Kodi: come vedere canali TV in streaming gratis su PC Windows e Mac. Guardare la televisione in streaming con Kodi. Come vedere la TV gratis in diretta streaming

Miglior metodo per guardare la televisione in streaming gratis con Kodi

rBVaHVS0krCAZVNeAAFUjV2nryA908

Usare Kodi per guardare la tv in diretta streaming gratis su PC

Oggi vedremo insieme un metodo semplice e immediato per guardare la televisione in streaming su PC. In modo completamente gratuito potrete guardare i vostri canali preferiti in diretta streaming su PC, senza registrarvi a nessun servizio e senza dover cercare tramite browser internet quei pochi siti che trasmettono la televisione in diretta.

Grazie al programma Kodi, famoso media center open source, potremo infatti guardare i canali televisivi RAI, Mediaset ed altri in streaming via Internet in modo semplice, veloce e completamente gratuito.

Non perdiamo altro tempo e vediamo subito insieme come usare Kodi per guardare la tv in diretta streaming e tutti i canali Rai, Mediaset e tanti altri in streaming gratis. 

In questo modo potrete trasformare lo schermo del vostro PC in un vero e proprio televisore, con la differenza che non dovrete collegare il tutto all’antenna della TV o a un ricevitore, visto che vi basterà un semplice collegamento a internet per avviare la riproduzione dei canali TV in diretta streaming. 

Come anticipato, in questa guida vedremo come usare Kodi per gustarci alcuni canali TV in streaming.

Kodi: vedere canali TV in streaming sul computer

Premessa: la guida funziona su qualsiasi sistema operativo, visto che l’applicazione Kodi è disponibile per piattaforma Windows, GNU/Linux o OS X. Ecco il link per scaricare e installare l’applicazione, che è gratuita.

DOWNLOAD | Kodi

Una volta scaricato e installato Kodi, dovremo attivare un addon chiamato “IPTV Simple Client“, già presente in Kodi, ma che deve essere configurato e abilitato. Per fare questo, seguite questi passaggi:

  • Andiamo in Sistema-Impostazioni-Add-on
  • Apriamo il menu I miei Add-on
  • Portiamoci nel sub-menu Client PVR; tra i tanti troveremo anche PVR IPTV Simple Client
  • Clicchiamoci sopra per aprire la finestra di configurazione del tool
  • Clicchiamo sul tasto Configura per aprire il menu dedicato

Adesso bisogna inserire nel programma la lista di canali, cioè un elenco di indirizzi da cui “pescare” i canali da mostrare per la diretta. Il programma, infatti, si limita a mostrare dei flussi video che sono già presenti in rete. Però saremo noi a dovergli dire quali sono le fonti da usare per mostrare lo streaming video. Per fare questo, abbiamo 2 soluzioni differenti:

Se il file playlist .m3u8 è recuperato direttamente da Internet, assicuriamoci che siano configurate le seguenti voci:

  • In Posizione deve essere abilitato Destinazione remota (indirizzo internet)
  • In URL playlist M3U dobbiamo inserire la playlist contenente tutti i canali TV in streaming (ne trovate 2 a fine articolo)

Se invece usiamo una playlist di canali presente in locale, possiamo usare Destinazione locale ed inserire il percorso dove abbiamo scaricato il file playlist .m3u8.

A questo punto possiamo continuare con la guida.

  • Inseriamo la playlist desiderata e confermiamo con OK.
  • Tornati nella schermata, clicchiamo sul tasto Abilita per attivare l’addon.
  • Torniamo nelle Impostazioni di Kodi e abilitiamo le funzionalità TV (menu TV-Abilitato). Fatto questo, dopo pochi secondi di scansione apparirà un nuovo menu nella Home di Kodi: TV.
  • Bene, dobbiamo solo aprire il submenu Canali per iniziare a guardare la televisione in streaming gratis.

Ovviamente il contenuto del palinsesto dipenderà dai canali indicizzati nella playlist M3U8 inserita in fase di configurazione. Proprio per questo a fine articolo ve ne proponiamo 2 differenti, in modo da accontentare tutti.

