Come fare per aprire un blog gratis con Wordpress. Guida per usare Wordpress per creare un blog gratis. Aprire un blog gratis con Wordpress: guida completa

Vediamo come aprire un blog gratuitamente con Wordpress

How-to-Create-a-WordPress-Post-960x600

Come aprire un blog gratis con WordPress | GUIDA

Volete creare un blog gratis? Ecco come farlo con il servizio più famoso e usato del web, in modo completamente gratuito e senza spendere un centesimo. Ecco le istruzioni e la guida per aprire un blog gratis su Wordpress in 5 minuti.

Grazie a WordPress, aprire un blog o un sito internet tradizionale non è mai stato così semplice. E se non avete grosse esigenze, potete fare il tutto in modo completamente gratuito: potete aprire un blog con Wordpress senza spendere un solo centesimo. E in questo articolo vediamo come fare.

E’ vero, sul web esistono tantissimi servizi che mettono a disposizione gratuitamente gli strumenti necessari e lo spazio per realizzare un sito internet o un blog, ma, senza dubbio, Wordpress è uno dei servizi più potenti, completi, affidabili e diffusi al mondo.

Oltre ad essere un servizio riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo, WordPress consente di creare un blog da zero gratis e in pochi e semplici passaggi, offrendo agli utenti 2 strade differenti:

  • possibilità di creare un semplice blog, per condividere pensieri ed esperienze online (basico, gratuito)
  • realizzare un sito internet completo e pieno di funzionalità, con tutti i requisiti per essere professionale, compreso il nome dominio che volete e uno spazio online dedicato per archiviare sul web file, documenti e immagini (avanzato e completo, ma a pagamento).

In base alle vostre esigenze e disponibilità economiche, dunque, potete scegliere se aprire un blog gratis con Wordpress o se usare Wordpress per realizzare un sito internet vero e proprio, con tutte le funzionalità del caso, investendo comunque pochi euro per il vostro progetto online.

Detto questo, vediamo insieme come fare per aprire un blog con Wordpress in modo facile e veloce. 

Prima di tutto, per aprire il vostro blog con Wordpress, dovete andare sul sito https://it.wordpress.com e cliccare sul pulsante “Crea sito web”.

Fatto questo, scegliete il tema, cioè l’aspetto grafico che volete dare al vostro sito internet. A disposizione avete tantissimi temi e modelli già pronti, ma in futuro potrete cambiare tema ed eventualmente acquistarne di professionali. Wordpress è una piattaforma estremamente semplice da modificare e personalizzare: potete cambiare tema in un click quando volete, ma potete anche acquistare temi aggiuntivi da installare e configurare molto facilmente.

Una volta scelto il tema, è il turno del dominio del vostro sito internet con Wordpress, cioè l’indirizzo e il nome del vostro sito. Decidete dunque il nome del blog o del sito internet che volete aprire con Wordpress. Come potrete notare, già da questo momento dovrete scegliere se utilizzare un dominio gratuito o se acquistarne uno che sarà di vostra proprietà per sempre. La differenza principale è che il dominio gratuito non può essere personalizzato al 100%, mentre quello a pagamento si. Ad esempio, se scegliete di usare un dominio gratuito, il nome del vostro blog sarà qualcosa del tipo “titolodelblog.wordpress.com”, mentre se deciderete di acquistare un dominio pagamento, il nome del vostro sito sarà semplicemente “titolodelblog.com oppure .it”. Consiglio di investire qualche euro per comprare un dominio personalizzato per il vostro sito: è molto più professionale e vi tornerà utile in futuro se il vostro blog dovesse effettivamente crescere e diventare qualcosa di più serio.

Una volta scelto il nome del blog e il dominio, è il turno dell’abbonamento di Wordpress: potete scegliere il piano Gratuito, quello Premium o quello per Affari. Le ultime due opzioni offrono funzionalità aggiuntive e molto utili, ma che non sono indispensabili, almeno all’inizio della vostra avventura come webmaster e gestori di siti internet. Per un blog personale, il piano Gratuito va benissimo. QUI trovate una tabella completa che mostra analogie e differenze tra i 3 piani di WordPress. Tenete conto di una cosa importante: la versione gratuita di Wordpress contiene banner pubblicitari che NON vi garantiranno alcuna entrata economica: se volete aprire un blog o un sito internet per guadagnare con i banner pubblicitari, dovete necessariamente sottoscrivere un piano a pagamento; in questo modo potrete rimuovere i banner di Wordpress e usare i vostri (AdSense ad esempio, o quelli che preferite).

Il prossimo passo è quello di creare un account gratuito con Wordpress. Dovete inserire il vostro indirizzo email, nome utente e password per creare il vostro account in pochi passaggi.

WordPress richiederà di verificare il vostro indirizzo email, quindi controllate la vostra casella di posta per completare l’iscrizione e l’attivazione dell’account Wordpress. Cliccate sul link presente nella mail che avete ricevuto per attivare l’account Wordpress.

Ora siete pronti a partire: vi troverete davanti alla schermata principale di Wordpress, che potrete usare per scrivere e pubblicare i vostri post. Cliccate su “Inizia un articolo” per pubblicare il vostro primo post sul blog.

In ogni articolo potete inserire delle foto selezionando la voce “Aggiungi Media”. Ovviamente potete inserire del testo semplicemente cliccando su un qualsiasi punto della pagina. Quando l’articolo sarà completato, selezionate “Pubblica” per mandarlo online.

Ovviamente potrete anche personalizzare il vostro blog Wordpress per renderlo davvero unico: entrando nel menù Personalizza potrete intervenire su tutti gli elementi principali, come carattere, colori, immagine di sfondo e molto altro ancora. Ricordate comunque che in un blog ciò che conta sono i contenuti, meglio concentrarsi sugli articoli e su ciò che si scrive piuttosto che dell’aspetto estetico, che è comunque importante e da non sottovalutare. Consiglio: fate in modo che il carattere e i colori dello sfondo siano comodi e piacevoli, non devono affaticare la vista di chi legge.

Ora datevi da fare, aggiornate spesso il blog e cercate di pubblicare articoli interessanti e utili per i vostri lettori.

In bocca al lupo con il vostro nuovo blog con Wordpress.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!