Come guadagnare con un eBook. Ecco la guida completa che spiega come pubblicare un libro gratis e trasformare un “romanzo nel cassetto” in un best-seller

Guida ai migliori siti e servizi per pubblicare libri ed eBook gratis

625x344xlibro1.jpg.pagespeed.ic.ShM6RHPh0H

Guadagna con il tuo eBook: come pubblicarlo gratis | Pubblicare un libro gratis scrittori emergenti

Alcuni tra i più grandi successi letterari degli ultimi anni sono nati sul web, sotto forma di autopubblicazioni. Il caso più famoso, con oltre 100 milioni di copie vendute in tutto il mondo, è sicuramente “Cinquanta sfumature” di E. L. James, ma ce ne sono numerosi anche altri fra le produzioni italiane.

Pubblicare da soli il proprio libro su internet può rappresentare un duplice guadagno sia dal punto di vista della visibilità, molto maggiore di quella ottenibile nelle librerie, sia dal punto di vista economico, dato che consente di evitare inutili intermediazioni e costo di investimenti in pubblicità.

Come pubblicare un libro su internet

Se anche voi avete scritto un libro e vorreste pubblicarlo ma non sapete come fare, siete nel posto giusto. Oggi vi mostreremo in modo dettagliato alcuni tra i migliori servizi che permettono di pubblicare un libro online e di iniziare a venderlo sugli store virtuali più famosi del mondo. In questo modo potrete iniziare a dare visibilità al vostro eBook e, non si sa mai, magari riuscirete anche a diventare scrittori di successo. Esistono infatti tantissimi servizi che consentono di pubblicare libri ed eBook online e di iniziare a venderli, ma molti di questi sono delle mezze fregature. Ecco perchè vi segnaliamo di seguito solo i servizi più validi e affidabili, quelli che, anche a costo zero, vi permettono di pubblicare il vostro libro e di iniziare a venderlo online senza fregature e senza contratti che potrebbero riservarvi brutte sorprese in futuro.

Se dunque avete già creato il vostro libro e avete già scritto tutto il testo, vediamo insieme a quali servizi vi conviene affidarvi per pubblicare il vostro eBook online.

Come autopubblicarsi un libro senza farsi fregare

Premessa: prima di decidere quale è la piattaforma editoriale online più indicata per pubblicare il vostro eBook, dovete verificare che il libro sia stato scritto e salvato in formato ePub, che è attualmente quello più diffuso. Se invece avete scritto il libro in formato DOC o TXT, vi conviene almeno convertirlo in PDF, anche se consiglio comunque di utilizzare il formato ePub o Mobi.

Un’altra premessa importante riguarda l’eventuale cifra che volete mettere a budget per pubblicare il vostro eBook. Sono molti i siti che consentono di pubblicare gratuitamente un eBook, ma nella maggior parte dei casi vengono imposte clausole stringenti che prima o poi vi si ritorceranno contro. Nella maggior parte dei casi, infatti, in cambio della pubblicazione gratuita, viene richiesta una parte maggiore dei diritti d’autore legati al prezzo di copertina con cui il libro verrà poi messo in vendita. In altri casi, invece, può essere richiesto un periodo di esclusiva durante il quale il libro potrà essere commercializzato solo su alcuni negozi online e non su altri. Ovviamente possono esserci anche combinazioni di entrambe queste modalità: proprio per questo, dunque, dovete leggere attentamente i diversi contratti prima di firmarli.

Pubblicare Un Libro Gratis: ecco come fare

Detto questo, vediamo quali sono i migliori servizi per iniziare a pubblicare il vostro eBook online. Coraggio, scoprite subito come pubblicare un libro gratis e tentate la scalata verso il successo!

Case editrici senza contributo dell’autore

Tra i vari servizi di pubblicazione online per eBook, Lulu si distingue non solo per aver lanciato molti dei libri che poi sono diventati best-seller, ma anche per la grande flessibilità di strumenti offerti.

