In quest’articolo: Vediamo come rendere più performante il Samsung 5570 installando le app sulla memoria esterna

galaxy-next-turbo

 

[dropcap]S[/dropcap]amsung 5570 Next Turbo: Uno degli smartphone più popolari in commercio poiché con un prezzo contenuto rende il mondo Android alla portata di tutti. Ma non solo poiché questo smartphone è completo anche di fotocamera e GPS ed in grado di far girare quasi tutte le app presenti su Google Play.

Tutta questione di……Memoria

Unico neo di questo smartphone è la memoria principale…poiché tolto lo spazio per i file di sistema resta un centinaio di megabyte per file ed app utente. Ovviamente possiede slot espansione memoria per la microSD ma come avete potuto constatare anche spostando le app su microSD tramite l’apposita funzione Android non “tutta l’app” viene spostata su SD ma una parte resta su memoria principale e alcune app non supportano ancora la funzione trasferimento su memoria esterna.



Ciò si traduce nella possibilità di installare soltanto un numero irrisorio di app: Facebook – Messenger e Whazzap e finita la memoria! Infatti molti utenti scontenti di questa limitazione sono costretti a passare ad un device di categoria superiore

microSD: Rendiamola memoria principale

Non che la microSD diventi una memoria principale a tutti gli effetti ma l’app risiederà al 95% circa della sua dimensione sulla memoria esterna, con questo procedimento il numero di app che potrete installare sul vostro Samsung 5570 Next Turbo crescerà parecchio.

NOTA Num 1: La procedura non è stata sviluppata dalla casa produttrice ciò si traduce nella possibilità di poter danneggiare il vostro terminale. Seguite la guida a VOSTRO RISCHIO, NON MI ASSUMO NESSUNA RESPONSABILITÀ

NOTA Num 2: La procedura prevede di effettuare il ROOT del terminale, invalidando la garanzia

Cosa ci serve

MicroSD, consigliabile una da almeno 1Gb
Smartphone carico almeno al 70%

Procediamo

  • Scaricate il file .zip a questo link
  • Collegate lo smartphone al PC ed attivate la modalità archivio USB, aprite la SD dal pc e copiatevi il file appena scaricato
    Scollegatelo dal pc e spegnetelo
  • Premete contemporaneamente i tasti VOLUME SU, TASTO CENTRALE (Home) ed il TASTO DI ACCENSIONE e teneteli premuti fino a quando non apparirà la schermata di start del bootloader (scritta “Next Turbo” o “Mini Turbo”)
  • Navigate nel menù utilizzando i tasti VOLUME SU e VOLUME GIU’ fino alla voce “Apply update from sd card” che selezionerete con il TASTO CENTRALE (HOME)
  • Navigate nella SD fino a raggiungere il file precedentemente caricato e selezionatelo con il TASTO CENTRALE (HOME), confermate l’installazione ed attendete qualche istante fino a quando il processo non sarà terminato
  • A questo punto tornate indietro con il pulsante fisico BACK (a destra del TASTO CENTRALE) e selezionate l’opzione “Reboot System Now”
    Il telefono dovrebbe riavviarsi ed essere rootato.

Tra le applicazioni troverete “Superuser”, l’applicazione che vi permetterà di concedere i diritti di root alle varie app che li richiederanno.

Ora scaricate un’app dal Play Store, è LINK2SD che trovate a questo link, installatela

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.buak.Link2SD

Avviate l’app, click sul tasto Menu in alto e destra e poi “Impostazioni”. Scorrere fino al termine della pagina e selezionate “Percorso Installazione” e ancora “Memoria Esterna”. Infine confermate le precedenti scelte.

Ora divertitevi ad installare le app che più vi piacciono, poiché avrete spazio a sufficienza per installarne un bel pò. Addirittura potete installare Tom Tom gratuitamente dal Google Play e trasformare il vostro piccolo Samsung in un vero e proprio Navigatore Satellitare!