Reinstall Windows

Prima da CD, poi da DVD, ora si può installare Windows semplicemente da Hard Disk estero o driver USB ma c’è chi non vuole proprio usare dispositivi esterni come gli sviluppatori di WinToHDD che è un semplice programma che permette di installare Windows senza DVD e senza USB.

Il programma è facile da usare ed ha poche impostazioni ma che permettono di ottenere il risultato con pochi sforzi. Infatti appena avviato ci troveremo di fronte a tre opzioni, reinstallare Windows, effettuare una nuova installazione oppure fare una clonazione del sistema.

Una volta scelta l’opzione desiderata, potremo reinstallare Windows 10, Windows 8.1, Windows 8, Windows 7 e Windows Vista comodamente senza usare driver esterni.

Ovviamente dobbiamo avere a disposizione il file ISO di Windows ed il programma WinToHDD.

Ripristino di Windows

Per procedere alla re installazione pulita o ripristino o clonazione di Windows avviamo WinToHDD e dopo aver selezionato l’opzione desiderata dobbiamo selezionare l’immagine ISO di Windows che vogliamo installare e cliccare su Next per proseguire.Reinstall Windows

Il software penserà a tutto perchè non modificherà la partizione di BOOT andando a clonare anche quella senza intaccare l’ordine di boot. Una volta avviato il processo di re installazione di Windows, WinToHHD riesce a riconoscere la partizione di sistema e di boot e crea un’immagine Windows PE per prepararsi alla reinstallazione e dopo un riavvio si inizierà la reinstallazione di Windows.

Installazione pulita di Windows

Se invece vogliamo effettuare un’installazione pulita, ci sarà un passo in più, poichè dobbiamo creare una partizione che ospiterà l’installazione e possiamo crearla con un software gratuito come MiniTool Partition Wizard oppure AOMEI Partition Assistant.

Install Windows

Dovrete creare una partizione di sistema FAT32 da 300 MB va bene ed una partizione di boot NTFS.

Clonare Windows

Se invece decidete di clonare una partizione già presente su un dispositivo esterno, dovrete collegare la chiavetta USB o Hard Disk esterno e selezionare la terza voce, ed ovviamente il sistema controllerà che sia presente la partizione di sistema e della partizione di boot.

Install Windows

Una volta fatta la verifica, dovrete selezionare il disco di destinazione e confermate le partizioni. WinToHDD creerà un’immagine Windows PE che si occuperà di riavviare il PC e clonare la partizione di Windows sull’unità esterna.

WinToHDD è disponibile gratuitamente cliccando sul link seguente:

Download WinToHDD Gratis

  • Daniele

    Ma che minchiata! Hai apito quanto tempo si perde a fare la partizione e tutto il resto, rispetto invece a creare un semplicissimo boot da usb??

    • CashDroid

      Beh questo è utile se non hai una chiavetta USB a disposizione. E poi se sei un po pratico, creare una partizione ti ci vuole al massimo 5 minuti.