Se volete cancellare la cartella Windows.old perchè occupa troppo spazio ma anche dalle impostazioni di pulizia del disco ecco la guida che fa per voi

Ho ripristinato Windows 10 usando il Media Creator Tool senza avere un disco di installazione. In circa 2 ore avere ripristinato il mio computer allo stato iniziale ma ho notato che lo spazio sull’hard disk era diminuito moltissimo e aprendo il mio disco ho visto che c’è una cartella chiamata Windows.old che occupava qualcosa come 15GB.

La cartella Windows.old è creata se aggiorniamo, installiamo o ripristiniamo Windows 10 e che contiene le versioni precedenti poichè viene creato una cartella che contiene tutto il sistema operativo precedente in modo che se l’utente vuole tornare indietro alla precedente configurazione.

La cartella può essere eliminata tranquillamente e non crea problemi di funzionamento e si può cancellare ma non con il tasto CANC.

Esistono due metodi per cancellare la cartella Windows.old, uno semplice e veloce ed uno che se non dovesse funzionare il primo metodo, è quello più estremo.

Metodo 1: Come cancellare la cartella Windows.old

  1. Per aprire il tool Pulizia disco fate clic sul pulsante Start e nella casella di ricerca digitare Pulizia disco e quindi nell’elenco dei risultati fare clic su Pulizia disco. Se viene chiesto di scegliere un’unità, selezionare quella su cui è stato installato Windows, quindi fare clic su OK.
  2. Nella finestra di dialogo Pulizia disco, sulla scheda Pulizia disco, fare clic su Pulizia file di sistema.
  3. Se viene di nuovo chiesto di scegliere un’unità, selezionare quella su cui è stato installato Windows, quindi fare clic su OK.
  4. Selezionare Installazioni di Windows precedenti ed eventuali altre caselle di controllo per i file che si desidera eliminare, quindi fare clic su OK.
  5. Nel messaggio che viene visualizzato, fare clic su Elimina file.

Metodo 2: Come cancellare la cartella Windows.old anche se non si cancella

Se il Metodo 1 non funziona, dovete procedere in maniera più efficace e bisogna farlo dal Prompt dei comandi di Windows aprendolo come amministratore. Una volta aperto il prompt digitando CMD in Esegui, cerca programmi e file o da Cortana, dovete digitare i seguenti comandi:

  • takeown /F c:\Windows.old\* /R /A /D Y
  • cacls c:\Windows.old\*.* /T /grant administrators:F
  • rmdir /S /Q c:\Windows.old

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here