Pellicola addio, dal 2014 nei cinema solo digitale

Entro poco più di un anno l’industria cinematografica distribuirà i film soltanto in formato digitale. Un’innovazione che nel nostro Paese giunge in ritardo rispetto all’Europa e che rischia di danneggiare le piccole sale cinematografiche.

Pellicola addio, dal 2014 nei cinema solo digitale.

Grandi cambiamenti sono in arrivo nel mondo del cinema.

A quanto pare, infatti, le sale cinematografiche italiane entro il 1° gennaio 2014 dovranno adeguarsi al nuovo standard digitale.

La cara e vecchia pellicola, dunque, viene mandata in pensione, dopo oltre un secolo di onorata carriera, ma ormai superata dalla moderna tecnologia digitale, che garantisce una maggiore qualità del video e abbassa ovviamente i costi di distribuzione dei film.

Ci saranno cambiamenti per gli spettatori?

Fondamentalmente no. O meglio, l’unica differenza riguarderà la qualità dei film, che aumenterà grazie alla migliore qualità offerta dai supporti digitali.

E per i cinema, cosa cambierà?

Questa innovazione, però, potrebbe creare non pochi problemi alle sale cinematografiche, per via del costo notevole delle nuove apparecchiature necessarie per trasmettere il nuovo tipo di formato.

Forse non tutti lo sanno, ma solo la metà dei cinema italiani si è già uniformata al digitale, anche se negli altri Paesi europei la percentuale è notevolmente più alta.

Purtroppo, però, soprattutto per le realtà più piccole il costo dell’ammodernamento degli impianti potrebbe significare la chiusura definitiva (si tratta in media di una spesa intorno ai 60-70 mila euro), nonostante gli incentivi statali e regionali. Questo, in sostanza, comporterà un aumento di potere da parte delle grandi catene cinematografiche, che potranno continuare ad aumentare i prezzi dei biglietti del cinema, che sono già carissimi rispetto a qualche anno fa.

Speriamo che questa previsione non si avveri, anche se le probabilità sono piuttosto elevate, soprattutto in un momento di crisi come questo.

Quel che è certo, per ora, è che il nuovo formato digitale ridurrà notevolmente i problemi tecnici della riproduzione oltre a dare la possibilità a tutti i film non disponibili su pellicola di essere trasmessi nelle sale.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!