WhatsApp come SnapChat: ora si può scrivere e disegnare sulle foto. Come disegnare, scrivere e aggiungere emoji alle foto di WhatsApp

come-scrivere-e-disegnare-sulle-foto-di-whatsapp

WhatsApp permette di disegnare su foto e video come SnapChat: ecco come fare

WhatsApp si avvicina a Snapchat: da oggi si può scrivere e disegnare su foto e video. Ecco come fare

 

WhatsApp: come disegnare su foto e video. Arrivano nuovi strumenti per l’editing di foto e video che ricalcano quelli presenti in Snapchat.

In questo articolo vediamo insieme come usare la funzione modifica moto su WhatsApp, per aggiungere una scritta, inserire emoticon e sticker, o modificare i video prima di inviarli.

Come forse avrete letto sul web negli scorsi giorni, WhatsApp ha recentemente rilasciato un aggiornamento del suo programma per Android che, tra le altre novità, permette di modificare le foto e i video prima di condividerli, proprio come su Snapchat. Ora è possibile scrivere, disegnare e aggiungere emoji su foto e video, scattate e registrate al momento o già presenti sullo smartphone.

Con questo update, dunque, in WhatsApp per Android sono stati aggiunti nuovi tool di editing che permettono di scrivere e disegnare su foto e video prima della condivisione. Vediamo come utilizzarli al meglio.

Come anticipato, con un recente aggiornamento, l’app di messaggistica preferita dagli italiani ha introdotto questa funzione che consente di modificare le immagini inserendo un’emoticon o uno sticker, o di scrivere sulla  foto che si desidera inviare via chat, proprio come fa SnapChat da tanto tempo.

Dunque, se anche voi volete sfruttare subito questa nuova funzionalità lanciata da WhatsApp, vediamo insieme come disegnare e scrivere sulle foto e sulle immagini di WhatsApp. 

Aggiungere scritte, emoji e disegni sulle foto da WhatsApp

NOTA: al momento questa funzione è solo per Android, per iPhone iOS bisognerà attendere qualche giorno.

Detto questo, dovete sapere che modificare le foto e i video WhatsApp con un disegno, una scritta o un emoji è davvero molto facile: anche chi non è abituato a usare applicazioni di fotoritocco potrà facilmente modificare e personalizzare le foto e le immagini di WhatsApp prima di condividerle con amici, parenti e conoscenti. Gli strumenti di modifica appariranno automaticamente in alto a destra (una faccina sorridente, il simbolo di una matita e la lettera T), consentendo la scelta dello stile e del colore per testo e disegno. La funzionalità è simile a quella disponibile su Snapchat, Instagram e Facebook Messenger.

Grazie al semplice editor introdotto dagli sviluppatori di WhatsApp, basta infatti cliccare sull’icona della fotocamera nella chat per fare aprire la schermata di modifica delle foto con tutte le nuove funzioni.

Ovviamente, per usare la funzione “modifica foto” è necessario aggiornare WhatsApp all’ultima versione disponibile. Vi basterà aggiornare l’app tramite il Play Store Android per iniziare subito a modificare le vostre foto con scritte, emoji e disegni prima di inviarle agli amici su WhatsApp. 

Ah, quasi dimenticavo. Con l’ultimo aggiornamento introdotto, la fotocamera WhatsApp supporta il screen flash frontale, per scattare selfie perfetti in condizioni di luce scarsa o di notte (tramite questa funzione la luminosità dello schermo verrà incrementata per migliorare la qualità della foto).

Altre gradite novità dell’ultimo aggiornamento di WhatsApp per Android sono lo zoom durante la registrazione dei video (swipe verso l’alto per ingrandire e verso il basso per rimpicciolire) e lo switch rapido tra fotocamera anteriore e posteriore con un doppio tocco sullo schermo.

Novità anche per la versione beta di WhatsApp, adesso è possibile inviare qualsiasi GIF memorizzata sullo smartphone; basterà infatti cliccare sulla clip in alto a destra, presente in ogni chat, e premere su Galleria.

Download WhatsApp Beta per Android APK

Come scaricare WhatsApp Beta per Android? Dove scaricare APK WhatsApp Beta per Android? Download WhatsApp Beta per Android come file APK?

Ricordo che, se volete usare la versione Beta di WhatsApp per Android, potete scaricare Whatsapp come file apk dal sito Whatsapp.com.

Una volta scaricato il file APK per Android, lo potrete installare manualmente usando un qualsiasi file manager aggiornando la versione di WhatsApp già presente sul vostro smartphone. E come per magia potrete sfruttare tutte le nuove funzioni di WhatsApp per Android in anteprima. 

Se non sapete installare file APK su Android manualmente, potete seguire la nostra guida (testo + video):

Anche gli utenti iOS potranno usufruire delle nuove funzionalità di editing nel giro di poche settimane, come anche gli utenti Android che non si sono registrati all’app come beta tester.

Allora, cosa aspettate a scaricare l’ultima versione aggiornata di WhatsApp per Android?

Direi che è tutto. Alla prossima!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!