Vuoi fotografare la luna col cellulare, magari con un iPhone? Ecco un video e una guida completa che ti spiegano come ottenere foto spettacolari della luna

Fotografare La Luna Con iPhone

Inutile negarlo, la luna ha sempre un gran fascino. Guardala ci rilassa, ci fa sentire piccoli piccoli, ci affascina, ci incanta per ore ed ore.

Proprio per questo tutti noi, almeno una volta, abbiamo provato a fotografare la luna, per farla nostra, per sentirla più vicino, per portare sempre con noi l’immagine di qualcosa di irraggiungibile.

Ma, come probabilmente avrai notato, fotografare la luna è davvero complesso e difficile, soprattutto se provi a farlo con lo smartphone, un cellulare o un iPhone. 

Apple lo sa benissimo e proprio per questo, in occasione della fine del Ramadan, l’azienda ha rinnovato la Home Page del proprio sito web di diversi Paesi Arabi (Egitto, Arabia Saudita etc). In che modo? Un modo molto originale, che riesce ad essere promozionale e vicino ai propri clienti nello stesso tempo.

Probabilmente saprai che il Ramadan dipende dalle fasi lunari, quindi Apple ha realizzato un video chiamato “The Moon” dove mostra vari scatti della luna effettuati con iPhone, dalla fase crescente a quella calante. Il risultato è strepitoso.

Ma non finisce qui: Apple ha anche pubblicato anche un video in cui mostra in pochi e semplici passaggi le istruzioni su come fotografare la luna utilizzando l’iPhone.

Fotografare la luna al telescopio

Nel seguente filmato, realizzato appunto da Apple, troverai tutte le istruzioni necessarie per fotografare la luna con lo smartphone, un iPhone in questo caso, sfruttando un telescopio. 

Nel video viene spiegato come fotografare bene la luna senza grosse difficoltà e sembra tutto semplice e veloce. Nella realtà le cose possono essere più complicate magari, ma in generale questi consigli di Apple sono davvero utili per fare foto alla luna anche con lo smartphone, che sia un iPhone o meno poco cambia.

il video non è eccessivamente complicato, anzi direi tutt’altro. Non spiega infatti quali tempi di scatto usare, quali diaframmi usare, ma vengono comunque proposti i consigli indispensabili per configurare correttamente lo smartphone per fare belle foto alla luna: basta infatti intervenire sull’esposizione e sulla messa a fuoco per riuscire ad ottenere un bello scatto della luna da iPhone, smartphone o telefono cellulare.

Non viene detto niente sui tempi di esposizione: in questo caso ti consiglio di sperimentare, provando a cambiarli fino a quando non trovi quello perfetto per te.

E’ chiaro che per arrivare alla luna serve poi un telescopio, altrimenti l’obiettivo dello smartphone non è sufficiente. Ma già andando ad agire sui parametri indicati da Apple fare foto alla luna diventa più semplice. 

Fotografare la luna con 55-250, 70-300, 300mm

Sono completamente d’accordo sul fatto che, per fare belle foto alla luna, serva una reflex, una macchina fotografica professionale con obiettivi tele, come appunto un 55-250, un 70-300, 300mm o simili. 

A volte anche un 18-105 o 18-200 potrebbero essere sufficienti. Un 18-55 a mio avviso è invece un pò corto.

A mio avviso la dimensione minima per assicurare dei buoni dettagli è 300 mm, ma otterrai risultati ancora migliori con una da 500 mm.

Quale obiettivo

L’obiettivo da usare dipende molto dalla macchina fotografica che hai a disposizione e dalle tue preferenze di scatto, ma indubbiamente per fotografare la luna di notte serve un obiettivo che arrivi molto lontano.

In assenza di questo, però, basta seguire le istruzioni di Apple per fare foto alla luna con smartphone, cellulare o iPhone.

Fotografare la luna impostazioni

Ovviamente, essendo un video promozionale di Apple, nel filmato si parla di iPhone, ma i consigli sono validi per qualsiasi altro smartphone.

Seguendo questi consigli, potrai fotografare la luna con Samsung e con smartphone di qualsiasi altra marca, come LG, Motorola, HTC, Sony, Honor, Huawei e tante altre. 

Se il video fosse poco chiaro o mancasse qualche informazione, di seguito trovi altri parametri, trucchi e consigli per fotografare la Luna nel migliore dei modi con qualsiasi telefono cellulare o smartphone:

  • prova a scattare varie foto con questi parametri in modalità manuale: scatta a f\16 con la velocità dell’otturatore impostata a 1\200 secondi se la sensibilità della tua pellicola o del tuo sensore è ISO 200. In certi casi potresti dover scattare a f\5,6 usando una velocità di 1\250 secondi. Ancora, prova a scattare a f\11 a 1\ISO oppure prova ad impostare l’esposizione a f\11, ISO 100, otturatore a 1\200 o 1\250
  • trova un punto di appoggio adatto alla macchina fotografica: è fondamentale tenere la macchina il più ferma possibile per fotografare la luna. Un treppiedi è l’ideale
  • non toccare fisicamente la macchina o il telefono quando scatti: usa un cavo per lo scatto remoto, le cuffie dello smartphone (il pulsante volume permette di scattare),
  •  (e quindi potenzialmente farla oscillare), un cavo per il rilascio dell’otturatore, l’autoscatto, un controller bluetooth o quello che preferisci
  • metti a fuoco la luna all’interno dell’immagine e imposta l’esposizione: come spiegato nel video di Apple, il tempo di esposizione dovrebbe essere breve ed è solitamente meglio fotografare la luna piena. Dopo aver messo con attenzione a fuoco la luna (e aver disattivato l’auto-focus), imposta la macchina seguendo i suggerimenti precedenti e scatta una foto
  • fai tante foto e sperimenta liberamente con le altre impostazioni. Inoltre cerca di essere creativo: per scattare una bella foto della luna non basta il soggetto, dovrai fare anche attenzione agli angoli, ai diversi momenti della notte e incorporare elementi del paesaggio.
  • informati sugli orari di alba e tramonto per scattare foto della luna quando è più bassa e vicina all’orizzonte
  • cerca elementi naturali da includere nelle tue fotografie, come alberi o il riflesso della luna sull’acqua.

Cose che ti Serviranno

Per scattare foto perfette, ti consiglio infine di procurarti questo materiale:

  • Macchina fotografica, digitale o tradizionale oppure smartphone
  • Lente appropriata, da almeno 200mm e F4-5,6 (sulla macchina fotografica)
  • Un cavo o pulsante per scattare la foto senza toccare la macchina
  • Uno stabile treppiede

Conclusioni

Come puoi notare, non serve necessariamente una reflex, una bridge o una macchina fotografica professionale per fotografare la luna: con dei piccoli accorgimenti è possibile ottenere belle foto anche con uno smartphone.

Hai altri consigli da aggiungere a questa guida per scattare foto alla luna con lo smartphone? Lascia un commento a fine articolo e faccelo sapere!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here