Memoria Insufficiente su WhatsApp Android: cosa fare? Come risolvere il problema

Come aggiornare WhatsApp memoria insufficiente?

Ho problemi a scaricare o ad aggiornare WhatsApp da Google Play. Cosa posso fare? Ti è capitato il classico problema di WhatsApp memoria insufficiente? Con un po di accortezza tutto si può risolvere, ecco come!

Non mi dire, anche tu hai incontrato questo problema sul tuo smartphone Android.

Non ti preoccupare, è molto diffuso, tantissimi utenti si sono imbattuti in questo messaggio di errore. La cosa positiva è che puoi risolvere il problema in modo facile e veloce. Vediamo come fare.

Molte persone mi scrivono chiedendomi “Perchè WhatsApp mi dice memoria insufficiente?” e, visto che il messaggio è così tanto ricorrente, ho deciso di pubblicare un articolo per chiarire le idee a tutti.

La soluzione a questo problema è molto più semplice del previsto, almeno nella maggior parte dei casi. Ma procediamo con ordine e cerchiamo di fare chiarezza in merito, per rispondere a tutte le possibili domande.

Memoria insufficiente per aggiornare WhatsApp: su quali smartphone compare l’errore?

Prima di tutto, se ti compare questo messaggio, penso che tu abbia uno smartphone Android di fascia medio-bassa, pagato tra i 100 ed i 250 euro. Giusto?

Il problema di questi smartphone solitamente risiede nella memoria interna limitata: i 16GB di memoria interna di cui sono dotati questi dispositivi, infatti, spesso sono troppo pochi per salvare foto, video, musica, applicazioni, giochi, programmi e download. Si riempiono troppo in fretta, così quando provi ad aggiornare WhatsApp o altri programmi compare l’errore.

Se il tuo smartphone è di fascia medio-alta, potresti comunque avere il problema della memoria del dispositivo piena, ma vedremo tra poco come risolvere.

Soluzione al problema WhatsApp “Errore Memoria insufficiente”

Memoria Insufficiente WhatsApp su Android: Tutte le Soluzioni Possibili

Se ti sei imbattuto in questo messaggio, ecco cosa puoi fare per risolvere il tutto in modo facile e veloce.

Il modo ufficiale consigliato da WhatsApp per risolvere il problema è questo:

  1. Vai nelle Impostazioni del dispositivo > App > Google Play Store > Memoria > Cancella cache e anche Cancella dati.
  2. Riavvia il dispositivo, quindi prova a installare di nuovo WhatsApp.

Se non ti funziona, allora ecco le nostre indicazioni che nel 99% dei casi ti aiuteranno a risolvere il problema.

Perchè mi dice memoria insufficiente su WhatsApp?

Prima di tutto, se il tuo smartphone ha lo slot per la MicroSD, comprane una, inseriscila e trasferisci foto, video e musica sulla MicroSD esterna, liberando in questo modo la memoria di sistema.

Se il tuo smartphone non ha la MicroSD, mi dispiace ma devi fare un pò di pulizia sul tuo dispositivo Android cancellando un pò di cose che occupano spazio.

Vai su Impostazioni > Manutenzione Dispositivo > Memoria (il percorso varia leggermente in base alla marca dello smartphone) e cerca di capire quanto spazio libero sia rimasto nella memoria interna (probabilmente poco). A questo punto, ora che hai capito quanto poco spazio è rimasto sullo smartphone, devi iniziare a fare pulizia. 

Prima di tutto, inizia da foto, video e musica: cancella tutti i file multimediali che ritieni inutili. In questo modo sono sicuro che libererai parecchio spazio.

Inoltre, esamina queste cartelle nascoste WhatsApp. È possibile accedere alle cartelle solo con un file manager (cercalo sul Play Store, è gratuito, ma su quasi tutti gli smartphone è già presente un programma di questo tipo che è l’equivalente dell’Esplora Risorse del PC Windows).

