Ormai utilizzo il browser Google Chrome da diversi anni e le funzioni integrate sono molte come la sincronizzazione dei segnalibri o preferiti che sono memorizzati in Chrome nell’apposita sezione ma che se non vengono sincronizzati se li cancellate per sbaglio non potete recuperarli, almeno facilmente.

Con la guida di oggi andremo a vedere un metodo per ripristinare i segnalibri di Chrome cancellati per errore o persi.

Iniziamo andando nella cartella dove Chrome salva i suoi file per ogni utente. Per fare ciò però dobbiamo prima abilitare la visione dei file nascosti andando nella barra superiore oppure nelle OPZIONI CARTELLA nel pannello di controllo ed abilitare la sezione Elementi nascosti come nell’immagine seguente.

https://i2.wp.com/image.prntscr.com/image/1751eb2dd66145a38d7b01d310921861.png?w=640

Poi andiamo nella nostra cartella Utente indicata dal nome che abbiamo usato per il login e poi andiamo nella sotto cartella AppData -> Google -> Chrome -> User Data -> Default.

Scorrendo la lista dei file troveremo due file, Bookmarks e Bookmarks.bak. Il secondo, il .BAK, è il file del backup precedente ed ora sarà sufficiente o cancellare il file bookmarks e rinominare il bookmarks.bak in bookmarks oppure rinominare bookmarks in bookmarks.old e poi bookmarks.bak in bookmarks.

https://i0.wp.com/image.prntscr.com/image/8418380b77e248aa93485150fe2b36c8.png?w=640

A questo punto avrete ripristinato il backup precedente in modo facile e veloce. Fate sempre attenzione alla data e l’ora di creazione dei file per recuperare i dati precedenti.