Home / Guide / Come Attivare le mappe del TomTom con Easyusetools

Come Attivare le mappe del TomTom con Easyusetools

Guida dettagliata per Attivare le mappe del TomTom con Easyusetools

Proprio questa mattina abbiamo visto insieme come attivare gli autovelox premium e quelli normali su TomTom.

Per chi si fosse perso la guida, ecco il link:

md2j28 Download Autovelox Normali e Premium Ufficiali TomTom Aggiornati al 03/07/2012

Adesso, invece, andremo a vedere insieme come attivare le mappe di TomTom attraverso il programma Easyusetools.

La guida, anche in questo caso, non è particolarmente difficile e risulta perfettamente funzionante.

Vi basterà seguire tutti i passaggi indicati per poter attivare qualsiasi mappa per il vostro TomTom.

Ma ora iniziamo con la guida dettagliata.

Come Attivare le mappe del TomTom con Easyusetools

ATTENZIONE: è fondamentale controllare che il file meta che utilizzate sia corretto. In caso contrario potreste riscontrare problemi e la mappa non sarà attivata. Assicuratevi, dunque, di usare il file meta giusto per la vostra mappa.

Procediamo.

Scaricate il programma allegato a fine articolo e scompattetelo sul desktop.

Recuperate l’id del vostro dispositivo cercando il file ttgo.bif o ttnavigator.bif nel caso di PNA.

Aprite il file .bif e andate a cercare il DeviceUniqueID= XXXXXXXXXXX (sono 10 caratteri alfanumerici che stanno nella 5^ fila del file).

Prendete il DeviceUniqueID appena trovato e copiatelo all’interno del file di testo DeviceID che trovate nel programma easyusetools (senza spazi).

Prendete poi il file.meta che sta all’interno della mappa che avete messo nel programma (es. Italia-35.meta) e copiatelo nela cartella insert_meta_from_map_here del programma easyusetools.

Prendete poi il file meta contenente lo sblocco della vostra mappa (se usate un file meta completo come quello che trovate a fine articolo li contiene tutti) e copiatelo nella cartella progs dell’easyusetools

Fatto questo aprite RunMeforDCT dal programma Easyusetools e alla finestra che appare digitate 1.

Apparirà una seconda finestra e voi digitate nuovamente 1.

Il programma lavorerà e alla fine avrete il messaggio Keygen says ok…….

Chiudete il programma e aprite nuovamente la cartella insert_meta_from_map_here; qui ora oltre al file meta della mappa che avevate messo prima troverete anche un file .meta.dct (es. Italia-35.meta.dct).

Prendete il file.meta.dct e copiatelo nella cartella della mappa.

La vostra mappa TomTom è ora sbloccata.

DOWNLOAD TOOL: QUI

Se vi serve un file META compatibile con tutte le mappe del TomTom, potete scaricare QUESTO.

Niente di troppo complicato, vero?

Se aveste bisogno di una guida più dettagliata per attivare le mappe del TomTom, potete leggere questa.

OPERAZIONI PRELIMINARI

Questo programma può essere utilizzato in due modi: automatico o manuale.

In entrambi i casi, il risultato finale sarà un file .dct che non è altro che il file che attiva la mappa solo ed esclusivamente sul vostro dispositivo.

Scaricate Easyusertools da QUI e scompattatelo. Il programma va lasciato sul pc e NON copiato sul Tomtom.

Al suo interno, ci saranno queste cartelle:


Aprite la cartella Progs e controllate che ci sia il file meta.txt, che contiene i codici che permettono l’attivazione della mappa:

A volte può capitare di essere sicuri di aver scaricato una mappa e invece se ne ha un’altra (ad esempio, una 8.30.2305 anziché una 8.30.2306).

Per sapere con precisione che mappa avete, aprite la cartella della mappa e poi aprite con il blocco note il file (nome mappa).pna (In questo caso, Italia.pna).

All’interno sarà così:

ID=Italia_830.pna
1618266464
830
build=2305
id=305847

TRICK: se trovate scritto Italia.pna e non Italia_830.pna, aggiungete _830 (come nelle righe sopra). Ciò vale per ogni mappa (Western_Europe, Western_and_Central, ec ecc). Questo servirà per evitare problemi quando si andrà ad aggiornare la mappa con Mapshare.

Chiudete il file .pna, andate nella cartella Progs, aprite il file meta.txt e cercate la riga corrispondente alla mappa che vi interessa. Troverete questa riga:

; Italia_830_2305
3A 1E 2B 5B 80 23 94 94 B5 0A D1 4C C5 AF 4C D0 Italia-35.meta


Avendo questo codice, potrete attivare la mappa senza problemi.
Se il codice della mappa che volete attivare non è presente, significa che il file meta.txt non è aggiornato. Potete aggiungere il codice manualmente. I codici di attivazione sono pubblicati (QUANDO DISPONIBILI) nello stesso post della mappa (Attualmente, le ultime mappe sono QUI). Copiate il codice e incollatelo nel meta.txt, quindi salvate il tutto.

Rinominate la cartella della mappa chiamandola Italia-35 (nel caso non si chiamasse già così). Notare che è lo stesso nome che c’è nella parte finale del codice per attivare la mappa contenuto nel meta.txt.

Ora avrete una cartella chiamata Italia-35 che dovete copiare sul navigatore o sulla sd (a seconda di cosa utilizziate).

Finita questa fase preliminare (più lunga da spiegare che da fare!), proviamo ad usare Easyusertools in manuale.

ATTIVAZIONE MAPPA IN MANUALE

Aprite la cartella della mappa (quella che avete copiato sul Tomtom o sulla sd).

