Nikon è presente al CES 2016 di Las Vegas, ed ha da poco presentato la Nikon D5 che segue la fortunata D4s, con tante caratteristiche interessanti dedicate ai professionisti ed altri prodotti molto interessanti come una Action Cam ed una nuova mid range.

Nikon D5

La Nikon D5 è una fotocamera reflex che ha un sensore CMOS da 20,8 megapixel in formato FX Full Frame accompagnato dal processore d’immagine EXPEED 5, ha sensibilità ISO 100-102.400 con estensione fino a 3.280.000 in modalità estesa ed un sistema AF a 153 punti. Ha un display touchscreen da 3.2 pollici e permetta anche di registrare video in formato 4K a 30 fps o Full HD a 60 fps e raffica da 12 fps con AE/AF tracking. Integra un modulo wireless, doppio slot per schede XQD ad alta velocità e porta USB 3.0.

La nuova D5 è velocissima e permette di aiutare il fotografo nelle situazioni più imprevedibili grazie alle soluzioni integrate sulla nuova ammiraglia di casa Nikon e grazie al buffer, che consente di acquisire fino a 200 immagini NEF (RAW) o JPEG al massimo della qualità in una singola sequenza, senza rallentamenti. La Nikon D5 dovrebbe essere immessa sul mercato a Marzo al prezzo di 6.989 euro per il solo corpo macchina.

Nuovi obiettivi

Inoltre Nikon ha anche presentato due nuovi obiettivi, l’AF-P DX NIKKOR 18-55mm f/3.5-5.6G VR e l’AF-P DX NIKKOR 18-55mm f/3.5-5.6G, che sono i due nuovi obiettivi entry level con un nuovo motore AF adatti per la registrazione video visto che sono molto rapidi e silenziosi.

Nikon D500

Le specifiche tecniche vedono la presenza dei sistema AF a 153 punti (lo stesso della D5) con sensibilità operativa da -4 fino a 20 EV (ISO 100, 20°C), che assicura prestazioni elevate anche nelle condizioni di luce meno favorevoli. Integrato anche un sensore da 20,9 megapixel, mentre gli ISO vanno da 100 a 51.200 (1.640.000 in modalità estesa) e lo scatto in raffica raggiunge i 10 fps. Il cuore pulsante è invece costituito dal processore d’immagine EXPEED 5. Per i filmmaker si segnala la possibilità di effettuare registrazioni video in formato Ultra HD. Ancora, il display da 3,2 pollici touchscreen è basculante e può essere inclinato come si desidera, per facilitare l’inquadratura soprattutto con l’utilizzo del cavalletto. Non mancano infine il modulo WiFi per la condivisione rapida degli scatti e la compatibilità con il nuovo sistema di connessione Snapbridge. Il prezzo non è ancora stato annunciato in via ufficiale.

Nikon KeyMission 360

Anche il gruppo nipponico fa il suo ingresso ufficiale nel mondo delle action camera, con la presentazione della Nikon KeyMission 360. Si tratta di un dispositivo indossabile, in grado di registrare video a 360 gradi con risoluzione4K. Il funzionamento si basa sulla dotazione di due sensori e obiettivi posti sui due lati: le immagini catturate vengono assemblate in una sola, che offre poi la possibilità di ruotare a piacimento il punto di osservazione.