Ecco come fare per scaricare gratuitamente la musica, le canzoni e gli MP3 da Spotify

Come abbiamo visto in passato, da qualche tempo Spotify è sbarcato anche in Italia. Anche da noi, dunque, è finalmente possibile ascoltare migliaia di brani musicali in streaming, in modo completamente gratuito, direttamente dai nostri PC. Sottoscrivendo un abbonamento a pagamento, poi, è possibile anche scaricare i brani direttamente sui nostri dispositivo, oppure è anche possibile utilizzare il servizio in mobilità su smartphone e tablet.

Ma se volessimo scaricare gratuitamente i brani musicali di Spotify? E’ possibile scaricare gratis musica e canzoni da Spotify?

Certo che è possibile e oggi vi spiegheremo come fare!

Per estrarre e scaricare i brani, le canzoni e gli MP3 da Spotify e riprodurli anche sull’impianto stereo di casa o dell’auto, possiamo usare un programma gratuito come Audacity.

Dopo averlo installato, apriamo le preferenze di Audacity (CTRL+P), spostiamoci su “Audio I/O” e come dispositivo di registrazione selezioniamo la scheda audio del nostro PC.

Clicchiamo sul pulsante “Registra”, dopodichè avviamo la riproduzione di un brano o di una playlist con Spotify.

Al termine della riproduzione clicchiamo su “Stop”, quindi esportiamo la traccia in formato MP3 (“File/Esporta come MP3).

ALTERNATIVA

Un metodo molto più rapido per scaricare gli MP3 da Spotify consiste nell’utilizzare il programma SpotyDL (www.spotydl.com). 

Il software estrae dal player Spotify solo i titoli delle tracce, successivamente il pulsante “Download” avvierà il trasferimento dei file MP3 sul nostro PC prelevandoli dai database di servizi come Dilandau, MP3Skull e simili.

Bene, abbiamo terminato.

Abbiamo visto come scaricare musica, canzoni, brani e MP3 in modo gratuito da Spotify, senza dover nemmeno sottoscrivere un abbonamento. Niente di più semplice, vero?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • orfne

    Ciao Riccardo,
    ho associato spotify ad una pagina fan di fb (lavoro per uno studio di registrazione, mi è utilissimo per la mia attività!): il problema è che non riesco a condividere le mie playlist e i brani che ascolto, nè a visualizzare il mio nome e l’immagine del profilo. E’ possibile che il problema sia dovuto al fatto che si tratti di una pagina fb e non di un profilo?

    grazie!

  • Head First

    SpotyDL è un buon software ma devo dire che è stato progettato davvero male perché non trova tutte le canzoni e molte di quelle che trova le scarica a bassa qualità. Faccio un esempio se cerco la canzone Becky Hill – Losing il programma potrebbe non trovarla dicendo che è poco comune pertanto difficile da reperire, cosa non vera perché alcune canzoni sono molto famose e nel caso in cui la trovasse e si va a guardare le informazioni circa la qualità audio si scopre che scarica come capita. Ad esempio questa stessa canzone esiste a 320 kbps, a 256 kbps, 112 kbps e il programma stranamente sceglie un bitrate di 112 kbps, in altri casi invece di 320 kbps. Questo non l’ho capito. Probabilmente il software non è stato progettato per fare una selezione tra le canzoni trovate ma probabilmente effettua una ricerca e download in base alla popolarità, quindi a quante volte è stato scaricato. Se l’audio scaricato ha una pessima qualità non ha senso ingegnarsi per scaricare musica di pessima qualità. In molti casi mi è toccato poi ricercare le canzoni una ad una ed in una playlist di 450 canzoni è un lavoraccio. Chiedo agli sviluppatori di implementare alcune funzionalità perché il software non è per niente male.