Volete attivare il Tethering Vodafone gratis su Android? Ecco la guida definitiva, testata e funzionante | Luglio 2016

Vodafone-LTE-570x274

Come utilizzare il tethering senza costi aggiuntivi con Vodafone

Oggi vi spiego in modo facile, veloce ed immediato come fare per usare il tethering gratis con Vodafone sul vostro smartphone Android. 

Il rete circola un metodo per sfuggire ai rincari della funzione Tethering / Hotspot di Vodafone: funziona ma viola le condizioni d’uso. Vi spieghiamo come funziona il tutto.

Come non pagare l’Hotspost di Vodafone su Android: guida testata e funzionante

La guida è stata testata da me personalmente su Galaxy S7 ed è aggiornata a Luglio 2016: ad oggi risulta perfettamente funzionante e vi permette di usare il Tethering Vodafone gratis su smartphone Android per navigare su internet da PC usando la connessione dati del vostro smartphone senza costi aggiuntivi. 

Ah, quasi dimenticavo: contrariamente a tante altre guide che trovate in rete, questa guida vi permette di non pagare il Tethering con Vodafone senza che siano necessari i diritti di ROOT. Anche se non avete il root sul vostro Android, dunque, potrete mettere in atto questa guida senza alcun tipo di problema.

Ma ora procediamo con la guida per avere il Tethering gratis con Vodafone su Android. 

Tethering Vodafone gratis Android

Come probabilmente sapete, Vodafone è l’unico operatore telefonico italiano che fa pagare un costo aggiuntivo ai propri clienti per usare il telefono come hotsport WiFi per navigare su internet da PC usando lo smartphone. 

Se non avete nessuna promozione attiva e siete clienti Vodafone, dovrete sborsare la bellezza di 6 euro al giorno per usare lo smartphone per il tethering, cioè per fare connettere ad internet il vostro PC usando la rete dati del telefono. Pagando 6 euro al giorno avrete a disposizione 1GB di navigazione in tethering, usando cioè lo smartphone Android come hotspot WiFi. 

In alternativa, se siete clienti Vodafone Exclusive (e quindi pagate 2 euro al mese in più) potete usare sempre e comunque il tethering gratis sul vostro smartphone, ma andrete a consumare i GB compresi nel vostro piano tariffario, quindi dovete fare molta attenzione a non consumare troppo traffico internet mentre usate computer per navigare sul web mentre siete collegati in WiFi al vostro smartphone.

Ad oggi la situazione Tethering per i clienti Vodafone è chiara, ma non molto economica. Avete infatti a disposizione 2 strade:

  • diventare clienti Vodafone Exclusive, per usare il vostro smartphone Android per il Tethering, trasformando il telefono in hotspot WiFi per condividere la connessione internet dello smartphone con PC e tablet tramite rete WiFi
  • pagare 6 euro al giorno per avere 1GB di navigazione internet in Tethering, cioè trasformando il vostro smartphone in hotspot WiFi.

E se vi dicessi che c’è un modo per usare il Tethering Vodafone in modo completamente gratis su Android? Se vi spiegassi che in pochi e semplici passaggi potete usare il Tethering WiFi su Android con Vodafone senza spendere un centesimo? Non ci credete? Non pensate che sia possibile? Nessun problema: leggete questa guida fino in fondo e vedrete con i vostri occhi che in pochi passaggi e senza diventare clienti Vodafone Exclusive potrete usare il Tethering gratis su Android con Vodafone. Potrete dunque trasformare il vostro smartphone Android in hotspot WiFi per navigare su internet con PC e tablet, condividendo la connessione internet del vostro telefono.

Anche in questo caso, però, fate attenzione: navigando su internet andrete a consumare i GB compresi nel vostro piano tariffario, quindi non abusate di questa funzionalità, altrimenti finirete per esaurire i GB a vostra disposizione in pochissimo tempo.

Detto questo, vediamo come attivare il tethering Vodafone gratis su Android.

Prima di tutto, per evitare COMUNQUE di pagare i 6 euro nel caso in cui qualcosa nella guida andasse storto, bisogna disattivare dal sito Vodafone o tramite l’app “My Vodafone” (consiglio di usare la strada dell’app, molto più veloce) la funzione “Internet da PC”. In pratica, mettendo questo blocco, voi potrete comunque usare il Tethering da smartphone Android gratis, ma, se qualcosa nella guida andasse storto e Vodafone si accorgesse del trucchetto che state usando, almeno non pagherete i 6 euro. Nel peggiore dei casi non riuscirete a navigare in Tethering, ma almeno non butterete via 6 euro per niente.

Dunque, procediamo.

Come attivare il blocco internet da PC dal sito di Vodafone | Guida

NOTA IMPORTANTE: la guida in questione funziona, ma viola le condizioni di corretto uso imposte da Vodafone, che potrebbe disattivare la SIM per abuso. Se seguite queste indicazioni, fatelo a vostro rischio e pericolo! 

Per evitare spiacevoli addebiti sul vostro credito Vodafone (i famosi 6 euro), la prima cosa che consiglio di fare è di attivare il blocco internet da PC dall’area My Vodafone.

