Ecco che cosa è un Phablet e quali sono le differenze tra Phablet, tablet e smartphone

phablet

In questi ultimi mesi si sente sempre più spesso parlare di Phablet. Non sono smartphone, non sono tablet, sono un incrocio nato da poco tempo, che però sta prendendo pesantemente e velocemente piede nel mondo della telefonia. Cerchiamo dunque di capire insieme cosa sia esattamente un Phablet, a cosa serva e quale sia la sua funzione all’interno del vasto panorama della telefonia mobile. 

Cosa è un Phablet? Te lo spiega YourLifeUpdated

Come sapete, da qualche anno si sono diffusi enormemente a livello mondiale gli smartphone: i primi sono stati i Nokia, con sistema operativo Symbian. Successivamente è arrivato l’iPhone di Apple, che ha rivoluzionato il mercato della telefonia con il suo display touch, il sistema operativo iOS e la possibilità di scaricare giochi e app da un negozio virtuale dedicato.

Dopo iPhone è arrivato Android, e successivamente anche Windows Phone. Con l’evoluzione dei sistemi operativi mobili, è cambiato anche l’hardware utilizzato dai produttori di smartphone all’interno dei propri dispositivi: sono arrivati i processori dual core e quad core, la memoria RAM e quella interna sono aumentate fino a toccare rispettivamente i 2GB o i 32GB, sono aumentati i megapixel della fotocamera e anche le dimensioni del display. Dai 3.5 pollici di display del primo iPhone, siamo arrivati oggi ai 5 pollici di display del Galaxy S4 di Samsung.

Ma l’azienda coreana, cresciuta enormemente in questi anni grazie agli smartphone basati su Android, non si è accontentata di raggiungere la dimensione di 5 pollici per i propri display. Ha lanciato sul mercato anche i primi tablet, proprio come ha fatto Apple. Tablet dotati di display di varie dimensioni, da 7, 8, o 10 pollici, comodi per il business, ma scomodi per telefonare e da impugnare.

E allora, perchè non unire le funzionalità di un tablet con quelle di un telefono? Ed ecco che nasce il Phablet, cioè l’unione di un telefono (Phone) e di un tablet. Le due parole, unite, danno vita a Phablet. 

Phablet (pronuncia fablet) è un termine tecnologico nuovo che comincia ad essere di gran moda. Un phablet è una parola composta da phone+tablet. Si tratta dunque di uno smartphone di grandi dimensioni ma che non raggiunge quelle di un tablet (più o meno 7 pollici di schermo). Un ibrido insomma tra telefono cellulare e tablet.

Un Phablet è uno smartphone a tutti gli effetti, in quanto permette di chiamare, inviare e ricevere messaggi, di navigare su internet e tanto altro ancora. Semplicemente, però, offre uno schermo di grosse dimensioni, che risulta molto più comodo per un utilizzo business.

Tra le ultime proposte delle aziende in ambito Phablet, ad esempio, abbiamo:

  • Samsung Galaxy Note 2
  • Sony Xperia Z Ultra
  • Asus PhonePad
  • Huawei Ascend Mate

e tanti altri ancora arriveranno a breve, visto che quelli già sul mercato hanno riscosso un grande successo.

Ovviamente, però, bisogna considerare che un Phablet, pur essendo molto potente e dotato di funzionalità avanzate (molti di essi, infatti, integrano un pennino che consente di interagire al meglio con il display e i software dello smartphone), ha anche delle dimensioni e un peso di un certo rilievo. Chi vuole uno smartphone leggero e compatto, sicuramente deve stare alla larga da questi device, che sono tutto tranne che comodi da impugnare e portare in tasca.

Al momento, come potete notare, i soli dispositivi che rientrano nella categoria Phablet sono quelli con sistema operativo Android. Apple e i Windows Phone in generale non sono ancora pronti per offrire dei Phablet ai consumatori, ma molti rumor affermano che presto anche Apple potrebbe sbarcare in questo settore.

Con questo, direi che è tutto. Speriamo di avervi chiarito un pò le idee su cosa sia un Phablet, a cosa serva un Phablet e quali siano le differenze tra smartphone, tablet e Phablet. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!