Tutto il mondo è pazzo di Pokemon GO ed ovviamente a trarre beneficio da questa situazione c’è sicuramente chi ha creato queste fenomeno di massa. Ovviamente Nintendo ha visto i suoi introiti alle stelle per l’applicazione che permette di andare alla ricerca di Pokemon utilizzando la realtà virtuale.

Dovete sapere che esistono due fenomeni che stanno facendo più scalpore degli altri. Il primo è che su eBay si trovano account fino a 2000 euro per giocare a Pokemon GO avendo in saccoccia già migliaia di Pokemon catturati e che nelle sole giornate successive al lancio di Pokemon GO, Nintendo ha guadagnato così tanto in borsa che ora vale quanto tutta Sony messa insieme.

Si perchè non è difficile farsi un giro su eBay e trovare account Livello 24 a 2000 dollari online, ma anche account modesti con livello 18 a 150 dollari e molto altro in base ai Pokemon, più o meno rari posseduti.

Proprio la differenza geografica potrebbe giocare un ruolo fondamentale nella vendita degli account perchè sarà possibile acquistare Pokemon non presenti sul nostro territorio e quindi ottenere ancor più punti.

Poi troviamo Nintendo che in pochi giorni ha visto ricapitalizzare il suo valore e valere come tutta la divisione Sony messa insieme. Infatti la borsa di Tokyo ha gestito transazioni pari a 4,5 miliardi di dollari in una sola giornata permettendo di raggiungere un valore di ben 42,5 miliardi di dollari per Nintendo, contro i circa 40 miliardi di dollari dell’intera Sony.

Insomma ne vedremo delle belle perchè manca ancora Giappone ed Asia dove lanciare l’applicazione con notevoli aumenti di capitale ed introiti che andranno alle stelle.

Mirakolo Pokemon Go/Nintendo.