Prendete dalla mappa i file Italia.pna e Italia-35.meta*** e copiateli nella cartella insert_meta_from_Map_here di Easyusertools.

Cliccate su “Clicca x creare il file DCT.cmd“:


Scegliete l’opzione 1:

Scegliete l’opzione 1:

Inserite il codice del vostro dispositivo, tutto in maiuscolo e senza spazi:

Vi apparirà la schermata qui sotto:

Prima di proseguire, analizziamo questa schermata, perché ho notato che spesso mette in crisi i “novelli attivatori”.

La parte superiore (sottolineata in verde) NON c’entra niente con l’attivazione vera e propria.

Essa è solo la legenda dei possibili errori che ci possono essere (codice errato, mappa non supportata, mancanza file meta).

In questo caso, è tutto OK (vedere freccia rossa nella parte inferiore).

Guardate le due schermate successive, sono due esempi di errore nella procedura. Nel primo caso non ho inserito il file Italia-35.meta nella cartella, nel secondo caso ho inserito il s e r i a l e del dispositivo anziché il DeviceUinqueID:

(mancanza file Italia-35.meta)

(DeviceUniqueID errato)

Come potete vedere, il programma vi avvisa sempre nel caso di errori, basta saper leggere le varie schermate (è per questo che a volte chiedo di postare le varie schermate del programma, quando qualche utente dice che non riesce ad attivare le mappe).Ora che avete capito un paio di possibili errori, possiamo proseguire.

Cliccate un tasto qualsiasi per uscire dal programma.

Ora aprite la cartella insert_meta_from_Map_here e troverete un file chiamato Italia-35.dct:

Prendetelo e copiatelo nella cartella della mappa che avete nel navigatore (o sulla sd).

Accendete il Tomtom e verificate che veda correttamente la mappa. Se avete seguito tutta la procedura passo passo la vedrà senza nessun problema o errore.

NOTA: per attivare la mappa Truck (8.35.2472) ci sono due file da inserire nella cartella insert_meta_from_Map_here:

- Western_and_Central_Europe_TRUCK-78.meta

- Western_and_Central_Europe_TRUCK-78.tmeta

e poi proseguire normalmente.

Ovviamente alla fine otterrete due file .dct da copiare nella cartella della mappa.

Lo stesso discorso vale per la mappa Truck 8.40.2554.

ATTIVAZIONE MAPPA IN AUTOMATICO

Vediamo ora come utilizzare Easyusertools in automatico.

Come prima, copiate la mappa sul navigatore (o sulla sd, a seconda di quello che avete).

Mettete la sd nel lettore di schede del pc o collegate il Tomtom al pc col cavetto (e accendetelo!).

Aprite Easyusertools e cliccate su “clicca x usare in automatico“:

Scegliete 1 e cliccate INVIO. Vi ritroverete questa schermata:

Inserite la lettera corrispondente alla scheda sd o al Tomtom connesso (la troverete in Risorse del computer) e cliccate INVIO:

Inserite il vostro codice dispositivo tutto maiuscolo e senza spazi****. Cliccate INVIO e partirà la procedura di attivazione:


Premete un tasto qualsiasi per uscire dal programma. Ora scollegate il Tomtom (o togliete la sd dal lettore e rimettetela nel Tomtom) e accendete.

TRICK: la procedura spiegata serve nel caso voi abbiate fatto un’installazione da zero (sostituzione navcore prima di copiare la mappa, come spiegato QUI da Mark Cat) senza accendere il navigatore dopo le modifiche.

Nel caso abbiate solamente aggiornato la mappa oppure nel caso che dopo l’aggiornamento navcore abbiate acceso il navigatore (indipendentemente dagli errori che vi avrà dato), si sarà creato automaticamente il file ttgo.bif. Il ttgo.bif contiene tutti i dati del navigatore, compresi DeviceUniqueID e versione del navcore.

In questo caso, la procedura di attivazione presenterà schermate leggermente diverse.

Quando cliccherete su “clicca x usare in automatico“, vi apparirà questa schermata:

Che cosa cambia?

Il programma vede automaticamente:

- il Tomtom collegato e che lettera ha (in questo caso, H)

- la versione di navcore installata (in questo caso, 8.370 ma potrebbe essere 8.417, 8.560 o una qualsiasi altra versione)

- che keygen deve utilizzare (tt8_keygen, è dentro la cartella Progs)

- il codice del dispositivo

Quindi, dovrete semplicemente cliccare su INVIO (enter):

Cliccate su un tasto qualsiasi per uscire dal programma.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

About Riccardo Conti

25 anni, residente a Parma. Da sempre appassionato di tecnologia e telefonia, ho creato YourLifeUpdated per condividere con voi le mie passioni e le mie conoscenze.
  • Zio

    Mmm diffondere link pirata e insegnare a superare le protezioni software? bel curriculum per la tua laurea.

  • peppe

    salve ho tomtom via110, non ha memoria esterna, ed utilizza mytomtom come posso sbloccarlo per installare le nuove mappe?

  • marian

    ciao, senti, che mi puoi lasciare un indirizzo email, oppure mi puoi conttatare al mio? rednaxxx@yahoo.it .mi da qualche errore, sono 2 giorni che provo e riprovo. ti prego dammi una mano!

  • EVA

    CIAO HO EFFETTUATO TUTTA LA PROCEDURA MANUALE MA IL TOM TOM MI DICE SEMPRE MAPPE NON TROVATE TI PREGO AIUTAMI!!!!!!!!!!!