Come aggiornare i driver delle schede video Nvidia. Ecco come aggiornare i driver installati delle schede video Nvidia.

Qualsiasi scheda video in commercio attualmente è basata su chip Nvidia o AMD, nonostante siano in vendita tantissimi modelli custom, migliori dei modelli reference, di svariate marche, più o meno blasonate. La scheda video è quella componente del nostro pc che permette l’esecuzione di giochi, app, o del pc in generale per quanto riguarda il segmento grafico.

Maggiore è potente la nostra scheda video, più alte saranno le prestazioni che sarà in grado di raggiungere sotto sforzo, come avviene quasi sempre nelle sessioni di gaming pesante. I modelli presenti sul mercato sono quindi basati su chip Nvidia oppure AMD ed offrono caratteristiche per tutte le fasce e tutte le tasche.

I modelli migliori delle schede video attualmente in circolazione della fascia consumer/prosumer sono sicuramente i modelli GTX 970/980/980 Ti/ Titan X per quanto riguarda schede con chip Nvidia e i modelli R9 390/Fury/Fury X per le schede con chip grafico sviluppato da AMD.

Tutte le schede video hanno però in comune i driver grafici, ossia quei file installati nei nostri pc che servono a far funzionare in maniera pratica la scheda video montata, sia essa in versione desktop che mobile. Così come tanti anni fa, anche ora i driver grafici sono contenuti in pacchetti compresi in una suite di gestione della nostra GPU.

Per quanto riguarda Nvidia il software gestionale delle schede grafiche è Nvidia GeForce Experience, mentre per AMD da qualche tempo è disponibile la suite AMD Crimson, che è andata a sostituire la vecchia Catalyst. Oggi vi spiegheremo passo passo come aggiornare i driver della scheda video con chip Nvidia, per quelle AMD troverete un altro articolo dedicato a breve.

Se avete una scheda video con chip Nvidia ma di qualsiasi marca (Palit, EVGA, MSI, Gigabyte, ecc) avrete sicuramente il software Nvidia GeForce Experience installato nel vostro pc che, se non avete disattivato nulla, di default vi avviserà con una piccola notifica in basso a destra della disponibilità di un nuovo pacchetto driver.

Una volta che avrete ricevuto la notifica oppure avrete aperto Nvidia GeForce Experience e nella casella in alto a destra vi apparirà la dicitura che indica la disponibilità dei nuovi driver, tutto quello che dovrete fare e cliccare con il mouse sulla voce “Download driver” e scegliere di scaricare i driver (la casella su cui cliccare e quella verde in alto a destra, la potete vedere anche nell’immagine sotto).

Fatto questo, il software inizierà a scaricare i nuovi driver e voi non dovete fare nient’altro, vi basterà attendere dapprima il download e poi l’installazione di tutto il pacchetto che partirà in automatico una volta finito di scaricare. Inutile sottolineare che i tempi possono variare in relazione alla dimensione del pacchetto driver ed alla velocità della vostra connessione internet.

Se avete invece bisogno di effettuare il download di driver più datati potete invece ricorrere al sito ufficiale di Nvidia che vi offre la possibilità di scegliere la versione dei driver che desiderate. Recandovi in questa pagina avrete quindi la possibilità di effettuare una ricerca dei driver selezionando nella prima casella la versione GeForce, nella seconda la serie di appartenenza della vostra scheda grafica, nella terza casella il modello esatto della scheda video e nella quarta casella il sistema operativo compatibile che vi interessa. La casella relativa alla lingua potete lasciarla così com’è mentre nell’ultima opzione vi farà scegliere se volete che la ricerca vi mostri i driver in versione stabile, i driver in versione Beta oppure di mostrarveli tutti, che è quello che vi consigliamo.

Questo è tutto quello che dovete fare per poter aggiornare i driver della vostra scheda video con chip Nvidia, se avete dubbi o domande non esitate a contattarci in privato oppure lasciando un commento nello spazio adatto in fondo all’articolo.