Recuperare Spazio su Windows 10, Windows 7 ed altri

Lo spazio non è mai troppo e se avete un tablet o un PC con poca memoria in pochi mesi vi troverete lo spazio in esaurimento.

Con il tempo e sopratutto sui moderni tablet lo spazio a disposizione potrebbe esaurirsi e cancellare qualcosa potrebbe non bastare. Ecco un metodo semplice per recuperare spazio prezioso su quasi tutte le versioni di Windows da Xp in poi.

Purtroppo sui tablet con Windows che hanno memoria da 32 o 64GB dopo un po di installazioni di programmi e file archiviati lo spazio si esaurisce velocemente e dunque dobbiamo ricorrere alla cancellazione di tutti i file per recuperare un po di spazio su Windows.

Se però dopo aver cancellato i file che non servono ed applicazioni inutilizzate ecco alcuni trucchetti semplice per recuperare altro spazio.

Recuperare spazio su Windows

Il primo passo è andare nella cartella C:\Windows\Installer dove sono conservati tutti gli aggiornamenti e le patch in formato .MSI o .MSP e dunque potrete cancellarli ma non definitivamente perchè sono utili per disinstallare gli aggiornamenti se qualcosa non va.

Per liberare spazio potete usare PatchCleaner che potete scaricare CLICCANDO QUI ed una volta avviato il programma troverà tutti i file orfani e vi proporrà se spostarli su un’altra memoria, come ad esempio una microSD per i tablet, oppure cancellarli (scelta non consigliata).

Una volta scelto il metodo il programma si occuperà di spostare o cancellare i file in pochi secondi.

Il programma è compatibile con  Windows 7, Windows 8, Windows 8.1 e Windows 10 sia a 32 che a 64 bit ma io l’ho usato anche su Windows Xp ed ha funzionato.