Trapelate le caratteristiche tecniche delle 2 nuove Reflex Nikon D5300 e D610

Nikon è al centro di alcuni rumor che vedrebbero la presentazione a breve, entro fine Settembre, di 2 nuove reflex, pronte ad andare a sostituire la D5200 e la D600 con un upgrade significativo dell’hardware con le nuove D5300 e la D610. La prima rappresenta il rinnovo dell’entry level Nikon D5200, non per carenze tecniche, ma per rispettare il breve ciclo di vita che questo tipo di prodotti ha, mentre la nuova Nikon D5300, stando ai bene informati, si aggiornerebbe con l’integrazione della connettività Wi-Fi e del GPS, rispondendo con le stesse carte alla concorrenza.

Nikon starebbe progettando un lancio a breve di due nuove fotocamere reflex, ovvero la Nikon D5300 e la Nikon D610. Sarebbero aggiornamenti di due prodotti già esistenti, forse in arrivo già dalle prossime settimane, infatti su Nikon Rumors, sarebbero trapelate alcune caratteristiche dei 2 modelli in questione.

Infatti il modello Nikon D5300 dovrebbe rappresentare l’evoluzione della D5200 introdotta nei negozi nello scorso anno, che si aggiornerebbe con l’integrazione della connettività Wi-Fi e del GPS.

La Nikon D610, andrebbe ad aggiornare la sfortunata Nikon D600, lanciata nel settembre 2012, il cui sensore purtroppo tende a sporcarsi facilmente attirando della polvere che non è possibile eliminare senza usare un apposito liquido. Nikon ha già offerto un gran supporto ai clienti che hanno acquistato tale DSLR, ma potrebbe definitivamente lasciarsi alle spalle questo problema introducendo appunto la Nikon D610.

La full frame basata sul processore Expeed dovrebbe però introdurre solo migliorie di minore entità, quali componenti ottimizzate per eliminare il problema identificato sul predecessore. Possibile, in questo caso, che il prezzo di vendita al lancio sia più basso di quello scelto da Nikon per la reflex dello scorso anno.

Non è ancora chiaro quando perverranno i nuovi modelli nei negozi, ma è possibile che manchi davvero poco.

Sicuramente ottime notizie in casa Nikon, visto che il mercato oramai richiede sia il Wi-fi e il GPS e al momento nelle entry level non è presente e poi la full frame “bacata” deve essere aggiornata in modo da riparare agli errori fatti con il precedente modello.