Come scatta le foto il Nexus 6? Ecco la modalità HDR

https://i1.wp.com/www.webnews.it/wp-content/uploads/2014/10/foto1.jpg?w=640

Il Nexus 6 è il primo smartphone di Google ad essere un vero top di gamma. La fotocamera è sempre stato il punto debole di tutta la gamma Nexus ma con il Nexus 6 si è assistito ad un brusco cambiamento. Infatti dai primi test che si vedono in rete il Nexus 6 ha una fotocamera molto buona e grazie all’ottimizzazione software, Google, ha spinto ancor di più la qualità degli scatti.

In particolare la modalità HDR+ è stata migliorata ed inclusa nell’app Google Fotocamera che è disponibile su Nexus 5 e Nexus 6 ma sul sull’ultimo smartphone di Google si ottengono i risultati migliori. A quanto afferma Google, “HDR+ è una funzionalità dell’applicazione Google Fotocamera per Nexus 5 e Nexus 6, che utilizza la fotografia computazionale per aiutare gli utenti a scattare immagini migliori in situazioni comuni. Premendo il pulsante di scatto, HDR+ cattura automaticamente diverse immagini in rapida successione, per poi combinarle in una sola. I risultati migliorano sia nelle condizioni di scarsa illuminazione che quando c’è molta luce”.

Dagli scatti che potete trovare nel nostro articolo possiamo notare come la qualità degli scatti sia molto buona, anche in condizione di luce difficile, sia con poca che con tanta luce, anche diretta, ma con la modalità HDR+ attiva gli scatti sono perfetti. Inoltre la velocità di scatto è notevolmente aumentata e con la distribuzione finale, Google afferma che l’app fotocamera migliorerà ancora di più.

Devo dire che finalmente anche un Nexus avrà una fotocamera performante.

https://i2.wp.com/www.webnews.it/wp-content/uploads/2014/10/foto2.jpg?w=640

La modalità HDR+ nell'app Google Fotocamera su Nexus 5 e Nexus 6

Foto Credits | Via