Amazon Internet Provider in Europa. Si, no, forse

Amazon sta valutando l’ipotesi di entrare nel mondo dei provider e diventare fornitore di internet a banda larga in Europa.

E’ il giornale The Information e pubblicare la notizia che Amazon starebbe per sbarcare in Europa come internet provider ed offrire la connettività a banda larga in modo da espandere il suo mercato dove gli altri non sono arrivati.

https://i0.wp.com/powerupboston.com/dev/wp-content/uploads/2016/05/printers06.jpg?resize=640%2C360

I retroscena che si leggono in rete però sono ancora più fitti perchè il colosso dell’ecommerce sarebbe pronto a lanciare una serie di servizi come musica in streaming, piattaforma di video in streaming anche in Europa ma anche lanciare un diretto concorrente di Netflix e quindi fare tutto in casa offrendo una connettività internet a completare il lancio dei nuovi servizi.

Sicuramente Amazon non creerà la sua rete ma si affiderà ad altri provider per affittare le reti, stringere accordi con provider nazionali e poi espandere la propria rete man mano.

Al momento sono solo rumors ma che vengono da una fonte affidabile ma che potrebbero far proliferare i servizi Prime e che unito ad una connessione a banda larga permetterebbero ad Amazon di arrivare davvero ovunque con un set di servizi e prodotti che al momento non ha paragoni.