Andate sul sito Vodafone, entrate nell’area utente, inserite i vostri dati e, dalle opzioni a vostra disposizione, bloccate la funzione “Internet da PC”. In questo modo i vostri 6 euro saranno salvi ed eviterete di pagare i costi per le connessioni condivise se qualcosa nella procedura dovesse andare storto.

Come anticipato, attivando questa opzione, andrete a bloccare l’utilizzo di Internet da PC o Tablet: in questo modo non potrete più utilizzare il cellulare o smartphone come modem o hotspot WiFi in modo “ufficiale”, ma chiaramente seguendo questa guida vi spiegherò come aggirare il problema.

Per attivare/disattivare questa opzione, andate sul sito Vodafone, poi entrate nell’area Fai da te, andate alla pagina Servizi per il blocco del traffico ed attivate il servizio Blocco Internet da PC. Una volta attivato correttamente il servizio, nella vostra sezione Area Privata > promozioni e servizi attivi, troverete anche il blocco internet da PC sotto la voce Servizi per il blocco del traffico.

Come attivare il blocco internet da PC tramite l’app My Vodafone | Guida

Se invece usate l’app My Vodafone, il procedimento è analogo: dovrete attivare il servizio blocco internet da PC da quelli disponibili andando in Menù > Scopri Nuove Offerte. Da qui andate in Rete Sicura, Segreteria, Blocco Internet. Da qui potete attivare il Blocco Internet. Un SMS confermerà l’avvenuta attivazione del blocco. Seguendo lo stesso percorso potete comunque disattivare il blocco.

Ecco fatto: ora avete bloccato “ufficialmente” il tethering dal vostro smartphone: se qualcosa andasse storto nella guida, non pagherete comunque i 6 euro aggiuntivi. Tanto meglio, no?

Fatto questo, vediamo il trucchetto per attivare gratis il tethering su Android con Vodafone. 

Procedura per attivare il tethering Vodafone gratis su Android

  1. entrate nelle Impostazioni del vostro smartphone Android
  2. cercate e selezionate la voce Altre Reti o Reti Mobili (cambia da smartphone a smartphone)
  3. cercate e selezionate la voce Profili
  4. qui troverete il nome di tutte connessioni disponibili, o meglio indicate come APN, che in questo caso dovrebbero essere due: mobile.vodafone.it e web.omintel.it.
  5. aprite l’APN con l’indirizzo web.omnitel.it e, dal menu, dovrete cancellalo (tramite voce elimina / scarta)
  6. a questo punto aprite l’APN mobile.vodafone.it
  7. cercate e selezionate la voce Tipo APN
  8. dovrete aggiungere “,dun” (senza i doppi apici) al testo già presente (inizialmente dovreste avere qualcosa tipo default,supl mentre alla fine dovreste ottenere default,supl,dun),
  9. fine: adesso potrete utilizzare il vostro smartphone per condividere la connessione dati del telefono gratuitamente anche con pc e tablet.

Tethering o hotspot gratuito con Vodafone | Conclusioni

Come anticipato, ho testato personalmente la guida e tutto ha funzionato alla perfezione. In questo modo sono riuscito ad avere il tethering Vodafone gratis su Android senza spendere un centesimo. Da oggi, dunque, potrò condividere la connessione internet del mio smartphone Android con il mio PC per navigare in WiFi senza problemi.

Se anche voi seguite queste indicazioni per trasformare lo smartphone Android in hotspot WiFi gratis, fateci sapere come vi trovate. In caso di problemi usate i commenti, risponderemo il prima possibile.

Ah, quasi dimenticavo: su iPhone la situazione è molto più complessa, in quanto la modifica degli APN è bloccata e quindi senza Jailbreak non potete fare niente. Se avete il Jailbreak potete seguire su iPhone la stessa guida che vi abbiamo proposto su Android, mentre se non avete il Jailbreak non potete fare nulla, mi spiace.

Come già vi abbiamo detto in apertura, tale procedura che circola in rete non è il massimo della legalità ed è rischiosa per la vostra SIM. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Mi spiace, ma non ha funzionato. Mi chiedo il motivo.

    • Tiwi

      hai seguito la guida alla lettera? cancellando apn e modificando l’altro? hai anche attivato il blocco internet? su quale telefono hai provato?

      • Si, ho seguito la guida alla lettera, ma cmq non mi permette di navigare.
        Il telefono è un Nexus 5 no-root, con android 6 all’ultima release.
        Ho testato la stessa cosa su un’altro telefono oramai dismesso ed ha funzionato. Un HTC Explorer con Android 2.3.5 e ROM JaggyRom 4.1.
        In aggiunta l’HTC aveva nelle impostazioni anche il parametro “hipri” che non ha sortito effetti nel Nexus.

        • Tiwi

          io ho seguito la guida sul mio s6 edge con MM, disattivando anche il blocco internet da pc..e tutto ha funzionato alla perfezione! ho utilizzato internet da pc senza consumare soldi e navigando alla massima velocità.
          Provare magari a ripetere la procedura

          • Niente da fare. Neppure ripetendo la procedura ha funzionato. Amen. Me la metto via.

  • gaspare

    provato anch’io con la special 4 gb, ma non funziona

  • Alexander

    Ho provato anch’io a seguire questa guida, ma senza risultati, sul mio Nexus 5x android 7.
    Che schifo Vodafone.

  • luca loiacono

    nel mio p9 lite funziona tranquillamente.