Come abilitare un addon dopo averlo installato su Kodi 17 [Guida]

Kodi 17 di default una volta installato l’addons non lo abilita. Andiamo a vedere come abilitare un addon dopo l’installazione

Kodi ed i suoi addons hanno fatto la fortuna non solo dell’IPTV ma anche di tanti sviluppatori che stanno investendo in questo fantastico programma multi piattaforma, che permette di trasformare qualsiasi dispositivo, Android, PC, TV in un media center super potente.

Di recente Kodi si è aggiornato alla versione 17 e tra le varie novità, ora dopo che installate un addons, via ZIP o tramite repository, non si attiva in automatico ma dovrete attivarlo voi. Vediamo come fare.

Gli addons sono sicuramente la fortuna di Kodi, che in pratica permettono di aggiungere tantissime funzioni alle molte già di base presenti al suo interno.

Con l’ultimo aggiornamento di Kodi, alla versione 17, quando installerete un addon non verrà attivato automaticamente alla fine del processo di installazione ma dovrete attivarlo voi successivamente.

In questo articolo andremo a vedere:

  • Come attivare un addon su Kodi 17
  • Come abilitare un addon su Kodi 17

Abilitare un addon su Kodi 17 [Guida]

  • Avviate Kodi e dalla Home andate su Add-on e poi su I miei add-on.
  • Ora premete sul tasto indietro o back fino a visualizzare la seguente schermata
  • Ora andate nella sezione dell’addon che avete installato e che volete attivare, ad esempio un Client PVR oppure Aspetto o anche Add-on Video
  • Una volta trovata la categoria e l’addon installato, dovrete selezionarlo e poi nella pagina che si aprirà dovrete cliccare sulla voce Abilita
  • Una volta abilitato lo troverete attivo nella relativa sezione presente nella home di Kodi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here