Consigli per risparmiare GB in vacanza. Trucchi per consumare meno traffico dati internet. Consumare meno dati Internet. Consigli per ridurre il traffico dati

consumare-meno-GB-dati-internet-3G-700x399

Consumare meno dati internet sul traffico 3G/4G. Come risparmiare e non consumare GB traffico dati internet

Scoprite subito come risparmiare traffico dati su smartphone per navigare senza stress

Siete pronti per andare in vacanza? Prima di partire per le vostre ferie, che andiate all’estero o restiate in Italia, date una letta a questa guida che mette a vostra disposizione semplici e pratici consigli per risparmiare e non consumare GB traffico dati internet.

Inutile negarlo: mentre siamo in vacanza e abbiamo più tempo libero ci viene naturale usare lo smartphone per dare un’occhiata ai vari social network (Facebook, Twitter, Instagram), caricare qualche foto e condividerla con i nostri amici, ascoltare musica in streaming o guardare qualche video su YouTube.

Tutto questo, però, consuma ovviamente traffico dati internet e, a lungo andare, rischiamo di finire i GB a nostra disposizione. In base al vostro piano telefonico immagino che abbiate un determinato quantitativo di GB a vostra disposizione per navigare su internet: alcuni di voi avranno 2GB, altri 3GB, altri ancora 4GB e pochi fortunati ne hanno di più. Ma i GB finiscono sempre troppo in fretta e il rischio è quello di ritrovarsi senza GB a disposizione per navigare su internet. 

Come consumare meno dati con gli iPhone e Android

E il problema si aggrava ulteriormente se avete programmato di fare le vacanze all’estero, dove nel migliore dei casi, con Tim e Vodafone, si hanno a disposizione 200-300 MB al giorno per navigare su internet. 

Insomma, durante le vacanze il traffico internet del nostro smartphone aumenta in modo importante. Se però volete cercare di risparmiare GB e traffico dati per evitare di terminare il traffico a vostra disposizione, grazie ai nostri consigli potrete farlo. Evitate dunque il rischio di farvi prendere dall’entusiasmo ed esaurire in pochi giorni i GB di traffico internet e dati a vostra disposizione: seguendo qualche semplice accorgimento, infatti, è possibile limitare i consumi senza fare troppe rinunce. Vediamo dunque come fare per evitare di consumare subito tutto il traffico dati quest’estate.

Come Risparmiare E Non Consumare I Giga Per Il Traffico Dati 3G 4G Internet

Di seguito vi forniamo svariati consigli per consumare meno dati sul vostro smartphone e per limitare il consumo di traffico internet. Scegliete voi se seguirli tutti o solo in parte in base alle vostre esigenze e necessità.

1) Disattivate i download automatici

Prima di tutto bisogna prendere il proprio smartphone (o tablet) disattivare subito l’aggiornamento automatico delle app. Sia da Google Play Store che da Apple App Store, infatti, bisogna fare in modo che le applicazioni, i giochi e i programmi NON si aggiornino da soli, altrimenti rischiate di finire i GB a vostra disposizione in pochissimi giorni anzichè in un mese intero.

2) Attenzione alle soglie

Proprio per evitare di finire immediatamente il traffico internet mensile, attivate uno dei tanti servizi di alert (o forniti dagli operatori, o tramite le impostazioni del vostro smartphone, o tramite app gratuite di terze parti) che vi avvisano quando state per superare o avete superato una determinata soglia di traffico internet. Sono strumenti molto comodi per sapere quando bisogna iniziare a fare attenzione con l’uso di internet sullo smartphone.

3) Evitate i servizi di streaming

So che vi costerà molto, ma cercate di NON usare servizi di streaming sotto rete 3G; usateli solo sotto copertura WiFi. Se non avete un WiFi a portata di mano, dunque, consiglio di evitare di usare YouTube, Spotify, Netflix e simili. Addio a film, musica, canzoni, video e serie tv in streaming, altrimenti dovrete dire addio anche al traffico internet dal vostro smartphone fino al mese successivo.

4) Usate il WiFi quando possibile

Se andate in bar, ristoranti, locali pubblici, hotel, case di amici, cercate di sfruttare il WiFi per collegarvi ad internet e fare le operazioni più pesanti. Se dovete caricare delle foto, fare il backup dei dati, inviare mail con allegati pesanti e altre operazioni simili, cercate di farlo sotto rete WiFi quando disponibile. Potete anche aggiornare tutte le app per le quali avete bloccato l’aggiornamento automatico al punto 1 in questo modo, senza consumare traffico internet 3G.

5) Occhio alle immagini e alle foto

Evitate di condividere tutte le foto delle vostre vacanze su Facebook, Instagram o WhatsApp: senza saperlo, infatti, rischiate di consumare tantissimo traffico dati internet e nel giro di pochi giorni potreste esaurire i GB a vostra disposizione. Stessa cosa per le mail: non inviate foto alle mail, altrimenti consumate un sacco di MB di dati internet. Se possibile, fate queste operazioni sotto copertura WiFi o comunque fatele solo quando strettamente necessario. Stesso discorso ovviamente vale per i video, che pesano ancora più delle foto.

6) Attenzione ai programmi che usano internet

Il 90% dei programmi installati sul vostro smartphone usa internet per funzionare. Fate attenzione, dunque, quando usate Google Maps, Facebook, Siri, Google Now o altri software che abitualmente aprite sul vostro smartphone. Cercate di aprirli il meno possibile e comunque solo in caso di necessità. Lo stesso vale per le app di news (Sky, Repubblica…), che chiaramente si collegano ad internet per scaricare e aggiornare le notizie.

7) Usate Chrome o Opera come browser internet

Questi due browser internet integrano funzioni interessanti che riducono il traffico dati internet. Basta andare nelle Impostazioni dei rispettivi programmi e attivare la funzionalità per ridurre il traffico internet 3G e 4G. Non vi cambierà la vita, ma qualche MB lo potete sicuramente risparmiare in questo modo.

8) Disattivare backup automatico

Disattivare qualsiasi Backup automatico o almeno prediligete il Backup solo su rete WiFi per qualsiasi applicazioni che utilizza servizi in cloud come Google Drive, DropBox, Mega e altri ancora.

9) Disattivare la connessione internet 3G/4G della SIM

E’ una soluzione estrema, ma per evitare di consumare troppo traffico dati potete attivare la connessione internet 3G/4G della SIM solo quando è necessario. Senza rete 3G o 4G attiva, però, nessun programma che richiede internet per funzionare potrà essere usato. Per intenderci, non vi arriveranno le email e nemmeno i messaggi di WhatsApp finchè non attiverete i dati 3G/4G o sarete sotto copertura WiFi

10) Solo per utenti iPhone

Su iPhone, disattivare Assistenza WiFi, la funzione che attiva automaticamente la rete dati nel caso di un segnale debole.

10 Consigli pratici per ridurre il traffico dati sul vostro smartphone | Conclusioni

Bene, direi che è tutto.

Questi sono i consigli che mi vengono in mente per risparmiare traffico dati e internet durante l’estate (ma non solo), ma se ne volete aggiungere degli altri non esitate a segnalarli nei commenti. Penso che in questo modo possiate arrivare alla fine del mese senza esaurire la soglia di GB in 3G e 4G a vostra disposizione.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!