Lulu, arrivato in Europa nel 2006, è una casa editrice online che permette a chiunque di pubblicare in modo indipendente testi e altri materiali editoriali. Oltre a consentire di pubblicare eBook senza alcun costo aggiuntivo, questa piattaforma permette anche di gestire contemporaneamente diversi aspetti della produzione libraria, offrendo a prezzi contenuti la possibilità di stampare volumi cartacei in modalità on-demand, cioè in base alle richieste dei lettori.

Tra i servizi offerti, poi, c’è la possibilità di assegnare gratuitamente un codice ISBN al libro, il numero che identifica ogni testo a livello internazionale. Così facendo, Lulu diventa a tutti gli effetti l’editrice del nostro eBook, che uscirà con il nostro nome e cognome in qualità di autori.

Pubblicare un eBook gratis con Lulu è facilissimo: basta andare sul sito, registrarsi e andare alla voce “Crea” del menù, dove potrete selezionare diverse opzioni. Il sito consente di pubblicare eBook in diversi formati: se avete a disposizione un documento di testo realizzato con Microsoft Word, ad esempio, potete usare le procedure automatiche del programma per trasformarlo in PDF e metterlo subito in vendita. Lulu consente di accedere direttamente all’iBook Store americano e persino alla libreria digitale di Barnes and Noble, una delle principali catene librarie oltreoceano. Per evitare che l’eBook venga rifiutato, il sito offre una serie di strumenti di controllo che verificano tutti i requisiti. Come abbiamo anticipato, poi, Lulu è come una vera casa editrice visto che offre gratuitamente un numero ISBN da associare alle nostre pubblicazioni.

I guadagni provenienti dagli eBook ovviamente sono variabili. Decidere il prezzo finale di vendita di un eBook, poi, richiede un’attenta valutazione. Da un lato bisogna considerare i valori di mercato, mentre dall’altro non bisogna dimenticare che una parte di quello stesso prezzo si trasformerà nel vostro tornaconto economico. Per questo motivo è importante sapere quale è esattamente la percentuale del prezzo di copertina che viene trattenuta dal servizio online a cui vi siete affidati per pubblicare l’eBook. 

Servizi come Kindle Direct Publishing di Amazon trattengono il 30% del prezzo di copertina, mentre Lulu trattiene il 20% del prezzo di copertina, anche se in questo caso, dal restante 80%, dovete togliere le spese sostenute dall’editore per pubblicizzare e commercializzare il libro, per arrivare a una trattenuta che oscilla tra il 25 e il 35%.

Pubblicare un eBook online, però, permette di accedere ad un mercato veramente enorme, potenzialmente illimitato. Non essendo obbligati ad apparire fisicamente nelle librerie, infatti, gli eBook possono essere venduti da tutti i negozi online italiani e stranieri. La modalità di diffusione è quindi un altro paraemtro che bisogna assolutamente tenere in considerazione nella scelta del servizio di pubblicazione più adatto alle nostre esigenze.

Da questo punto di vista, Amazon offre un negozio tra i più importanti della rete, ma, pubblicando esclusivamente in formato Mobi, non consente di avere visibilità in nessun altro sito e in particolare nell’Apple Store. Per essere sicuri di comparire anche nel negozio online della mela, è necessario affidarsi a servizi online in grado di produrre eBook con estensione ePub, come Lulu appunto. In alternativa, potete usare il servizio “Il mio libro” di Feltrinelli, che peraltro consente anche di mettere in vendita i nostri libri elettronici all’interno del portale laFeltrinelli e nei circuiti italiani di prestito bibliotecario digitale.

Per pubblicare un libro gratis. Come si fa

In conclusione, dopo tutte queste parole spese per quanto riguarda la pubblicazione di eBook gratis online, vi ricordo 4 cose fondamentali da controllare prima di cimentarvi in questa avventura:

  • formato di conversione: meglio usare formato ePub, più diffuso e supportato
  • costi di realizzazione: il servizio è gratis o a pagamento? Quanto dobbiamo pagare?
  • quanto si guadagna: i diritti d’autore che ci sono riconosciuti. Quanto “trattiene” il servizio di pubblicazione online rispetto al prezzo di copertina del libro?
  • modalità di distribuzione: online, offline? Su quali siti? Su quali store digitali?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!