Ecco come fare per scattare bellissime foto con il vostro smartphone Android e iPhone. Come scattare foto con il telefono e con lo smartphone

Android-photography-tips-1

In questa guida andremo a vedere 10 semplici consigli per sfruttare al massimo il nostro smartphone per scattare foto incredibilmente belle. 

Oggi, infatti, lasciamo spesso a casa la reflex e la macchina fotografica, ma lo smartphone è sempre insieme a noi ed è lo strumento preferito da tutti noi per scattare foto e per immortalare i nostri momenti più importanti.

Gli smartphone moderni sono in grado di scattare foto di buona qualità anche in modalità automatica, ma, con qualche accorgimento, si possono scattare foto davvero spettacolari che sembrano scattate da una reflex. 

In questo articolo, dunque, vedremo insieme 10 utili consigli che vi permetteranno di scattare foto bellissime con il vostro smartphone. Si tratta di 10 semplici accorgimenti che, se messi in atto, vi aiuteranno a migliorare la qualità delle vostre foto con lo smartphone. Provate per credere!

1- Tenete pulita la lente del telefono

Può sembrare una sciocchezza, ma la lente della fotocamera del telefono si sporca facilmente e a volte anche una semplice ditata può rovinare la vostra foto o modificare il modo in cui viene vista la luce. La lente della fotocamera va sempre tenuta pulita prima degli scatti.

2- Sfruttate al massimo l’illuminazione che avete a disposizione

La fotocamera del telefono ha bisogno di luce per vedere le immagini da immortalare e ovviamente più luce c’è, meglio è. Anche se la luce è fondamentale, non dovete mai puntare la fotocamera verso la luce diretta; dovete cercare di muovervi e spostarvi, modificando anche l’angolazione di scatto, per riuscire a raccogliere la maggior quantità di luce possibile senza inquadrarla direttamente.

3- Organizzate al meglio lo scatto

Se possibile, organizzate i soggetti in modo da creare una “bella scena”. Spostate gli oggetti, ordinateli in modo diverso, fate in modo che la scena sia la migliore possibile. Fate diversi tentativi di scatto finchè non avrete trovato l’inquadratura perfetta per voi. Allontanate leggermente il soggetto della foto dal centro, allontanatelo un pò dallo sfondo per avere un pò di distanza tra sfondo e soggetto, sfocate leggermente lo sfondo.

4- Non scattate foto all’infinito

Meglio scattare poche foto ma belle piuttosto che scattare una valanga di immagini brutte. Fate le cose con calma, studiate bene la scena, scattate poche foto belle e non un’infinità di foto brutte e fatte a caso.

5- Usate la modalità di scatto corretta

In base alla scena e alla situazione, andate nelle impostazioni della fotocamera dello smartphone e usate la modalità migliore. Attivate la modalità Panorama per le foto panoramiche, quella HDR per le foto controluce e così via. Se siete in difficoltà potete usare la modalità automatica, ma passando alla modalità manuale (e usando i settaggi corretti), la qualità della foto aumenterà in modo sensibile.

6- Non usate lo zoom

Lo zoom digitale su smartphone non serve a nulla se non a sgranare e rovinare la foto. Lasciatelo perdere.

7- Usate poco il flash

Se non è indispensabile, evitate di usare il flash. Altera i colori, comporta occhi rossi, rende la foto meno bella. Usatelo solo se siete completamente al buio. Inoltre il flash è troppo vicino al sensore della fotocamera: questo comporta colori slavati, meno reali e foto molto più finte. Insomma, se non è davvero indispensabile, lasciatelo stare.

8- Usate un programma di photo editing

Dopo aver scattato la foto, modificatela con un software come Aviary, Photoshop Express, SnapSeed, Afterlight e simili. Ci sono migliaia di programmi gratis o a pagamento per modificare o personalizzare le foto: dovete solo scegliere quello perfetto per le vostre esigenze e iniziare a usarlo. In pochi click le foto saranno spettacolari e pronte per raccogliere migliaia di like sui social network.

9- Usate la migliore app per scattare le foto

La fotocamera di default presente sul vostro smartphone funziona bene, ma sul Play Store o su App Store ci sono programmi per scattare le foto molto più completi e avanzati (es VSCO Cam). Questi programmi offrono molte più funzioni e molta più personalizzazione per scattare le vostre foto e realizzare scatti perfetti.

10- La pazienza è il segreto

Alla fine di tutto, comunque, la pazienza è quello che vi permetterà di scattare le foto migliori su Android e iPhone. Aspettate, organizzate bene la scena, studiate e conoscete i soggetti, provate varie inquadrature e luci. Portate pazienza, studiate tutto nei minimi particolari e la foto bella arriverà automaticamente.

Bene, direi che è davvero tutto.

Questa era una semplicissima guida con qualche consiglio su come scattare le foto perfette con i vostri smartphone e telefoni cellulari. Avete altri consigli da aggiungere e da dare ai nostri lettori per migliorare la qualità delle foto e degli scatti da telefono?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!