  • La cartella dei video si trova in: /WhatsApp/Media/WhatsApp Videos/Sent.
  • La cartella delle immagini si trova in: /WhatsApp/Media/WhatsApp Images/Sent.
  • La cartella dei messaggi vocali si trova in: /WhatsApp/Media/WhatsApp Voice Notes.

Da queste cartelle cancella i file presenti se non strettamente indispensabili. Ricorda, se elimini le immagini, i messaggi vocali, o i video di WhatsApp, non potrai più vederli o ascoltarli.

Poi controlla le app installate sul tuo smartphone Android: disinstalla quelle che non usi o che non sono strettamente indispensabili.

Fatto questo, vai nella Galleria e in particolare nella cartella dei Media scaricati/inviati da WhatsApp: anche qui, cerca di cancellare tutte le foto e i video non indispensabili.

Ora controlla se la situazione della memoria interna è migliorata: sono sicuro che in questo modo tu sia riuscito a liberare almeno 200-300MB, che sicuramente sono sufficienti per aggiornare WhatsApp. 

Se hai liberato abbastanza spazio, vai sul Play Store e prova ad aggiornare WhatsApp.

Se il problema persiste, devi continuare a disinstallare app, giochi e programmi o cancellare file multimediali particolarmente ingombranti.

Ti consiglio anche di provare a scaricare il programma Orange Cache Cleaner dal Play Store: è gratis e, una volta avviato, in un click cancella tutti i file non necessari presenti sul tuo smartphone Android. Per darti un’idea, al primo avvio riesce anche a liberare 1-2GB di memoria interna senza cancellare file importanti, ma svuotando solo la cache del browser internet e di app come Facebook e simili.

Dopo aver fatto tutte queste operazioni, prova anche a riavviare il tuo smartphone per fargli “capire” che effettivamente hai liberato un sacco di memoria interna.

Sono sicuro che, dopo aver seguito queste indicazioni, il problema di memoria insufficiente su WhatsApp sia stato risolto. 

Se il problema persiste, mi dispiace ma l’unica soluzione è quella di formattare/ripristinare il telefono, perdendo tutti i dati in esso presenti. Meglio fare un backup per sicurezza, almeno dei documenti più importanti.

Conclusioni Memoria Insufficiente Per Aggiornare WhatsApp

Come abbiamo visto, nella maggior parte dei casi il problema della memoria insufficiente WhatsApp su Android è un problema facilmente risolvibile.

Direi che abbiamo concluso, per questa guida è tutto. In caso di dubbi o domande, lascia pure un commento a fine articolo e ti aiuterò il prima possibile.

Consiglio Finale

Per prevenire il problema di WhatsApp memoria insufficiente, consiglio caldamente di disattivare il download automatico dei media (immagini, video, audio) perché oltre a consumare tantissimo traffico dati internet, questi file multimediali vanno a diminuire lo spazio di archiviazione disponibile nella memoria del telefono, soprattutto se partecipi a conversazioni o gruppi dove spesso vengono condivise immagini e video.

Inoltre in questo modo eviterai di ritrovarti nella Galleria di Android video o foto di cui nemmeno sapevi l’esistenza ma che WhatsApp ha scaricato in modo automatico. 

Ecco come fare:

1) Apri WhatsApp e vai in Impostazioni –> Chat e chiamate –> Download automatico media
2) Configura in questo modo

  • Quando utilizzi la rete mobile: Nessuno
  • Quando connesso tramite Wi-FiNessuno
  • Quando sei in roaming: Nessun elemento multimediale

In questo modo dovrai scaricare singolarmente foto e video di WhatsApp, ma risparmierai traffico internet e memoria interna dello smartphone.

Le migliori guide e news su WhatsApp

Prima di abbandonare il sito, ti consiglio di dare una letta anche a questi altri interessanti articoli legati a WhatsApp:

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here