Come potete notare, però, la qualità audio e video è veramente eccellente e sembra veramente di guardare la televisione normale, con la differenza che tutto funziona in streaming e tramite connessione internet. Tra le varie funzionalità, non manca quella che offre la registrazione canali in diretta.

Canali TV in streaming con Kodi: download file playlist configurate

Come accennato poco sopra, per sfruttare al meglio l’addon dobbiamo usare le playlist giuste, in modo da avere a disposizione tanti canali televisivi da guardare in streaming.

La migliore fonte per inserire canali tv da guardare in streaming con Kodi è questa: http://bit.ly/m3ubyinfogw

Tra i canali disponibili, abbiamo:

Rai 1
Rai 2
Rai 3
La7
TELEVOMERO
Napoli Canale 21
Canale 8
Tv Luna Napoli
Lira TV
Telecolore
Julie Italia
Rai 4
Rai 5
Rai Movie
Rai Premium
Cielo
Sky Tg24
Tv2000
Agon Channel
Rtl 102.5 Tv
HSE24
Rai Gulp
Rai Yoyo
Rai News
Laeffe
Tgcom24
Rai Storia
Rai Sport 1
Rai Sport 2
Gazzetta Tv
NUVOLARI
Supertennis
Radio capital Tivù
Radio Italia Tv
Telenuova
Teleakery
Telemarket
7 Gold
FRANCE 24
Radio 105 TV
Padre Pio TV
Rai Scuola
SportItalia
M2o Tv
Onda Latina
ORLER CHANNEL
Tg Norba24
Antenna 3
TELENUOVA 2
ALICE
LEONARDO
MARCOPOLO
Roma Uno
La 6
Ibiza TV
kissKiss Napoli TV
KissKiss Italia TV
Sud Tv
TeleOLTRE
——————————————-
Automoto Tv
La3
Class Tv Moda
Class-Cnbc
TELEPACE
Trm H24
Smtv San Marino
Euronews
CAMERA DEI DEPUTATI
SENATO TV
SENATO TV
Radionorba Tv
UniNettuno University TV
Virgin Tv
kissKiss TV
Radio Montecarlo TV
Repubblica TV
Radio Taormina TV
CBL CLASSIC
La Cosa
Fashion Channel TV
FORMUSIC TV
Rock TV
Il Fatto Quotidiano
Il Meteo.It Oggi
Il Meteo.It Domani
Il Meteo.It Dopodomani

Per usare questa playlist di canali in Kodi, dovete inserire questo URL nella sezione specifica dell’addon (Destinazione remota). I canali sono per ora pochi, ma verranno aggiornati automaticamente.

Alternativa

Se volete più canali rispetto a quelli appena proposti, bisogna scaricare la seguente playlist m3u8. Anche in questo caso, dovete inserire il suo percorso nell’addon (come Destinazione locale).

LINK | TV streaming playlist

Questa seconda playlist, giusto per informazione, vanta ben 1980 canali tra cui tutti i canali RAI, molti canali Mediaset e tanti canali stranieri da guardare gratis in streaming con Kodi.

Bene, direi che abbiamo concluso. Se stavate cercando un modo per guardare la televisione in streaming gratis, direi che lo avete trovato. Per dubbi, domande o problemi, usate i commenti a fine articolo.

Ah, quasi dimenticavo: la guida funziona benissimo anche su Kodi per Android, quindi vi permette di guardare televisione in streaming gratis anche da smartphone e tablet Android. 

Buona visione!

Via e Via

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Scusatemi, sono nuovo all’utilizzo di Kodi… Ho configurato tutto, scaricato il file m3u in locale. Vado in TV –> channels ho tutta la mia lista. Apro un canale qualsiasi, funziona ma sta su per pochi secondi se sono fortunato 1 o 2 minuti e poi si spegne. Da cosa può dipendere?

    • roccosciacca

      io stesso problema . come fare? hai risolto?

      • CashDroid

        Beh le liste a volte non funzionano sempre. Quella di INFOG è la migliore e più stabile. Prova a cancellare le impostazioni ed inserire nuovamente nell’IPTV

        • roccosciacca

          la stessa lista con vlc è perfetta appena la passo su kodi cambia canale da solo.