Quali sono le migliori 10 VPN per browser internet? Ecco le migliori VPN per navigare in anonimato tramite qualsiasi browser internet. Migliori estensioni VPN per browser

Estensioni VPN Browser Internet: Le Migliori 10 GRATIS

Torniamo nuovamente a parlare di VPN, quegli utilissimi servizi che permettono di navigare su internet in totale sicurezza e anonimato, accedendo anche a quei siti internet che sono stati oscurati o bloccati in un determinato Paese.

Altri articoli sulle VPN

Già in passato abbiamo dedicato ampio spazio ai servizi VPN, quindi non ci dilungheremo a spiegare cosa è una VPN, come funziona e a cosa serve. Se hai bisogno di informazioni di questo tipo, ti consiglio di leggere uno di questi articoli relativi ai servizi VPN:

Le migliori estensioni gratis per browser internet

Detto questo, visto che sul web ci sono tantissimi siti internet che offrono un servizio di VPN sia gratuito che a pagamento, abbiamo pensato di raccogliere in un elenco per te le 10 migliori estensioni da utilizzare per attivare una VPN su qualsiasi browser internet, ovviamente in modo gratuito e senza spendere un solo centesimo.

Estensione VPN

In un precedente articolo abbiamo parlato delle migliori 5 VPN per PC Windows e Mac, ma in questo post andremo a vedere insieme le migliori 10 VPN da usare nel browser internet per attivare una rete VPN solo al suo interno, senza attivarla su tutto il computer. 

>>> Le 5 migliori VPN per Windows – Febbraio 2017 <<<

Che differenza c’è tra estensione e programma?

Semplice: le VPN distribuite sotto forma di estensione (oppure add-on o plugin) si possono installare sul browser internet anche se non hai i privilegi di amministratore su Windows o Mac (al lavoro, a scuola…). I programmi “normali” di VPN invece no: per essere installati sul computer richiedono i privilegi o le password di amministratore, che spesso non sono disponibili e non si conoscono. Sarebbe quindi impossibile installare una VPN senza conoscere questi dati.

Ma in questo modo, senza avere la password di admin del Mac o i diritti di amministratore su Windows, potrai comunque installare una VPN sul tuo computer per navigare su internet sicuro, anonimo e protetto.

Come anticipato, se sul tuo computer non hai i diritti di amministratore e vuoi comunque usare una VPN, puoi usare le estensioni, che possono essere installate in un click e non richiedono privilegi particolari e, ad esempio, possono anche essere installate nella versione portable di Google Chrome. Che comodità!

Ora che abbiamo chiarito tutto quello che bisogna sapere sulle VPN, iniziamo con l’elenco delle migliori estensioni gratis da scaricare e installare sul tuo browser internet per quanto riguarda la VPN.

Estensioni VPN Browser: Le Migliori 10

Di seguito trovi l’elenco delle 10 migliori estensioni VPN che puoi scaricare e installare sul tuo browser internet Chrome o Firefox. Sicuramente ne preferirai alcune rispetto ad altre: noi le abbiamo testate tutte e abbiamo elencato pregi, difetti, punti di forza e di debolezza. Testale anche tu a fondo tutte e facci sapere quale è più adatta alle tue esigenze.

1. TunnelBear

Veloce, facile da usare e da configurare, ma non è disponibile come add-on per Firefox. Fa sicuramente della semplicità il suo punto di forza ed è adatta anche agli utenti meno esperti.

L’add-on si scarica gratis dal Chrome Store. Basterà registrarsi con l’indirizzo email per iniziare a navigare sicuro, anonimo e protetto sul web. Avrai la possibilità di scegliere la località di connessione tra una ventina circa (Europe, US, India, Hong Kong, Mexico, e altre).

Possibile anche attivare e disattivare al volo la VPN premendo una combinazione di tasti sulla tastiera (Ctrl+Shift+U).

Peccato che la versione gratuita offra solo 500 MB di navigazione al mese: sono davvero pochi. E’ ovviamente possibile aumentare i giga disponibili passando ad un piano a pagamento.

La cosa buona è che, indipendentemente dal piano (anche gratuito), la velocità di navigazione è sempre ottima e molto elevata. Anzi, a dire il vero questa VPN è tra le più veloci in commercio. Non la più economica, ma sicuramente da valutare con attenzione se ti interessa navigare velocemente oltre che in totale anonimato.

2. Windscribe

Interessante il piano gratuito offerto da questa VPN: ci sono 10 giga al mese senza dover pagare nulla. Peccato che i piani in abbonamento siano parecchio cari. In generale comunque la qualità del servizio è molto buona e ci sono anche tante funzionalità dedicate agli utenti più esperti.

Da notare che per usare questa VPN non serve nemmeno registrazione: basta scegliere un username per avere 2 giga di navigazione gratuita al mese (protetta ovviamente). In caso di registrazione gratuita i giga per navigare anonimo diventano 10, molti di più della concorrenza.

L’estensione sceglie in automatico i server più veloci in base alle tue esigenze, ma ovviamente puoi scegliere in autonomia se lo preferisci.

