Ecco come impedire che le vostre foto di Google+ compaiano negli annunci di Google

Ve lo avevamo già anticipato qualche settimana fa, quando Google aveva annunciato la novità, ma oggi ve lo vogliamo ricordare ancora.

A partire da oggi, infatti, Google utilizzerà le foto e le informazioni degli utenti iscritti a Google+ all’interno delle pubblicità di AdSense, proprio come fa Facebook ormai da parecchio tempo con le pubblicità all’interno del celebre social network.

Fortunatamente non siamo costretti a fare apparire il nostro bel faccione nelle pubblicità di Google+ e, se anche voi volete proteggere la vostra privacy, ecco come potete farlo in modo semplice, veloce ed efficace.

Se anche voi volete impedire che Google usi le vostre foto e informazioni di Google+ nelle pubblicità di AdSense in giro per il web, vi basta deselezionare la relativa funzione che trovate in fondo a questa pagina e cliccare sul tasto Save.

Schermata 2013-11-12 alle 12.24.06

Lasciando invece attiva questa voce, Google utilizzerà i vostri dati personali (foto e informazioni) nelle pubblicità di AdSense.

Ad ogni modo, la società rassicura che gli utenti con età inferiore ai 18 anni non compariranno in ogni caso nelle pubblicità.

Se tenete in modo particolare alla vostra privacy sul web, vi consiglio caldamente di disattivare questa impostazione, così nessuno vedrà le vostre foto di Google+ in giro per il web nelle pubblicità di Google.

Via | Gizmodo

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!