Come utilizzare l’emoji del dito medio su WhatsApp per Android. Il ‘dito medio’ spunta fra le emoticon di WhatsApp. WhatsApp mostra il dito medio su Android

Finalmente possiamo usare l’emoji dito medio su WhatsApp Android

middle-finger-whatsapp-1280x720

WhatsApp supporta l’emoji del dito medio: ecco come fare

Finalmente ci siamo: da oggi possiamo usare (più o meno) l’emoji del dito medio su WhatsApp per Android. Sembra che nelle ultime beta dell’applicazione sia nascosta una emoji che mostra un bel ditino medio, che però necessita di qualche accortezza per essere utilizzata.

Spieghiamoci meglio: WhatsApp per Android non supporta ancora nativamente l’emoji del dito medio, ma possiamo copiare e incollare questa emoji in modo da usarla tutte le volte che vogliamo. Vediamo dunque come fare per avere finalmente l’emoji del dito medio in WhatsApp per Android. 

Da tempo gli utenti richiedono la possibilità di usare l’emoji del dito medio su WhatsApp per Android, iOS e Windows Phone, ma ad oggi questa emoticon ancora manca. Nei prossimi mesi/anni, l’emoji del dito medio sarà ufficialmente supportato anche da WhatsApp, ma al momento questa funzione non viene supportata ufficialmente.

Se però sentite la necessità di utilizzare l’emoji del dito medio sul vostro smartphone, oggi vi spieghiamo come fare in modo semplice, veloce e immediato. Soprannominata “reversed hand with middle finger extended”, l’emoji è stata scoperta da un certo Stephen Wilkinson, ma per poter essere utilizzata necessita di qualche passaggio in più.

WhatsApp nasconde l’emoji del dito medio, ecco come abilitarla

Tenete presente che è una soluzione “momentanea” e non ufficiale, che non funzionerà su tutti gli smartphone, ma funzionerà solo su dispositivi Android che usano l’ultima versione Beta di WhatsApp. Ho provato ad inviare l’emoji del dito medio a un amico che ha l’iPhone e non è riuscito a visualizzarla.

Faccine Whatsapp Dito Medio

Inoltre, almeno per ora, non  troverete l’emoji assieme alle altre di WhatsApp: per utilizzarla dovrete utilizzare un particolare escamotage. Vediamo come fare.

Se volete usare l’emoji del dito medio su WhatsApp per Android, dovete copiarla da emojipedia e incollarla nella chat di WhatsApp su Android (non funziona nella versione web però). In alternativa potete provare a copiare il rettangolone che trovate a questo link: sul mio Galaxy S6 funziona alla perfezione, ma, come anticipato, non sarà visibile su iPhone e su dispositivi che non usano la versione Beta di WhatsApp. 

Il ‘dito medio’ spunta fra le emoticon di WhatsApp

Insomma, in un modo o nell’altro potete utilizzare l’emoji del dito medio in WhatsApp per Android.

Più spesso usate questa icona, più facilmente comparirà tra le icone più utilizzate di WhatsApp e dovrete quindi evitare di fare un copia-incolla continuo.

Whatsapp e l’emoticon del dito medio

Per il momento è l’unica soluzione per utilizzare l’emoji del dito medio in WhatsApp. Speriamo che il programma introduca ufficialmente il supporto all’emoji del dito medio.

Ricordiamo che il trucchetto dovrebbe funzionare su tutte le ultime beta di WhatsApp per Android. Se possedete ancora la versione ufficiale numerata 2.12.176 del Play Store, allora non sarete in grado di visualizzare la nuova emoji. Potete però scaricare l’ultima beta di WhatsApp per Android da questo link: Download WhatsApp Beta 2.12.194 APK per Android.

Siete pronti a mandare a quel paese i vostri amici?

Via

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!