Anche in questo caso, sia nel piano gratuito che in quello a pagamento, la velocità di navigazione è sempre molto elevata e le performance ottime.

Tra le funzionalità aggiuntive c’è la possibilità di bloccare la pubblicità, rimuovere i tracker che ti spiano mentre navighi per targettizzare la pubblicità e anche quella di nascondere i pulsanti di condivisione social.

3. Hotspot Shield Free

Probabilmente è la VPN più facile da usare, ideale per gli utenti meno esperti. Peccato che senza pagare ci siano solo 750 MB al mese, davvero pochi. Inoltre nel piano gratuito non si possono usare server UK o USA, che sono i migliori.

Interessante notare che per usare la versione gratuita non bisogna registrarsi con nessun dato. Scarichi l’estensione e inizi a navigare, anche perché usare questa VPN è davvero facilissimo: clicchi un pulsante per connetterti, lo stesso per disconnetterti. Non devi fare altro.

La versione gratuita offre prestazioni variabili: è sicuramente la VPN più facile da usare, ma non la più veloce. Comunque valida, soprattutto se scegli di acquistare un piano a pagamento, dove le performance diventano decisamente migliori e hai a disposizione funzionalità aggiuntive (supporto per più dispositivi, eliminazione ADS dai siti internet…). I prezzi sono competitivi, soprattutto nelle soluzioni a lungo termine (come quella a vita).

4. ZenMate

E’ totalmente gratuita e non ha nessun limite massimo di giga di navigazione al mese. Mica male! E’ facilissima da usare, ma nella versione gratuita permette di scegliere pochi server nel mondo. Sempre la versione gratuita, per funzionare, mostra banner pubblicitari non troppo fastidiosi ma comunque presenti.

Giusto per info, questa VPN è tedesca e viene usata da 41 milioni di utenti nel mondo. Abbastanza diffusa direi. Per usarla, anche nella versione gratuita, ti devi registrare (nome utente, password, email).

Anche in questo caso l’uso è facilissimo: un click per attivarla, una per disattivarla. Peccato che la versione gratuita ogni tanto abbia evidenti rallentamenti nella navigazione internet. Niente di grave, ma ogni tanto i video di YouTube vanno a scatti o rallentano nel caricamento e nel buffering perché la VPN non è abbastanza veloce.

Diciamo che per una normale navigazione web va più che bene, soprattutto perché è gratis e non ha nessun limite mensile di giga.

La versione a pagamento funziona in modo decisamente più veloce ed efficiente, oltre ad offrire funzionalità di protezione da malware, di blocco pubblicità e di blocco dei tracker. E i prezzi della versione a pagamento non sono nemmeno troppo elevati.

5. DotVPN

Un’altra estensione gratuita da provare sul tuo browser internet per navigare sicuro, anonimo e protetto è sicuramente questa.

Tra le funzionalità più interessanti troviamo sicuramente quella che permette di risparmiare traffico internet in automatico grazie ad un particolare algoritmo di compressione appositamente integrato in questa estensione. Oltre a questo, è molto facile e semplice da usare: come per le altre, basta un click per attivarla e un altro per disattivarla.

Peccato che la versione gratuita non permetta di scegliere la località da cui falsificare la connessione ad internet (viene comunque assegnata in automatico in modo da offrirti quella migliore a livello di velocità di connessione).

Interessante anche il firewall integrato, la possibilità di bloccare pubblicità e tracker. E non dimentichiamo la possibilità di risparmiare fino al 30% del traffico internet grazie alla funzione di “risparmio” integrata.

La velocità della navigazione è in generale buona, ma ogni tanto capita di dover ricaricare alcuni siti internet perché al primo caricamento non vengono mostrati correttamente. Niente di grave comunque.

Interessante notare, infine, che il piano a pagamento è tra i più economici sul web.

Altre VPN da tenere in considerazione

Se le 5 estensioni VPN che abbiamo elencato fino ad ora non ti piacciono o non sono adatte per le tue esigenze, prova queste altre 5, tutte molto valide e ben fatte!

6. Strong Proxy

Ti permette di scegliere fino a 14 località da cui collegarti, ha 3 giga al mese nel piano gratuito, è facile da usare, è abbastanza veloce, non raccoglie/rivende i tuoi dati di navigazione.

7. SetupVPN

E’ totalmente gratis, ti permette di scegliere tra 18 località diverse, è abbastanza veloce. Da provare!

8. Gom VPN

Molto valida, facilissima da usare, non richiede nessuna configurazione, costa poco se vuoi provare il piano a pagamento.

9. Hola

Funziona discretamente, è gratis per scopi non commerciali. Diciamo che non è malaccio, ma in questa pagina ci sono estensioni decisamente migliori da provare. Può andare bene in emergenza o per uso occasionale.

10. Hoxx VPN Proxy

Facilissima da usare, totalmente gratuita, si configura in un click, offre buone prestazioni, ti permette di scegliere da 20 località differenti. Fai attenzione però: l’azienda raccoglie informazioni su di te (in forma anonima) e le rivende a terze parti. Quanto vale la tua privacy?

