In quest’articolo: Ecco 17 Hacks che tutti vorremmo conoscere ed imparare per rendere SMART i nostri lavori di Bricolage…Vediamoli insieme

sexy handygirl

SMART: È oramai noto a tutti che SmartPhone e SmartWatch hanno letteralmente invaso le nostri vite…infatti al giorno d’oggi c’è un’app per ogni cosa, ogni momento oppure ogni avvenimento…e molto altro ancora.

Ma ovviamente possiamo trovare anche ogni tipo di attrezzo per un qualsiasi settore, campo o uso…infatti basta entrare in un qualsiasi negozio cinese per trovare ogni genere di attrezzo per i più svariati usi…o per meglio scrivere possiamo trovare ogni sorta di SmarTool!

E per i vostri lavori di bricolage che ne dite di “innovare” anche in queste operazioni con 17 interessantissimi Hacks che miglioreranno notevolmente la qualità del vostro lavoro?

1) Rabbocco Olio senza Imbuto: Basta far scorrere l’olio attraverso un cacciavite, la forma circolare farà in modo che l’olio si concentri intorno ad esso



JsO7pOx

2) Cacciavite Potenziato: In alcuni cacciavite è presente un’area dalla forma tale da poter essere agganciata con una chiave, utile per svitar quelle viti talmente serrate che non si vogliono svitare

DfPnFeZ

3) Cacciavite Potenziato versione 2: Altri hanno invece il manico tale da poter essere agganciato con una chiave a stella

2mcDBXB

4) Due chiavi per una maggior leva: Se siete alle prese con dei dadi così serrati che sembrano saldati allora è possibile utilizzare una seconda chiave interconnessa alla prima per aumentare la leva

DKxoKh6

5) Se il tuo cacciavite ha perso l’impugnatura: Allora potrai ancora usarlo e riusarlo servendoti di una chiave a morsaOuzNKTV

6) Il tagliaunghie per piccoli cacciavite: Alle prese con una vite troppo “dura” da svitare? Se il cacciavite è piccolo aggancialo con un tagliaunghie per una maggior levaUtg4xlr

7) Dita protette dall’acerrimo nemico: Se siete principianti e solitamente vi colpite le dite mettendo dei chiodi con un martello allora un pettine le proteggeràiNYkB3L

8) Mettere i chiodi più velocemente: Chiodi a portata di mano grazie ad un magnete, incollatelo nel manico per aver i chiodi a portata di manoW7hdzmW

9) Viti…in tasca: Mettere le viti nella tasca vi garantisce di non perderle durante i vostri movimenti ma non è un procedimento un po noioso quello estrarle di volta in volta? Mettete un magnete in tascasFEjE

10) Un vecchio rastrello per organizzare le chiavi: Per degli attrezzi più ordinati

8xUGO7O

11) Connettore sempre disconnesso: Vi capita spesso? Basta un nodo!

yOsf099

12) Punte del cacciavite sempre ordinate: Sono piccole e si perdono spesso, un magnete risolve tutto11111285_1460571507567192_1553313278_n

13) Vite “Sbranata”? Esiste ancora una possibilità: Se siete alle prese con una vite “sbranata” della gomma farà al caso vostro nGzoArz

14) E se la vite è completamente liscia? Allora potete saldarne un’altra sopra per riuscire a svitarlaqQiH4AA

15) I Post-It per non perdere le viti: Usate i Post-It per raggruppare le vitiG5Kxk8c

16) Un po di polistirolo  per organizzare le viti: Ad esempio prima del montaggio dei prodotti IKEAkVwaR64

17) Contenitori vuoti: Utili per raggruppare dadi, viti e bulloniHitXB8m