Come disdire Sky. Guida e indicazioni per dare disdetta a Sky. Modulo disdetta Sky per recesso. Disdetta Sky: ecco come fare. Trova tutte le informazioni su come disdire Sky

Abbonamento PayTv: come disdire Sky. Modulo disdetta Sky per recesso

disdire-sky

Disdetta Sky e Sky Online 2016: download moduli per disdire SKY | Guida aggiornata a Marzo 2016

Oggi vedremo insieme come fare per disdire l’abbonamento di Sky. Il procedimento da seguire è semplice, veloce e immediato, basta semplicemente seguire le istruzioni corrette per dare disdetta a Sky e smettere di pagare l’abbonamento alla pay tv.

Come disdire Sky. Con questa semplice procedura vediamo come disdire l’abbonamento a Sky e annullare la sottoscrizione al popolare servizio di TV satellitare in abbonamento.

Abbonarsi ai servizi di pay TV, come Sky, è un gioco da ragazzi: del resto, aziende come questa devono attirare sempre nuovi clienti, quindi fanno il possibile per semplificare l’attivazione del servizio e dell’abbonamento. Come purtroppo sappiamo bene, però, le cose si complicano quando si è clienti e si vuole disdire il proprio contratto con Sky: in questo caso infatti bisogna compilare il modulo corretto, rispettare i tempi di preavviso e accertarsi di compiere tutte le operazioni richieste per non incappare in costi aggiuntivi. E soprattutto bisogna sperare che tutto vada per il meglio per smettere di pagare il canone di abbonamento a Sky. 

Visto che molti utenti hanno problemi e difficoltà nel dare la disdetta a Sky, ho deciso di scrivere una piccola guida per aiutarvi. In questo articolo dunque vi spiegherò in maniera rapida (e spero chiara) come fare per richiedere la disdetta Sky. Come potrete notare, non è difficile come sembra, basta conoscere le procedure da seguire. E io ve le indico di seguito.

Non perdiamoci in inutili chiacchiere e iniziamo subito a vedere come fare per dare la disdetta a Sky. 

Se volete disdire il contratto di Sky, ecco cosa dovete fare e quali passaggi dovete seguire.

Premetto subito che, grazie alla legge Bersani, è possibile disdire Sky prima della scadenza senza penali (per alcune promozioni speciali è comunque prevista una penale). In pratica potrete dare disdetta a Sky pagando solo il costo di gestione della disdetta, senza costi aggiuntivi. Ma vediamo come procedere.

Disdetta Sky quando scade l’abbonamento

Come tanti altri abbonamenti, anche i contratti Sky hanno una scadenza “naturale”: in generale, se non volete pagare penali, è sempre meglio disdire entro tale scadenza. Nel caso di Sky, la richiesta deve arrivare al massimo 30 giorni prima della scadenza.

Disdire Sky prima della scadenza: passaggi da seguire, moduli e istruzioni

Ovviamente è anche possibile dare la disdetta a Sky prima che scada l’abbonamento. In tal caso Sky addebita delle spese aggiuntive, da un minimo di 11,53 euro a un massimo variabile secondo le promozioni attive.

Dovete inoltre sapere che Sky adempie alla richiesta il mese dopo quello in cui riceve la raccomandata con il modulo compilato e firmato. Se la richiesta arriva il 25 marzo, la disdetta a Sky sarà effettiva da aprile. Se la richiesta arriva il primo aprile, il recesso da Sky sarà effettivo da maggio.

Ora, per disdire il vostro abbonamento a Sky, dovrete usare una raccomandata con ricevuta di ritorno, che dovrà essere inviata all’indirizzo indicato di seguito. Nella busta dovrete inserire il modulo corretto, compilato e firmato. Nel modulo vanno inseriti i dati anagrafici, il codice fiscale e il codice cliente.

Ecco tutti i link per scaricare i moduli dedicati e l’indirizzo a cui spedire la raccomandata.

Inviare a: SKY CASELLA POSTALE 13057 – 20141 MILANO

Dove trovo il codice cliente Sky?

Potete consultare tramite il sito web di Sky, oppure lo trovate scritto su una bolletta di Sky. Potete compilare il modulo, salvarlo in PDF e inviarlo come PDF.

Disdire Sky con la PEC, Posta Elettronica Certificata

In alternativa potete disdire l’abbonamento a Sky usando la PEC, Posta Elettronica Certificata. È un indirizzo di posta elettronica con valore legale, e si può usare al posto della raccomandata AR. Bisognerà inviare un messaggio con allegato uno dei due moduli che abbiamo visto prima, ma in questo caso il vantaggio è che non bisogna uscire di casa e non ci sono spese postali. Insomma, tutto molto più comodo.

In questo caso l’indirizzo PEC di Sky è: skyitalia@pec.skytv.it

Ecco cosa dovete scrivere nel messaggio che potete inviare tramite PEC.

Oggetto del messaggio: Disdetta Abbonamento – Codice Cliente xxxxxxx

Allegare il modulo dovrebbe essere sufficiente, ma è anche possibile scrivere la richiesta di disdetta Sky anche nel messaggio di posta elettronica certificata. Esempio del messaggio da scrivere per la disdetta a Sky via PEC:

Il sottoscritto Nome Cognome

Codice fiscale XXXXXXXXXXXXXXXXX

Codice cliente: XXXXXXX

Residente a Città (PROV) in Indirizzo

COMUNICA

Di voler disdire il contratto in essere, con codice cliente XXXXXXXX, con effetto immediato o comunque non oltre trenta giorni dalla data odierna. Ritengo pertanto estinto il rapporto con il saldo della fattura relativa al mese di XXXX.

Come Disdire Sky Online: ecco come fare

Se volete invece disdire Sky Online, in questo caso il procedimento da seguire è molto più semplice. Sky Online, infatti, può essere disdetto e annullato in qualsiasi momento. Vi basterà disattivare il rinnovo automatico di Sky Online dalle Impostazioni del vostro account, senza che ci sia bisogno di dare alcuna disdetta formale o tramite raccomandata.

In pratica, vi basterà accedere con i dati del vostro account sul sito www.skyonline.it, poi dovrete andare nell’area personale e disattivare Sky Online per non ricevere più nessun addebito.

Disdetta Sky, ecco come fare | Conclusioni

Bene, direi che è tutto. Abbiamo visto in modo semplice, veloce e immediato come fare per disdire Sky e annullare l’abbonamento di Sky.

Altra cosa importante: l’annullamento del contratto Sky avviene solitamente nel giro di un mese, quindi quasi sicuramente dovrete pagare l’abbonamento anche per il mese successivo a quello in cui avete inviato la disdetta.

Restituire il decoder Sky

Ricordatevi infine di restituire il decoder e tutte le apparecchiature di Sky in un centro autorizzato entro 30 giorni dalla disdetta. Il decoder va restituito insieme al telecomando e alla smart card, direttamente presso un centro autorizzato Sky. Quando restituite il decoder, ricordatevi di farvi dare una ricevuta. Se non restituite il decoder Sky in tempo, vi può costare fino a 150 euro.

Come disdire Sky senza pagare penali

Per dubbi o domande usate pure i commenti.

Ricerche correlate

modulo disdetta sky pdf

disdetta sky bersani

modulo disdetta sky

disdetta sky online

modulo di disdetta sky

indirizzo disdetta sky

disdetta sky fax

disdetta sky penale

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!