FriendZ: ecco il programma che permette di guadagnare dai propri selfie. Come fare per guadagnare soldi veri con i propri selfie grazie a FriendZ

Pagati per fare selfie: ecco che arriva FriendZ.

friendz-710cfc0183e863a8bec2453b8bdc98504

Friendz è l’app italiana che ti paga per fare le foto | Guadagnare postando selfie sui social

Non è uno scherzo, è tutto vero: l’applicazione FriendZ vi paga per pubblicare i vostri selfie su internet. Sembra incredibile, eppure è tutto vero. Vediamo come funziona l’app FriendZ che vi fa guadagnare soldi veri dai vostri selfie. 

Iniziamo col dire che FriendZ è un’app italiana, e già questo ci fa davvero molto piacere. Se poi questa app ci fa guadagnare soldi veri pubblicando e condividendo i nostri selfie, le cose non fanno altro che migliorare, no? Vediamo nel dettaglio come funziona FriendZ, la nuova app che ci fa guadagnare vendendo le nostre foto.

Come abbiamo anticipato, FriendZ è un’app che consente di guadagnare crediti dalla condivisione dei proprie selfie a tema con campagne pubblicitarie di grandi marchi.

Grazie a questo programma, dunque, si può trarre guadagno dai propri selfie. Ma come? Il sistema è semplice e remunerativo: è sufficiente installare l’app Beta sul proprio smartphone Android (a breve anche iOS), collegare contestualmente l’account via Facebook e iniziare a condividere con la piattaforma le proprie collezioni di foto.

Ovviamente non tutti gli scatti vanno bene, ma esclusivamente quelli che mostrano un selfie a tema con le campagne promozionali proposte dai grandi marchi che si propongono come partner della startup. 

Ogni campagna richiederà di fare un selfie con un tema indicato da FriendZ, per esempio una campagna per RayBan potrebbe chiedere: “Fai una foto con i tuoi Rayban e pubblicala su Facebook con l’hashtag #RaybanSummer”. Una volta approvata (le immagini sono bocciate se ritenute oltraggiose e offensive), l’utente riceverà i crediti relativi a quel selfie. L’importante è collegare un’idea di immagine a un marchio. Basti pensare alla campagna di Coca Cola “Dai un bacio”: non serviva la bevanda, ma solo associarla al momento gioioso e affettuoso del bacio. Come è evidente, l’obiettivo è quello della viralità su Facebook.

La foto deve essere visibile agli amici o pubblica perché i crediti vengono dati a chi ha capito lo spirito di Friendz e la utilizza per il suo scopo: interpretare la storia di un brand e condividerla con i propri amici.

Faccio notare che, grazie a uno specifico algoritmo, Friendz è in grado di capire il valore di una foto e riconoscere di conseguenza i crediti adeguati, premiando soprattutto qualità e originalità. Ma quanto si guadagna? Dipende dalle campagne, dall’età e dalla popolarità su Facebook. La media è due euro a foto; il guadagno minimo è l’equivalente di un euro e il massimo, per ora, è di circa cinque.

Dopo aver condiviso un pò di foto, ogni volta che si raggiunge una certa soglia si viene ricompensati con buoni per fare acquisti su Amazon, Spotify e altre piattaforme di e-commerce. Insomma, potete guadagnare buoni per fare acquisti veri grazie ai vostri selfie: mica male come idea, non trovate anche voi?

La cosa interessante di questa app è che non è riservata solo a fashion blogger o VIP: ogni persona che ha molti amici o contatti può diventare un influencer o testimonial di una marca tramite i propri selfie e portare a casa buoni per fare acquisti online. Cosa aspettate dunque? Ogni persona per amici e contatti è un influencer e può diventare testimonial di quel marchio rispetto alla sua cerchia di conoscenze.

Registratevi a Friendz e iniziate a condividere i vostri selfie!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!