icona-whatsapp-instagram-facebook-istock-800x532

WhatsApp: ecco come bloccare il download automatico di foto, video e media su Android e iPhone

Come fare per non scaricare automaticamente foto e video WhatsApp su Android, iPhone, iOS, Samsung, LG, HTC, Motorola, Lenovo…

Nuovo giorno, nuova guida dedicata a tutti i lettori di YourLifeUpdated. Oggi in particolare vi propongo una guida molto interessante che risponde a molte richieste che ho ricevuto via email negli ultimi mesi.

Precisamente, oggi vedremo come fare per bloccare il download automatico di foto e video WhatsApp su Android, iPhone e iOS. Come ben sappiamo, infatti, il celebre programma WhatsApp scarica in automatico foto, video e file multimediali sui nostri smartphone, salvandoli nella galleria del dispositivo. La cosa, però, non piace a molti utenti, soprattutto a quelli Android, che si ritrovano nella galleria di Android foto e video non utili e non interessanti. Senza dimenticare, inoltre, che in questo modo si consumano dati per quanto riguarda la navigazione internet: chi ha solo 1GB di navigazione web compreso nel proprio piano telefonico, dunque, rischia di sforare e quindi di uscire dai limiti.

Insomma, nessuno gradisce il download automatico di foto e video WhatsApp su Android e iOS, ma non tutti sanno come fare per impedirlo. In realtà, bloccare lo scaricamento automatico di foto, video e file multimediali WhatsApp su Android e iOS è molto più semplice del previsto, soprattutto se vi affidate alle nostre indicazioni per farlo. Dunque, se anche voi volete fermare WhatsApp quando prova a salvare foto e video automaticamente, siete nel posto giusto: in pochi e semplici passaggi potrete cambiare le Impostazioni di WhatsApp e fare in modo che nessuna foto, video o file multimediale sia scaricato e salvato in galleria senza il vostro permesso.

Senza perdere tempo ulteriormente, iniziamo con la guida.

Su WhatsApp disattivare download automatico e salvataggio di foto e video

Disattivare il salvataggio automatico per tutte le conversazioni di WhatsApp.

Come abbiamo detto, è possibile evitare il download automatico dei file ricevuti tramite WhatsApp, sia su Android che su iPhone, per risparmiare traffico dati e fare in modo che tutte le varie foto e video ricevuti non finiscano per comparire anche nel rullino o nella galleria del telefono.

Non sapete come fare? Nessun problema, vi spieghiamo noi come procedere.

Come non salvare foto WhatsApp su Android

Per disattivare il download automatico di file sui telefoni Android, Samsung, LG, Motorola, HTC, Huawei e tutti gli altri, dovete seguire questo percorso:

  • aprire WhatsApp
  • accedere alle Impostazioni
  • andare alla sezione Utilizzo dati
  • da qui si possono modificare le opzioni del Download Automatico dei file video, audio, foto e documenti. Per ciascuna voce di questa categoria, potete scegliere se attivare il download automatico quando connessi alla rete dati, quando connessi in WiFi, quando connessi in roaming (dall’estero) o se disattivarlo completamente (togliete la spunta in questo caso).

Ovviamente, disattivando il download automatico per i singoli file, solo i messaggi vocali vengono scaricati automaticamente, mentre per tutto il resto dovrete toccare la foto o il video ricevuto su WhatsApp per poterlo visualizzare sul telefono.

Una volta che il file multimediale sarà scaricato, ricordo che comparirà anche nella Galleria dello smartphone. Fate attenzione alla privacy!

Ed ecco fatto: da questo momento il vostro Android non scarica più automaticamente foto e video di WhatsApp. 

Vediamo invece come procedere se avete un iPhone con sistema operativo iOS. 

Come non salvare foto WhatsApp su iPhone

Disattivare il salvataggio automatico per tutte le conversazioni di WhatsApp.

Come anticipato, anche su iPhone potete ovviamente bloccare il download automatico di foto e video WhatsApp. Come fare? Semplice, seguite le nostre indicazioni.

Per disattivare il download automatico di foto e video WhatsApp su iPhone la procedura è simile a quella già vista su Android, anche se il menù è leggermente diverso. Ecco come dovete procedere:

  • aprite WhatsApp
  • andate in Impostazioni
  • andate su Utilizzo dati
  • selezionate quando deve avvenire il salvataggio automatico per foto, video, file audio e documenti

Anche qui, come per Android, si può scegliere “Sempre, solo in Wifi, oppure l’opzione Mai” (se volete disattivare lo scaricamento automatico di tutto) e attivare quello manuale.

Come per Android, disattivando il download automatico per i singoli file, solo i messaggi vocali vengono scaricati automaticamente, mentre per tutto il resto dovrete toccare la foto o il video ricevuto su WhatsApp per poterlo visualizzare sul telefono.

Ed ecco fatto: da questo momento il vostro iPhone con iOS non scarica più automaticamente foto e video di WhatsApp. 

Come non salvare foto WhatsApp | Conclusioni

Se questo era il vostro problema, penso di avervi aiutato, sia su iPhone che su Android.

Come abbiamo visto, per impostazione predefinita WhatsApp salva nel rullino fotografico dello smartphone in uso le foto (ma anche i video) ricevute dagli altri utenti nelle conversazioni. Si tratta di una funzione senz’altro comoda per molti utenti, ma non per tutti è così.

Grazie a questo tutorial, però, avete scoperto come non salvare foto e i video WhatsApp.

Tutto chiaro? In caso di dubbi, domande o problemi lasciate un commento a fine articolo!

 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!