Come guadagnare con YouTube. E’ possibile guadagnare e diventare ricchi con YouTube? Ecco qualche indicazione per provare a guadagnare con YouTube

324755-1YUg2n1423075437

E’ inutile girarci attorno: ci sono persone che con YouTube hanno fatto un sacco di soldi e sono diventate ricche. Alcuni sono diventati ricchi grazie a YouTube (con le pubblicità all’interno dei video), mentre altri sono diventati ricchi grazie alla popolarità ottenuta su YouTube e sfruttata poi al di fuori del web.

Con YouTube, dunque, si può guadagnare tanto, ma davvero tanto. Bisogna solo avere l’idea giusta e un pò di fortuna. E ovviamente bisogna avere una telecamera per girare video e una connessione internet per caricarli sul web.

Diventare ricchi e guadagnare con YouTube non è un’impresa impossibile: sempre più persone, infatti, riescono a guadagnare un secondo stipendio (o anche molto di più) semplicemente caricando video su YouTube e condividendoli sul web. Grazie alle pubblicità che ci sono prima e durante i video, infatti, questi utenti possono guadagnare e più i video vengono visti, più i guadagni aumentano.

Ovviamente non tutti possono diventare ricchi usando YouTube, ma tutti ci possono provare. Se pensate di avere un’idea originale, che potrebbe essere apprezzata dalla gente sul web, provate anche voi ad aprire un canale di YouTube e a diventare ricchi con questo strumento. Tentar non nuoce, soprattutto considerando che è un investimento a costo zero: le uniche spese che dovete sostenere sono quelle per l’acquisto di una videocamera e, considerando che potete girare i video anche con il vostro smartphone, penso che sia un investimento alla portata di tutti.

Guadagnare con YouTube, però, non è assolutamente scontato: avete idea di quante persone carichino ogni giorno dei video su YouTube? Milioni e milioni, e solo pochi riescono a guadagnare e a diventare ricchi. Provare, però, è alla portata di tutti e in questo articolo vi spiego come fare per provare a guadagnare con YouTube. 

Cosa serve per guadagnare con YouTube?

Prima di tutto, come ho detto, dovete avere:

  • connessione internet veloce per caricare i video
  • programma di video editing per montare i vostri video (più sono belli, più la gente li guarda)
  • dispositivo per girare video (anche lo smartphone va bene)
  • un’idea originale, che possa diventare virale
  • un account Google a cui associare il vostro account YouTube
  • un conto in banca per ricevere gli eventuali pagamenti da YouTube
  • un pochino di fortuna non fa mai male 🙂

Basta, non vi serve altro per iniziare a guadagnare con YouTube, o almeno per provarci.

Come diventare partner di YouTube per guadagnare

Per iniziare a guadagnare effettivamente con YouTube dalle pubblicità e dai banner all’interno dei video, però, dovete diventare partner di YouTube e la cosa non è scontata. Forse non lo sapete, ma esiste un programma di affiliazione denominato YouTube Partner Program che permette a tutti gli utenti che ne hanno i requisiti di accedere a delle funzioni speciali di YouTube, come la personalizzazione avanzata dei canali e l’inserimento di pubblicità nei video.

Chi non è partner di YouTube non può inserire la pubblicità nei video e, come anticipato, non tutti gli utenti diventano automaticamente partner. Per diventare partner di YouTube e iniziare a guadagnare bisogna avere determinati requisiti. Indicativamente queste sono le regole da rispettare per diventare partner di YouTube:

  • avere tante visualizzazioni dei video
  • non violare copyright nei propri video
  • avere un buon numero di video caricati su YouTube.

In pratica, non potete aprire un account YouTube e diventare subito partner, ma dovete attendere qualche settimana/mese dall’apertura del vostro canale prima di poter iniziare a guadagnare. Una volta che il vostro canale YouTube sta crescendo e riscuote un minimo successo, potete chiedere a YouTube di diventare partner e, se siete accettati, potete effettivamente iniziare a guadagnare con YouTube.

Potete richiedere a YouTube di diventare partner direttamente dal vostro pannello di amministrazione di YouTube. Per iniziare a ricevere i pagamenti dovrete collegare il vostro account YouTube a quello di AdSense e successivamente potete inserire i banner e le pubblicità in tutti i video di YouTube. Voi dovrete solo decidere che tipo di pubblicità inserire nei vostri video, in quanto sarà poi YouTube a decidere che tipo di pubblicità mostrare nei vostri filmati. Non dovrete mettere le singole pubblicità nei singoli video di YouTube: vi basterà scegliere l’impostazione per inserire i banner nei video e sarà YouTube a occuparsi di tutto il resto. Niente di più semplice. La vostra unica preoccupazione sarà quella di creare video belli, divertenti e virali, che possano attirare tanti utenti e tante visualizzazioni.

Ma quanto si guadagna con YouTube? Quanto paga YouTube?

Il guadagno che si ottiene con YouTube è molto variabile e dipende da tantissimi fattori. In linea di massima, comunque, YouTube paga a CPM, cioè paga un determinato ammontare ogni 1000 visualizzazioni dei vostri video. Giusto per darvi un’idea, potete guadagnare dai 5 ai 7 € ogni 1000 visualizzazioni dei vostri video, ma la cifra è molto variabile. Per diventare ricchi e guadagnare seriamente con YouTube, dunque, dovete macinare parecchie visualizzazioni!

Però, come abbiamo detto, diventare ricchi e guadagnare con YouTube è alla portata di tutti. Vi basta avere un’idea vincente. Ci sono persone che sono diventate milionarie caricando recensioni di giochi per bambini, altre che sono diventate famose facendo parodie e video stupidi, altre ancora hanno guadagnato migliaia di euro facendo recensioni di videogame mentre giocavano.

Insomma, le possibilità per guadagnare e diventare ricchi con YouTube sono infinite: basta solo avere l’idea giusta e un pochino di fortuna.

In bocca al lupo a tutti voi!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!