VK oscurato in Italia dopo la denuncia di Medusa: ecco come avvedere a VK dall’Italia

Ci risiamo: ancora una volta, per colpa di un film, un intero sito internet è stato bloccato, oscurato e reso inaccessibile per tutti gli utenti italiani.

Questa volta il blocco, la censura e l’oscuramento sono toccati a VK, noto social network russo (il Facebook Russo, con 160 milioni di iscritti) che consentiva la visione di film e video in streaming gratis e che, dopo una denuncia di Medusa Film, è stato oscurato nel nostro Paese. 

VK

La domanda che mi sorge spontanea è la seguente: è possibile oscurare un sito con oltre 160 milioni di utenti all’attivo per colpa di un singolo contenuto?

In Italia, dove le cose funzionano sempre al contrario, è ovviamente possibile, ed ecco che, a seguito della denuncia di Medusa Film, il celebre sito VK è stato bloccato e oscurato. Da oggi, dunque, sarà impossibile accedere a VK dall’Italia, a meno che non usiate i metodi che vi proponiamo a fine articolo.

In questo caso il pomo della discordia è ancora una volta un film, in particolare “Sole a catinelle” di Checco Zalone, film prodotto da Medusa che nelle ultime settimane sta facendo sfaceli ai botteghini e, probabilmente, viene visto anche da parecchi utenti in streaming gratis sul web.

Come abbiamo detto, a farne le spese questa volta è stato il social network russo VK, attraverso il quale è stata veicolata in maniera illegale la pellicola interpretata da Checco Zalone. 

Dopo la denuncia, dunque, VK è stato bloccato e oscurato in Italia. Da oggi, dunque, provando ad accedere al sito VK.com, vi comparirà questo messaggio nel browser internet:

Impossibile trovare vk.com.

Non vi preoccupate, è tutto normale: il sito funziona ed è online, semplicemente dall’Italia non possiamo più accedervi.

Tutti lo sanno che su VK si possono trovare facilmente film e video in streaming gratis, ma è mai possibile bloccare l’accesso a un intero sito per un singolo film? Purtroppo si, ed ecco che un altro isto si aggiunge alla lista di quelli che, da oggi, non saranno più accessibili dall’Italia.

Bisogna notare una cosa, però: se si oscura un’intera rete sociale perché un utente (in questo caso chi ha caricato il film su VK) ha commesso un illecito, Facebook o Twitter rischierebbero la chiusura ogni giorno, ma questo non accade. Come mai? Due pesi e due misure, come sempre accade in Italia.

VK bloccato in Italia non funziona più insieme ad altri 9 siti internet di video in streaming

Per essere precisi, però, il sito bloccato dall’Italia non è soltanto uno, ma sono ben 9. Ecco la lista completa dei siti che sono stati oscurati, bloccati e resi inaccessibili dall’Italia a seguito della denuncia di Medusa Film alla Procura della Repubblica di Roma, che ha disposto l’oscuramento da parte degli ISP italiani di VK e altri 9 siti Internet:

  • movshare.net
  • nowdownload.ch
  • nowvideo.ch
  • rapidgator.net (già oggetto di oscuramento qualche mese fa, sempre per un altro film)
  • topvideo.tv
  • upshared.com
  • usefile.com
  • videopremium.tv

Da notare che, questa volta, sono stati bloccati soltanto i portali nei quali il film era visibile in streaming gratis, ma non tutti i siti e i blog italiani che invece avevano al loro interno i link per guardare o scaricare il film gratis, come invece era accaduto in passato con un precedente procedimento legale.

Ma, dopo il blocco, è possibile accedere a VK dall’Italia? Come è possibile accedere a VK dall’Italia? 

La risposta è molto semplice. Se volete accedere a VK dall’Italia o, più in generale, se volete accedere dall’Italia a uno dei tanti siti internet e portali bloccati e oscurati, vi basta configurare il computer in maniera tale da utilizzare DNS internazionali (come Google DNS oppure OpenDNS).

Come sempre esistono comunque delle soluzioni per aggirare e superare il blocco e accedere comunque a Vk e agli altri siti bloccati dall’Italia, si possono infatti cambiare i DNS utilizzando quelli di Google o OpenDNS, oppure accedere tramite proxy online:

– Hydemyass: Accedi ed inserisci www.vk.com nella casella e poi clicca sul pulsante “Hyde my ass!” .
– Proxfree: Accedi ed inserisci www.vk.com nella casella in basso e poi clicca sul pulsante blu “Proxfree”

In alternativa, leggete anche queste nostre guide, tutte perfettamente legali, lecite e funzionanti:

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Antonella

    io invece studio in Russia e la miia università sta su VK e ho gli indirizzi utili li nemmeno io so come fare

  • Paolo

    Che articolo inutile!!