7 trucchi per velocizzare Chrome quando è lento e consuma troppa RAM

7 migliori estensioni per velocizzare Chrome e consumare meno RAM

Ecco cosa fare se Google Chrome occupa troppa RAM, per ridurre il consumo di memoria e velocizzare il sistema e il browser. 

Inutile negarlo: Google Chrome è il browser internet più popolare, usato e apprezzato nel mondo. Non solo è disponibile per tutte le piattaforme (Windows, Mac, Android, iOS…), ma offre anche il supporto ad una valanga di estensioni che permettono di potenziarlo, migliorarlo e aggiungere funzionalità.

E non dimentichiamo la possibilità di sincronizzare tutti i dati di Chrome su più dispositivi: segnalibri, pagine aperte, cronologia, accesso a GMail e tanto altro ancora. Insomma, inutile negare che Chrome permetta di migliorare la nostra produttività, soprattutto in mobilità.

Nello stesso tempo, però, sappiamo bene che Chrome è un browser internet abbastanza pesante: quando si aprono tante schede, infatti, l’app di Google inizia a diventare lenta e a consumare tanta RAM sul computer. Se anche tu hai notato che Chrome è diventato troppo pesante, troppo lento e soprattutto consuma troppa memoria RAM, in questo articolo ti propongo 7 estensioni che ti permetteranno di risolvere il tuo problema.

In particolare vedremo le 7 migliori estensioni da installare su Chrome per velocizzare il browser, consumare meno RAM e gestire al meglio le schede o le tab aperte. In questo modo riuscirai a risolvere i problemi di consumo di RAM di Google Chrome che si presentano quando hai tante schede aperte e la tua produttività potrà aumentare velocemente.

Scopri quanta RAM consuma Chrome

Prima di tutto cerchiamo di vedere quanta RAM consuma Chrome, giusto per farci un’idea e capire se effettivamente abbiamo bisogno di velocizzare e alleggerire il browser. Come fare?

Semplice: bisogna aprire il task manager di Chrome, che si trova dal pulsante con tre pallini di Chrome, quello in alto a destra, andando su Altri strumenti > Task Manager.

Il task manager è in grado di dirci il consumo di RAM di ogni scheda aperta ed ogni estensione installata che rimane attiva in background. Da qui si potrà quindi decidere di rimuovere le estensioni più pesanti per recuperare efficienza e velocità di esecuzione sul PC.

Segnalo che, sempre dal Task Manager, è possibile scoprire anche se un sito web si prende tutta la memoria RAM del computer. Meglio visitarlo meno spesso in questo caso.

Fatto questo, procediamo con la guida e vediamo le migliori estensioni per ridurre RAM su Chrome.

Chrome lento, pesante, consuma tanta RAM? Come risolvere il problema

1. OneTab

Estensione interessante per gestire tante tab e schede aperte su Chrome. Se ne hai troppe da gestire, clicca sul pulsante di OneTab per convertire tutte le tab di Chrome in una lista: in questo modo potrai gestirle meglio e, quando le dovrai aprire, ti basterà cliccare su di esse. Volendo le puoi anche ripristinare e riaprire tutte insieme con un click.

In questo modo, ovviamente, puoi liberare memoria RAM occupata da Chrome visto che momentaneamente le schede è come se venissero chiuse. Una soluzione davvero efficiente per velocizzare Chrome e liberare memoria RAM. 

Download OneTab Gratis

2. The Great Suspender

Anche questa estensione è davvero utile a chi solitamente apre tante tab e schede in Chrome: permette infatti di “parcheggiare” o sospendere determinate tab di Chrome in modo da ridurre il consumo di RAM e memoria di sistema. Le tab inoltre possono essere impostate in modo che si sospendano automaticamente dopo un certo periodo per risparmiare memoria; in alternativa puoi intervenire manualmente. Puoi anche aggiungere determinate schede di Chrome ad una lista in modo che vengano/non vengano bloccate in automatico. Interessante notare che le schede sospese non vengono riaperte ogni volta che apri e chiudi il browser in modo che non venga inutilmente consumata memoria RAM.

Una soluzione semplice ed efficace per chi deve sempre gestire tante tab e schede su Chrome. Puoi continuare ad avere tante schede aperte senza rallentare il sistema. Da provare!

Download The Great Suspender Gratis

3. Session Buddy

Interessante estensione per gestire la sessione su Chrome. Permette di salvare le tab e le schede aperte in modo da riaprirle in un secondo momento. Nello stesso tempo permette di evitare che queste schede vengano chiuse e “perse” o dimenticate. Utile anche per riaprire le schede di Chrome che si sono chiuse improvvisamente a causa di un crash del browser o del sistema. Utile anche la possibilità di organizzare le tab in topic. Utilissima la ricerca integrata, che permette di cercare e aprire direttamente le schede aperte, sempre in ottica di risparmio di memoria RAM.

Download Session Buddy Gratis

4. Tab Snooze

Come indica il nome, questa estensione permette di disattivare singolarmente le tab che non sono necessarie o in uso: vengono “parcheggiate” momentaneamente, ma vengono riattivate quando necessario in un click. Puoi scegliere se farle attivare nuovamente durante la giornata, alla sera, il giorno successivo o in altri momenti ancora. In questo modo le schede restano aperte su Chrome, ma non consumano RAM.

Download Tab Snooze Gratis

5. Tab Outliner:

Questa estensione permette di prendere nota su tab e finestre, aggiungere commenti, note, to-do ed altro ancora. Permette inoltre di organizzare tutto questo in ordine logico, stabilendo gerarchie o gruppi, ordinando il tutto per importanza o priorità. Utile anche per riaprire solo le schede di Chrome realmente importanti in caso di crash del browser o del sistema, senza che sia necessario riaprirle tutte rallentando Chrome e il computer.

Download Tabs Outliner Gratis

6. Tab Resize

Come indica il nome, questa estensione permette di ridimensionare le tab su Chrome. In modo semplice e veloce puoi cambiare dimensione alle schede aperte di Chrome. Di default prevede già dimensioni standard, ma le puoi cambiare o personalizzare in base alle tue esigenze. Supporta anche il multi monitor in modo che tu possa spostare le finestre da uno schermo all’altro in caso di necessità. Non fa risparmiare RAM, ma permette di gestire al meglio questo browser internet.

Download Tab Resize – split screen layouts Gratis

7. Toby: Manage your Tabs

Questa estensione è interessante perchè permette di gestire le schede di Chrome al meglio, dividendole tra quelle importanti, da leggere successivamente, ed altro ancora. In un click, inoltre, permette di riaprire tutte le schede aperte nella precedente sessione di Chrome. Non manca la possibilità di organizzare le schede tramite workspace e la funzione di ricerca per trovare contenuti interessanti al volo.

Download Toby: manage your tabs Gratis

Google Chrome: ridurre il consumo di RAM quando il browser è lento

Ecco, ci siamo! Abbiamo concluso questa guida che ti spiega come ridurre la RAM consumata da Chrome e come velocizzare il browser internet. 

Le prime estensioni nel mio caso sono davvero utilissime e, soprattutto nel caso della 1 e della 4, non ne potrei fare a meno!

Tu quali estensioni usi per sfruttare al massimo Chrome? Ne conosci altre non presenti nella lista? Fammelo sapere nei commenti!

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here