Quanta RAM è necessario installare su un Notebook?

Ho un ultrabook ed in questo periodo ho deciso di aggiornarlo in modo da renderlo più veloce e scattante. Ho acquistato un disco SSD per mandare in pensione il vecchio Hard Disk ed ho optato per acquistare il Samsung 850 Pro da 128GB che offre prestazioni sopra la media rispetto agli altri concorrenti ma ho anche fatto un upgrade della RAM, portandola da 4Gb a 8GB.

Il risultato è che ora ho un “nuovo PC” potente sotto tutti i punti di vista. Girando in rete prima di cambiare RAM ho trovato tanti spunti ed oggi voglio condividerlo con voi visto che in molti si chiedono quanta RAM è sufficiente o necessaria sul nostro PC. Circa 3 mesi fa ho sostituito l’hard disk con un SSD notando un netto miglioramento nelle prestazioni del mio PC ma per esigenze lavorativo con l’utilizzo di particolari programmi molto pesanti ho deciso di raddoppiare la RAM.

Cercando in rete però ho notato che ci sono pareri contrastanti su quanta RAM si deve avere installata su un PC ma posso assicurarvi che il salto di RAM non è stato così vantaggioso come il cambio di SSD. Infatti sebbene in molti PC millantino un quantitativo di RAM abnorme, posso assicurarvi che 4GB sono più che sufficiente per il 95% degli utenti.

Infatti a meno di non utilizzare applicazioni pesanti di video o foto editor o se reggete un server, 4GB sono sufficienti per gestire gran parte delle operazioni che compiamo al PC ma anche l’utilizzo di alcune applicazioni pesanti anche se non in contemporanea come Photoshop o Autocad.

Dunque quello della memoria RAM è quindi un falso mito poichè per navigare sul web, consultare e creare documenti con applicazioni di base come Office, bastano 4 GB di memoria, e se il sistema è lento per ottenere benefici è meglio installare un’unità di archiviazione SSD al posto del disco fisso tradizionale, che apporta maggiori benefici.

Però se usate molte applicazioni in multitasking, come chi lavora tutto il giorno con aperte molte schede sul browser, Word, Excel, un programma di fotoritocco e uno di video editing, avere più memoria serve per gestire meglio il carico. In questo caso 8 GB di RAM è la dotazione consigliabile.

Insomma se usate il PC solo per navigare su internet ed usare qualche applicazione non assetata di memoria restate con 4GB di RAM ma se usate applicazioni “pesanti” fate un upgrade ad 8GB.

  • RDB)

    Bell’articolo inoltre vorrei aggiungere che anche con un pc più discretto si riesce a lavorare su autocad e photoshop, lo dico per esperienza infatti io ho un pc con 2 gb di ram e processore intel duo due da 2 ghz e riesco a lavorare anche con il video editor e foto in alta definizione l’unico limite è i 3d e il 4k ma per il resto riesce a fare di tutto ed utilizzo anche le ultime versioni sia di app che di sistema operativo ….

    Però come dico sempre la potenza del pc nn è data dalla dimensione dei pezzi ma da come vengono mantenuti infatti conosco persone con pc più potenti del mio che vanno molto ma molto più lenti ed appena ci metto mano e ci faccio un pò di pulizia vanno che è una meraviglia quindi oltre a tener sotto controllo la dimensione della ram tenete conto della sua manutenzione ….

    • CashDroid

      La tua opinione è molto importante. E’ vero il PC deve essere sempre in ordine e pulito anche livello di file inutili e programmi che non usiamo più oltre che fare un upgrade a livello hardware.

      • RDB)

        infatti certe volte uno riccorre a spendere soldi per potenziarsi il pc senza motivo, e parlo come detto sopra per esperienza visto che un mio amico aveva un pc meglio del mio ma andava molto peggio stava già per andare in un negozio per fargli upgrade hardware però grz al mio intervento a risparmiato soldi e nello stesso tempo il pc a ripreso a girare alla grande, quindi come dici giustamente tu ci vuole equilibrio … chiudo facendovi i complimenti per il buon lavoro che fate ….