Ecco qualche pratico e utile consiglio per aumentare l’autonomia della batteria dello smartphone con Windows Phone 8

Per Natale avete comprato un nuovo smartphone? Magari uno con sistema operativo Windows Phone 8?

Ecco a voi qualche pratico e utile consiglio per migliorare l’autonomia del vostro nuovissimo smartphone, in modo da fare durare la batteria qualche ora in più, chiudendo servizi che non usate e che risultano inutili.

Si tratta di una lista di semplici consigli che vi permetteranno di risparmiare energia (e quindi batteria) con il vostro nuovissimo smartphone Windows Phone 8.

WindowsPhone8StartScreen2 Page Windows Phone 8 power saving tips for enhancing battery life

Attivare la modalità risparmio energetico

E’ una modalità che troviamo nativamente in Windows Phone 8. Permette di risparmiare batteria disattivando in automatico determinate funzionalità dello smartphone quando la batteria residua scende sotto una soglia minima.

Ad esempio, se la batteria dello smartphone sta per scaricarsi definitivamente. questa funzionalità disattiva le funzionalità di background, rende le tile della home fisse e non più animate, blocca la sincronizzazione automatica di mail e calendario.

Potete attivare e disattivare questa funzionalità dalle impostazioni di sistema.

Disattivare le applicazioni in background

I programmi in background consumano batteria anche se non sono usati direttamente. Andate nelle impostazioni di sistema e disattivate tutto ciò che ritenete inutile e non indispensabile per quanto riguarda il background. La batteria ringrazierà.

Disattivare Bluetooth, WiFi e NFC

Se non li usate, disattivateli al volo dalle impostazioni di sistema. Attivateli solo quando necessario.

Utilizzate sfondi scuri

Gli sfondi scuri e i temi scuri stressano in modo minore lo schermo e quindi la batteria, soprattutto con display AMOLED. Per aumentare l’autonomia della batteria è meglio utilizzare uno sfondo scuro.

Mantenere bassa la luminosità

Uno schermo meno luminoso consuma meno batteria. Se non è indispensabile, mantenete bassa la luminosità dello schermo per aumentare l’autonomia dello smartphone.

Disattivare la connessione dati

Se non vi serve internet e non dovete leggere le mail in tempo reale, disattivate la rete dati dalle impostazioni di sistema. La batteria durerà molto di più.

Sincronizzare manualmente le email

Se usate poco le email e non avete bisogno di ricevere notifiche in tempo reale, vi consiglio di impostare la sincronizzazione manuale delle email. Non arriveranno in modo automatico, ma si risparmia tanta batteria.

Per il momento è tutto.

Come potete notare, questi consigli per risparmiare batteria possono essere estesi praticamente a tutti gli smartphone. I dispositivi di oggi diventano sempre più potenti, ma le batterie continuano a non migliorare le prestazioni e, sempre più spesso, siamo costretti a fare i salti mortali per arrivare a fine giornata con il nostro smartphone.

Con questi consigli, però, riusciremo ad ottenere qualche ora aggiuntiva di autonomia per il nostro dispositivo. 

Ne conoscete altri? Fatecelo sapere nei commenti

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • tizio

    una curiosita visto che siamo in tema windows phone, esiste un programma per windwos phone 7 o 8 per trovare le pass delle reti wifi specie wifi surfer … che mi servirebbe per uso puramente didatico che free nè ho trovato solo uno ma nn è compatibile con la mia versione di windows phone, c’è ne sarebbe uno a pagamento nello store tranne che nn lo posso comprare per diversi motivi …