appena il problema sarà stato risolto”.

Erano forse questi i problemi di produzione del drone Karma a cui facevano riferimento i vertici dell’azienda negli scorsi giorni?

L’unica cosa certa, comunque, è che il richiamo arriva in un momento critico per l’azienda, dopo un terzo trimestre in cui le vendite hanno fatto segnare una caduta del 40% in un anno.

Per risollevarsi GoPro aveva scommesso tutti sulle action cam Hero 5 e il drone Karma, ma a quanto pare le cose andranno molto diversamente visto il fallimento del Karma e i suoi problemi di produzione e soprattutto di volo.

Il richiamo, per quanto limitato e appena iniziato, non fa sicuramente bene al marchio, che in borsa ha già perso il 9%. Questo stop, inoltre, rischia di rendere ancora più difficoltosa la ripresa dell’azienda soprattutto con l’avvicinarsi dello shopping natalizio, periodo in cui il drone Karma poteva essere uno degli oggetti high tech più interessanti da regalare.

Vedremo come l’azienda intenderà gestire questa crisi.

Nel frattempo, se volete un bel drone NON professionale, comprate il Mavic Pro di DJI, decisamente migliore sotto ogni punto di vista.

http://www.yourlifeupdated.net/droni/droni-e-meglio-gopro-karma-o-dji-mavic-pro-confronto-caratteristiche/

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!