Home / Guide / Come scaricare e salvare gli MP3 da Spotify

Come scaricare e salvare gli MP3 da Spotify

Ecco come fare per scaricare gratuitamente la musica, le canzoni e gli MP3 da Spotify

spotify logo Come scaricare e salvare gli MP3 da Spotify

Come abbiamo visto in passato, da qualche tempo Spotify è sbarcato anche in Italia. Anche da noi, dunque, è finalmente possibile ascoltare migliaia di brani musicali in streaming, in modo completamente gratuito, direttamente dai nostri PC. Sottoscrivendo un abbonamento a pagamento, poi, è possibile anche scaricare i brani direttamente sui nostri dispositivo, oppure è anche possibile utilizzare il servizio in mobilità su smartphone e tablet.

Ma se volessimo scaricare gratuitamente i brani musicali di Spotify? E’ possibile scaricare gratis musica e canzoni da Spotify?

Certo che è possibile e oggi vi spiegheremo come fare!

Per estrarre e scaricare i brani, le canzoni e gli MP3 da Spotify e riprodurli anche sull’impianto stereo di casa o dell’auto, possiamo usare un programma gratuito come Audacity.

Dopo averlo installato, apriamo le preferenze di Audacity (CTRL+P), spostiamoci su “Audio I/O” e come dispositivo di registrazione selezioniamo la scheda audio del nostro PC.

Clicchiamo sul pulsante “Registra”, dopodichè avviamo la riproduzione di un brano o di una playlist con Spotify.

Al termine della riproduzione clicchiamo su “Stop”, quindi esportiamo la traccia in formato MP3 (“File/Esporta come MP3).

ALTERNATIVA

Un metodo molto più rapido per scaricare gli MP3 da Spotify consiste nell’utilizzare il programma SpotyDL (www.spotydl.com). 

Il software estrae dal player Spotify solo i titoli delle tracce, successivamente il pulsante “Download” avvierà il trasferimento dei file MP3 sul nostro PC prelevandoli dai database di servizi come Dilandau, MP3Skull e simili.

Bene, abbiamo terminato.

Abbiamo visto come scaricare musica, canzoni, brani e MP3 in modo gratuito da Spotify, senza dover nemmeno sottoscrivere un abbonamento. Niente di più semplice, vero?

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

About Riccardo Conti

25 anni, residente a Parma. Da sempre appassionato di tecnologia e telefonia, ho creato YourLifeUpdated per condividere con voi le mie passioni e le mie conoscenze.
  • orfne

    Ciao Riccardo,
    ho associato spotify ad una pagina fan di fb (lavoro per uno studio di registrazione, mi è utilissimo per la mia attività!): il problema è che non riesco a condividere le mie playlist e i brani che ascolto, nè a visualizzare il mio nome e l’immagine del profilo. E’ possibile che il problema sia dovuto al fatto che si tratti di una pagina fb e non di un profilo?

    grazie!

    • http://yourlifeupdated.it/ Riccardo Conti

      Ciao, quasi sicuro il problema è quello..

  • Head First

    SpotyDL è un buon software ma devo dire che è stato progettato davvero male perché non trova tutte le canzoni e molte di quelle che trova le scarica a bassa qualità. Faccio un esempio se cerco la canzone Becky Hill – Losing il programma potrebbe non trovarla dicendo che è poco comune pertanto difficile da reperire, cosa non vera perché alcune canzoni sono molto famose e nel caso in cui la trovasse e si va a guardare le informazioni circa la qualità audio si scopre che scarica come capita. Ad esempio questa stessa canzone esiste a 320 kbps, a 256 kbps, 112 kbps e il programma stranamente sceglie un bitrate di 112 kbps, in altri casi invece di 320 kbps. Questo non l’ho capito. Probabilmente il software non è stato progettato per fare una selezione tra le canzoni trovate ma probabilmente effettua una ricerca e download in base alla popolarità, quindi a quante volte è stato scaricato. Se l’audio scaricato ha una pessima qualità non ha senso ingegnarsi per scaricare musica di pessima qualità. In molti casi mi è toccato poi ricercare le canzoni una ad una ed in una playlist di 450 canzoni è un lavoraccio. Chiedo agli sviluppatori di implementare alcune funzionalità perché il software non è per niente male.