Google Maps per Desktop si rinnova ancora: torna Pegman e vengono introdotte le notizie sul traffico in tempo reale grazie a Waze

Come sicuramente ricorderete, qualche tempo fa Google ha acquisito Waze, la software house israeliana che ha sviluppato il fantastico software di navigazione gratuito e sociale dedicato a tutti gli smartphone.

Google Maps adds Waze traffic data to the desktop, brings back Pegman

L’obiettivo di Google, tramite questa acquisizione, era chiaro fin da subito: sfruttare le migliori funzionalità di Waze per migliorare Google Maps, il software di mappe e di navigazione satellitare di Google. 

A pochi mesi dall’acquisizione, ecco che arrivano i primi frutti: da oggi, negli USA, Google Maps per desktop mostra le informazioni in tempo reale sul traffico, informazioni che arrivano direttamente dalle segnalazioni degli utenti su Waze. Ecco, dunque, la prima funzionalità di Waze che servirà per migliorare le mappe di Google, che da oggi forniranno dati più precisi e aggiornati su traffico, code e incidenti.

Vedremo quali altre novità saranno introdotte da Google Maps e che saranno riprese direttamente da Waze.

Ma le novità per Google Maps Desktop non finiscono qui: a grande richiesta, infatti, torna nuovamente Pegman, l’omino giallo che tutti noi amavamo spostare e trasportare all’interno della mappa per esplorare i luoghi che suscitavano il nostro interesse o per attivare la funzione Street View. Con l’ultimo aggiornamento di Google Maps, infatti, l’accesso alla funzionalità Street View era stato leggermente modificato e, a mio avviso, era stato anche reso più scomodo e complicato. A grande richiesta degli utenti, però, Big G ha capito l’errore ed ha finalmente reintrodotto Pegman, sempre nella versione Desktop di Google Maps.

Introdotta inoltre, sempre in Street View, una nuova modalità di navigazione passo-passo, che vi permetterà di ottenere informazioni ancora più precise fornendo letteralmente i passi necessari per raggiungere il vostro obiettivo!

Novità anche per la ricerca. Tra le novità più importanti abbiamo un nuovo sistema di ricerca, più simile è utile a quello già presente nella versione mobile di Maps. Per conoscere il tragitto basterà digitare come di consueto il punto di partenza e quello di arrivo, ma è anche possibile immettere delle soste intermedie e decidere come svolgere queste attività: sia che siamo in auto, in bicicletta, a piezi o con i mezzi pubblici, Maps ci fornirà in un battibaleno le indicazioni migliori. Maps non si limita tuttavia a dare suggerimenti sugli spostamenti, con la nuova versione avremo a disposizione anche uno strumento formidabile per approfondire la conoscenza del territorio e delle attività presenti come ristoranti e hotel, sfruttando le immagini degli utenti e le recensioni.

In ultima, ma non di minore importanza, approda la visualizzazione “dall’alto” in modalità Earth Tours: potrete visualizzare i posti d’interesse esattamente come succederebbe volando su di essi! Quest’ultima funzionalità ha comunque bisogno del supporto WebGL nel browser in uso, attualmente disponibile nelle ultime versioni di Internet Explorer, Google Chrome e Mozilla Firefox.

Tutto questo arriverà nelle prossime settimane per la versione web di Google Maps. Non si hanno notizie, invece, di un’eventuale introduzione anche nella versione mobile del servizio.

Insomma, Google reinventa Maps, lo fa portando ad un livello superiore l’intera piattaforma, adesso più funzionale che mai. Maps si è sviluppata di continuo nel corso degli anni e la sua integrazione con Earth ha fatto si che diventasse uno degli strumenti più utili dell’intero universo internauta, un connubio che adesso appare più che ottimizzato nel nuovo Maps, disponibile per tutti a questo inidirizzo. Non sappiamo ancora quando il nuovo Maps sostituirà l’attuale piattaforma, ma dalle funzionalità attive e fluidità del sistema ci sembra che gran parte del lavoro sia già stato portato a termine.

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=N6DrfYHVcXs’]

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!