Come fare per impostare Google come motore di ricerca predefinito su Windows 10. Google motore di ricerca nella taskbar di Windows 10

System-600x273

Oggi dedichiamo una guida veloce agli utenti che hanno già aggiornato il proprio PC o tablet a Windows 10, il nuovo sistema operativo di Microsoft che sarà rilasciato ufficialmente tra poche settimane.

In particolare, oggi vedremo come fare per impostare Google come motore di ricerca predefinito nella taskbar di Windows 10. 

Impostare Google come motore di ricerca predefinito su Windows 10

Le ultime release di Windows 10 hanno introdotto tante novità e miglioramenti rispetto al passato e, tra le tante funzioni già testate e apprezzate dagli utenti, troviamo indubbiamente la nuova barra di ricerca (Search Bar), che consente di effettuare ricerche sul PC Windows o sul web in modo estremamente veloce, semplice e intuitivo.

Come anticipato, la funzionalità è molto comoda, ma ovviamente le ricerche sfruttano il motore di ricerca Bing sia per quanto riguarda le ricerche interne, sia per quanto riguarda quelle sul web. Non tutti gli utenti, giustamente, apprezzano Bing come motore di ricerca, ecco perchè oggi vi spiegheremo come fare per impostare Google come motore di ricerca predefinito nella taskbar di Windows 10. 

Windows 10, di default, non prevede la possibilità di cambiare motore di ricerca e usare Google o altri motori al posto di Bing. Grazie ad un trucchetto, però, possiamo impostare Google come motore di ricerca predefinito nella taskbar di Windows 10. Ecco come bisogna fare.

Premetto che il trucco funziona alla perfezione, ma richiede di impostare Google Chrome come browser predefinito nel sistema. Del resto penso che Chrome sia il miglior browser internet in circolazione, quindi non mi sembra un grosso problema.

Detto questo, possiamo procedere.

Come impostare Google come motore di ricerca nella barra di ricerca di Windows 10

Grazie a questa guida, tutte le ricerche che farete nella taskbar di Windows 10 saranno effettuate su Google, non su Bing.

Ecco i passaggi da seguire.

Come Cambiare il Motore di Ricerca Predefinito su Windows 10

Prima di tutto dovete scaricare e installare Google Chrome sul vostro PC o tablet con Windows 10. Fatto quello, impostate Chrome come browser predefinito nel sistema. Per farlo, dovete andare in Impostazioni > Sistema su Windows 10. Scendete in basso fino a trovare la voce Default Apps: da qui, selezionate Edge per vedere gli altri browser presenti nel sistema e selezionate Google Chrome. Salvate il tutto.

Impostare Google come motore di ricerca in Windows 10

Fatto questo, aprite Chrome, andate sul Chrome Web Store e cercate l’estensione Bing2Google. Una volta trovata l’estensione, scaricatela e installatela. Bing2Google è un’estensione che indirizza in automatico le vostre ricerche da Bing a Google in modo facile e veloce.

A questo punto non dovete fare altro: ogni volta che farete una ricerca nella taskbar di Windows 10, il browser Chrome si aprirà e farà la ricerca su Google al posto di Bing. Semplice, veloce, immediato, perfettamente funzionante.

L’estensione si trova QUI.

Come impostare Google come motore di ricerca in Windows 10

Bene, direi che è tutto. Avete impostato correttamente Google Chrome come motore di ricerca predefinito in Windows 10. Per dubbi, domande o altro, usate pure i commenti a fine articolo.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!