Guida completa e dettagliata per fare un’installazione pulita di Windows 8 da zero

Ecco come procedere ad una installazione pulita del sistema operativo. Un buon modo per ripartire da zero. 

Volete installare Windows 8 da zero, formattando il PC? Volete abbandonare Windows 8 e passare a Windows 8 in modo facile e veloce, facendo un’installazione pulita e da zero?

Ecco la guida che fa per voi.

Windows 8 ci offre due possibilità di installazione.

MODALITA’ 1 – AGGIORNAMENTO DA ZERO PER FARE UN’INSTALLAZIONE PULITA DI WINDOWS 8

La prima è quella classica che consiste nel formattare l’hard disk e quindi nel cancellare qualsiasi traccia di file e programmi presenti nel computer (si esegue facendo il boot dal supporto in cui abbiamo salvato la copia del SO). In questo caso è indispensabile fare una copia di backup (su hard disk esterno o su una chiavetta USB abbastanza capiente) di tutto quello che serve, altrimenti andrebbe perso per sempre.

MODALITA’ 2 – AGGIORNAMENTO DA WINDOWS 7 A WINDOWS 8

La seconda modalità, molto più pratica, consiste nell’installare il nuovo sistema operativo su quello già presente nel computer. Questo ci permette di preservare i file e i programmi senza impazzire dietro copie di sicurezza (in questo caso l’avvio dell’installazione viene eseguito direttamente dal vecchio Windows).

Dunque, ci siamo: codice di licenza alla mano e…si parte!

MODALITA’ INSTALLAZIONE DA ZERO

Eseguito il backup dei dati importanti, riavviamo il PC e facciamo il boot dal dispositivo sul quale abbiamo copia dei file di installazione di Windows 8 (DVD o USB). Se non appare il logo di Windows, riavviamo ed entriamo nel BIOS (premendo Canc o F2 all’avvio del PC). Nella sequenza di boot, mettiamo prima la pendrive USB (o il lettore DVD) e salviamo.

Riavviamo il PC per caricare l’installazione di Windows 8. Dopo il logo, confermiamo l’impostazione della lingua, clicchiamo Avanti e poi Installa. Inseriamo il codice della licenza del software e procediamo. Accettiamo il contratto di licenza e procediamo premendo nuovamente avanti.

Possiamo scegliere tra aggiornamento e installazione personalizzata. Selezioniamo la seconda opzione (che cancellerà tutto il contenuto dell’hard disk) e scegliamo l’unità dove installare Windows (possiamo sceglierne una diversa da quella individuata dall’installer). Dopo aver cliccato su Avanti, Windows sarà installato e il computer verrà riavviato.

MODALITA’ AGGIORNAMENTO

Per non perdere i programmi installati e i file archiviati nel computer, possiamo ricorrere all’installazione sulla versione di Windows esistente. Per farlo, inseriamo la pendrive USB o il DVD di Windows e clicchiamo, in base alla fonte di installazione, su setup.ece o su apri cartella, poi 2 volte su setup.exe e successivamente su si.

Clicchiamo Avanti affinchè Windows 8 possa scaricare aggiornamenti e driver da internet. Inseriamo la chiave di licenza e proseguiamo con l’installazione accettando i termini d’uso del software. Per aggiornare conservando applicazioni, impostazioni e file, clicchiamo sulla selezione predefinita e poi su Installa.

Ora dovremo rimuovere i software incompatibili con il nostro nuovo sistema operativo. Dopo che abbiamo completato questa operazione, nella finestra dell’installazione clicchiamo Aggiorna, Riavvia e Si. Completato il riavvio del computer, terminiamo il processo cliccando su Continua, Si e poi Installa.

Bene, abbiamo visto insieme come installare Windows 8 da zero o come fare per aggiornare da Windows 8 a Windows 8 in modo facile.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Salvatore

    Ciao, nell’installazione win 8 da zero non accenni alla modalità di avvio UEFI o Legacy BIOS (modalità di avvio nei nuovi pc). Ho reinstallato win 8 ma in modalità UEFI (avvio veloce) non mi riconosce il sistema. Sai qualcosa in merito?
    Grazie mille