Addio Firefox OS è stato bello non conoscerti: Mozilla chiude il progetto

Senza colpo ferire se senza neanche aver tentato il colpaccio di aggredire il mercato con il suo nuovo sistema operativo, Mozilla, sancisce il fallimento del progetto Firefox OS e ne decreta la chiusura definitiva. Nome in codice Boot to Gecko, poi rinominato Firefox OS, nato circa 5 anni fa, oggi Mozialla Foundation annuncia ufficialmente la chiusura del progetto del sistema operativo alternativo ad Android ed iOS destinato ai paesi emergenti.

https://i1.wp.com/www.mozilla.org/media/img/firefox/os/page-image.1213a92f2f46.png?w=696&ssl=1

Infatti Firefox OS era in grado di funzionare su dispositivi con appena 128MB di RAM ma che non ha mai fatto successo, prima nei produttori e poi negli sviluppatori che non hanno mai creato un vero ecosistema e sono ad oggi pochissimi i prodotti arrivati ufficialmente sul mercato, qualche smartphone ed una TV Panasonic con schermo 4k.

Le 50 persone che lavoravano al progetto sono state licenziate. Ecco il comunicato.

Abbiamo cambiato il nostro approccio interno all’opportunità rappresentata dall’Internet delle cose, tornando indietro da un focus sulla realizzazione di dispositivi commerciali a uno sulla ricerca e lo sviluppo, incorporando la divisione IoT nel team di ricerca sulle tecnologie emergenti.

Sinceramente abbiamo avuto modo di provare Firefox OS qualche mese fa e devo dire che non ho notato particolari miglioramenti, rispetto a circa un anno e mezzo fa, quando avevo avuto modo di provare uno smartphone con Firefox OS segno che non si è voluto investire più tempo negli ultimi anni e non solo di recente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here