Galaxy S4 i9500: Guida al Root e all’installazione della Custom Recovery

Anche se ufficialmente sarà disponibile da fine Aprile, mentre in Italia dovremo aspettare metà Maggio, ecco che ancor prima della commercializzazione il Galaxy S4 ottiene i permessi di ROOT e l’installazione della Custom Recovery così che i primi modder o cuochi provetti possano creare le prime ROM visto che è stato anche estratto il Dump di sistema contenente l’immagine 1:1 del sistema,

Ancora potrebbe servire a pochi fortunati che avranno lo Smartphone in prova o secondo altri canali ma l’ottenimento dei permessi di ROOT e l’installazione della Custom Recovery ClockWorkMod è solo il primo passo verso il Modding totale di questo Super Smartphone della casa Sud Coreana.

Guida su Come Ottenere i Premessi di ROOT e installare la Recvoery Modificate ClockWorkMod su Galaxy S4 i9500 (versione internazionale)

1. Installare la ROM VKB5 sul telefono tramite ODIN mettendo l’S4 in Download Mode (Tasto Home + Vol Giù + Tasto Power) e inserendo la ROM nella parte PDA. Download ROM VKB5

2. Scarica la Recovery 3e_recovery_installer.zip da qui. Eseguire il programma di installazione 3e Recovery e al termine chiudere tutto.

3. Flashare la ClockworkMod Recovery via ROM Manager (Scaricabile dal Play Store), selezionando “Vibrant” alla richiesta di tipo di telefono. Poi riavviare il telefono in Recovery Mode (Tasto Home + Vol Su + Tasto Power) oppure utilizzare la funzione riavvio in recovery mode da ROM Manager.

All’avvio in Recovery selezionare “reinstall packages”. La prima volta che fallirà, eseguitelo ancora una volta, e si dovrebbe ora avere il menù verde della Recovery CWM.

4. Utilizzare il Gestione della ROM e selezionate SGS4_data_mount_VKB5.zip dal link qui sotto:

http://adfoc.us/12024422644656

5. Ora si dovrebbe essere in grado di eseguire il backup, ripristinare i File Flash creati in formato .zip Deodexer utilizzando ClockWork Recovery da ROM Mananger.

6. Ecco alcuni Video che mostrano il SGS4 con Recovery Clockword completamente funzionante

Problemi noti:
Le Google Apps non sono incluse nella ROM ma potete installarle dal Play Store di Google.

Siamo ancora all’inizio di una completa e automatizzata procedura per ottenere i permessi di ROOT e installare la Recovery Modificata come ai tempi dell’S3, S2 e i vari Galaxy dove bastava flashare un file da ODIN ma per adesso va bene così, entro 1 mesetto credo che avremo tutto già bello che pronto per la commercializzazione.

Fonte:

http://adfoc.us/12024422644606