Guida semplice e veloce per bloccare una persona o un contatto su WhatsApp. Come fare per bloccare qualcuno su WhatsApp per Samsung, Android e iOS

whatsapp-gruppi

WhatsApp FAQ – Come faccio a bloccare o sbloccare un contatto?

Vuoi bloccare una persona su WhatsApp ma non sai come fare? Segui le nostre indicazioni, raggiungerai il tuo obiettivo in men che non si dica.

Puoi evitare di ricevere messaggi o chiamate WhatsApp da un determinato contatto aggiungendo il suo numero di telefono alla lista dei Bloccati. In questo articolo ti spiego passo passo come fare, sia su Android che su iPhone. 

C’è poco da fare: che ti piaccia o meno, WhatsApp è l’app di messaggistica più usata, diffusa e conosciuta al mondo. Personalmente preferisco sotto ogni punto di vista TelegramWhatsApp, ma tutti i miei amici, per qualche motivo che non comprendo, amano usare WhatsApp. E così io mi devo adeguare e continuare ad usare questo programma.

Se anche tu usi WhatsApp per restare in contatto con amici, parenti e conoscenti, sono sicuro che la guida di oggi potrebbe risultare molto interessante ed utile. In particolare, infatti, oggi ti spiegherò passo passo come fare per bloccare una persona o un contatto su WhatsApp. 

Purtroppo non possiamo scegliere liberamente chi ci può aggiungere su WhatsApp: chiunque abbia il nostro numero di telefono può contattarci anche tramite la famosa app di messaggistica. Da un certo punto di vista è comodo, perchè in questo modo anche noi possiamo comunicare con chiunque su WhatsApp semplicemente avendo il numero di telefono salvato in rubrica. Dall’altra parte, però, chiunque abbia il nostro numero di cellulare ci può contattare tramite WhatsApp, vedendo anche quando siamo online, quando siamo offline, quando abbiamo letto eventuali messaggi che abbiamo ricevuto, ma anche la nostra foto profilo e il nostro status. 

Insomma, chiunque potrebbe usare WhatsApp per spiarci e controllarci e la cosa non è affatto piacevole.

Oltre a quelli legati alla privacy, poi, ci sono tanti altri motivi che possono spingerci a voler bloccare una qualsiasi persona su WhatsApp: magari questa continua a scriverci contro la nostra volontà, magari si tratta di messaggi pubblicitari o di SPAM o magari si tratta di una persona con la quale non vogliamo più avere niente a che fare.

Insomma, i motivi che possono spingerti a voler bloccare qualcuno su WhatsApp sono infiniti e non staremo qui ad analizzarli tutti. Sono sicuro che se hai deciso di bloccare un contatto su WhatsApp hai le tue buone ragioni. Qualunque sia la tua motivazione, oggi ti spiego come bloccare qualcuno tramite WhatsApp in pochi e semplici passaggi.

Prima, però, ti invito a leggere questo interessante articolo che ho scritto relativamente a WhatsApp: 

Detto questo, torniamo a noi e vediamo come bloccare un contatto WhatsApp. 

WhatsApp FAQ – Cosa succede quando blocco qualcuno?

Quando blocchi una persona su WhatsApp, cosa vede questa persona? Cosa vede una persona bloccata su WhatsApp? Cosa succede se blocco un contatto su WhatsApp? Cosa vede un contatto bloccato?

  • i suoi messaggi non ti saranno consegnati
  • la persona vedrà che i messaggi non ti arrivano, ma non saprà il motivo (vedrà 1 sola spunta nei messaggi che prova a mandarti)
  • non potrà più vedere l’orario del tuo ultimo accesso e quando sei online
  • i messaggi che ti ha già mandato (e tu hai mandato a questa persona) non saranno cancellati
  • non sarai rimosso dalla rubrica telefonica di questa persona
  • la persona bloccata sul tuo WhatsApp non sarà rimossa dalla tua rubrica telefonica

Se è proprio questo il tuo obiettivo, ecco come procedere.

Come bloccare qualcuno o un contatto su WhatsApp per iPhone e iOS

La procedura è molto semplice.

Apri la chat con la persona che vuoi bloccare su WhatsApp e clicca in alto a sinistra sul nome della persona stessa.

Nella schermata che si apre, scrolla verso il basso fino ad arrivare alla voce Blocca questo contatto. Poi clicca nuovamente su Blocca per confermare l’operazione.

In alternativa puoi andare in Impostazioni > Account > Privacy > Bloccati per vedere tutti i contatti che hai già bloccato sul tuo WhatsApp. Per aggiungere un nuovo contatto tra quelli bloccati, clicca su Aggiungi Nuovo e cerca dalla rubrica il contatto che vuoi bloccare. In un istante sarà aggiunto alla lista.

Come bloccare qualcuno o un contatto su WhatsApp per Android

La procedura è molto semplice anche su Android.

Per bloccare un contatto WhatsApp su smartphone Android (Samsung, HTC, Motorola, Wiko, Huawei, Honor, Alcatel…), apri la chat con questo contatto e clicca in alto a destra sui 3 puntini. Clicca sulla voce Blocca e conferma nella schermata successiva. Ecco fatto, il contatto è ora bloccato.

Come su iPhone, in alternativa puoi andare in Impostazioni > Account > Privacy > Bloccati per vedere tutti i contatti che hai già bloccato sul tuo WhatsApp. Per aggiungere un nuovo contatto tra quelli bloccati, clicca su Aggiungi Nuovo (icona in alto a destra) e cerca dalla rubrica il contatto che vuoi bloccare. In un istante sarà aggiunto alla lista.

Come sbloccare un contatto sbloccato su WhatsApp

Se dopo aver bloccato qualcuno su WhatsApp ti senti in colpa o ci ripensi, non ti preoccupare: la procedura è molto semplice e veloce. In pochi click potrai sbloccare tutti i contatti su WhatsApp o anche uno solo.

Per farlo, non devi fare altro che provare ad aprire una chat con un contatto bloccato. Quando proverai ad inviare un qualsiasi messaggio, il telefono ti chiederà di sbloccare il contatto per inviare il testo. Conferma lo sblocco nella finestra che si apre ed ecco fatto!

In alternativa puoi usare al contrario la procedura di prima: anzichè bloccare un contatto, lo potrai sbloccare. In pratica accedi ai contatti bloccati, clicca su quello che vuoi sbloccare e conferma lo sblocco.

Questa procedura vale sia per Android che per iOS.

Bloccare persone e contatti su WhatsApp – Conclusioni

Ecco fatto, abbiamo concluso. Non era difficile bloccare e sbloccare un contatto su WhatsApp, vero? In caso di dubbi o problemi, comunque, lascia un commento a fine articolo e ti aiuterò il prima possibile.

Per questo articolo è tutto.

Prima di abbandonare il sito, ti consiglio di dare una letta anche a questi altri interessanti articoli legati a WhatsApp:

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!