Conclusioni

Bene, abbiamo concluso. Ti ho proposto, in questo lungo articolo, le 10 migliori estensioni VPN da usare su Google Chrome o Firefox. 

Dopo averle provate tutte, che VPN usi per collegarti ad internet sicuro e protetto? Faccelo sapere nei commenti a fine articolo!

Prima di chiudere l’articolo, giusto un paio di parole sulle VPN.

VPN gratis

Tutte le VPN presentate in questo articolo offrono sia un piano gratuito (base, con alcune limitazioni) che uno a pagamento. Sta a te scegliere se pagare o meno. In tutti i casi, comunque, le VPN gratis non mancano: devi solo scegliere quella che fa al caso tuo.

VPN Chrome

Tutte queste VPN sono compatibili con il browser internet Chrome. Alcune funzionano anche su Firefox, ma tutte funzionano sul browser di Google.

VPN a cosa serve

La VPN permette di:

  • navigare su internet sicuro, anonimo, protetto: i tuoi dati vengono criptati e resi inaccessibili a chiunque. Senza una VPN il tuo provider di connessione internet (TIM, Vodafone…) sa dove navighi, a chi scrivi la posta, se usi emule o bit torrent. Sa tutto quello che fai sul web. Inoltre, con la VPN, quando trasmetti i tuoi dati (nome utente, password, carta di credito…) o fai acquisti online puoi dormire sogni tranquilli, visto che il servizio cripta tutti i tuoi dati in ingresso e uscita rendendoli inaccessibili anche ad eventuali attacchi di hacker
  • accedere a tutti quei siti bloccati, oscurati e resi inaccessibili in Italia
  • proteggere al 100% la tua sessione di navigazione su internet per evitare che chiunque (hacker o simili) intercettino i tuoi dati per rubarli
  • evitare eventuali filtri del provider internet, che potrebbero rallentare la navigazione web
  • nascondere indirizzo IP e posizione reale da cui ti connetti a internet

Scopri cosa può fare VPN in soli 90 secondi:

In pratica una VPN offre libertà, anonimato, sicurezza e molto altro ancora.

VPN anonimo

Come già anticipato, con tutte queste VPN potrai navigare su internet in modo sicuro, anonimo e protetto. Nessuno ti potrà spiare o controllare senza il tuo permesso.

VPN definizione

VPN significa Virtual Private Network, un tunnel sicuro tra due o più dispositivi. Questa immagine vale più di mille parole:

VPN download gratis

Tutte le VPN elencate in questo articolo offrono una versione gratis da scaricare. In questo modo potrai provare il servizio prima di acquistare (eventualmente) un abbonamento a pagamento.

VPN economica

Quasi tutti i servizi qui elencati sono abbastanza economici e costano poco. Però fai attenzione: non scegliere una VPN solo in base al prezzo.

Ci sono infatti un paio di cosette da tenere in considerazione. La prima è la sicurezza: collegandoti a una VPN, di fatto, fai passare per i suoi server tutti i tuoi dati. Ecco perché conviene scegliere un servizio serio, di comprovata fama e, nella stragrande maggioranza dei casi, a pagamento.

Poi c’è il problema delle prestazioni: dovendo passare la tua connessione per una VPN, va da sé che la velocità di navigazione viene rallentata. Ancora una volta, i servizi professionali minimizzano il calo di prestazioni.

VPN legale

Certamente la VPN è legale: è un servizio che permette di proteggere la tua privacy e i tuoi dati online, perché dovrebbe essere illegale?

VPN migliori

Ognuno di questi servizi ha punti di forza e debolezza. Scegliere la migliore è difficile perché bisogna considerare vari aspetti: prezzo, funzionalità, semplicità d’uso, velocità di navigazione, protezione della privacy ed altro ancora. Per ogni VPN qui elencata abbiamo elencato pregi e difetti in modo che tu possa intuire già da subito quali sono le VPN migliori. Per capirlo, però, dovrai provarle tu stesso.

Come scegliere VPN

I servizi selezionati in questo articolo sono tutti già di livello medio-alto, quindi le differenze sono minime.

A mio avviso il primo parametro da considerare è il costo: quanto sei disposto a spendere? Fa attenzione ai prezzi, che variano molto in base ad abbonamento mensile ed annuale.

A questo punto, guarda al numero di connessioni simultanee supportate: cioè, in pratica, a quanti dispositivi puoi utilizzare contemporaneamente col tuo abbonamento alla VPN.

Infine, attenzione alla velocità di navigazione garantita.

Come anticipato, sono comunque importanti immediatezza, semplicità d’uso, funzionalità aggiuntive incluse e privacy policy (per evitare che i tuoi dati vengano rivenduti al miglior offerente sul web).

Ecco, è davvero tutto. Alla prossima!

E non dimenticare che per qualsiasi dubbio o problema ti basterà lasciare un commento a fine articolo, ti aiuteremo il prima possibile! 

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here