Twitter Music, arriva il lancio ufficiale – Ecco tutti i dettagli

Twitter lancia il suo servizio musicale Music, destinato a raccomandare brani e artisti più popolari agli utenti del social network.

Twitter Music

“Un nuovo servizio che cambierà il modo in cui le persone trovano la musica, basato su Twitter. Usa l’attività di Twitter, inclusi tweet ed engagement, per rilevare e proporre i brani più popolari e gli artisti emergenti.”

Ecco come Twitter descrive il suo nuovo servizio appena presentato.

Twitter #Music è ufficiale. Dopo i rumor degli scorsi giorni, vediamo finalmente tutti i dettagli di questo nuovo servizio di Twitter che, a detta degli sviluppatori, “cambierà il modo in cui la gente conosce la musica”.

Prima di tutto precisiamo che Twitter #Music sarà inizialmente disponibile su device basati su iOS di Apple e tramite web, all’indirizzo music.twitter.com. 

Solo successivamente dovrebbe arrivare anche la versione per device basati su Android, ma non abbiamo nessuna data certa per il lancio. Per tutti i dispositivi con i quali è compatibile, invece, Twitter Music sarà lanciato nel corso della giornata odierna.

Nonostante la maggior parte delle funzioni siano limitate inizialmente all’applicazione per iOS ed alla versione desktop, con Twitter #Music sarà possibile ascoltare la musica anche sul proprio device Android, Windows Phone o BlackBerry cliccando i collegamenti nei “tweet” ed ascoltando i brani tramite il browser web.

Twitter Music

Ma cosa è questo Twitter #Music? A cosa serve? Come funziona Twitter #Music?

Come funziona Twitter Music

Twitter #Music è una nuova applicazione, attualmente disponibile solo per iPhone, che permette di ascoltare musica tramite Twitter basandosi su un servizio che l’azienda aveva acquistato tempo fa (wearehunted.com) e che consentiva di scoprire artisti e brani che potevano interessarci. I suggerimenti avvengono in base a diversi criteri, tra cui la valutazione degli artisti che vengono seguiti da un utente su Twitter; tutti gli altri restano ancora sconosciuti.

Nella prima spiegazione che ci viene offerta da Twitter, il suo servizio musicale preleva attualmente le canzoni da tre diverse sorgenti: iTunes, Spotify ed Rdio. La piattaforma Apple è quella scelta di default per ascoltare le anteprime in fase di esplorazione all’interno di Twitter Music, dal quale sarà però possibile collegarsi al proprio account Rdio o Spotify per ascoltare l’intero brano, a patto che questo sia ovviamente disponibile nel catalogo del servizio.

Il servizio consentirà di visitare il profilo dei propri artisti preferiti ed ascoltare la loro musica in modo facile e intuitivo. Le fonti di Twitter Music sono iTunes, che offre le preview e Spotify o Rdio per ascoltare le tracce complete. Altri fornitori di servizi musicali saranno aggiunti in futuro.

Twitter Music

Con Twitter #Music, gli artisti e le persone che si seguono possono “twittare” il loro brano usando l’hashtag #NowPlaying, mentre, se si vuole ascoltare un brano di un’artista, basta andare sul suo profilo e cliccare l’apposita icona nell’angolo in alto a destra.

Attualmente, il servizio è disponibile negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Irlanda, Australia e Nuova Zelanda. 

Ovviamente per ora l’Italia è tagliata fuori. Speriamo che il servizio arrivi presto anche da noi. Ad ogni modo, ecco il link al nuovo servizio di Twitter: Twitter Music

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!