SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Tutto quello che devi sapere su Amazon Pay. Cosa è Amazon Pay? Come funziona? A cosa serve? Come si usa? E’ sicuro? 

Amazon Pay arriva in Italia: ecco quello che devi sapere e come funziona

Finalmente ci siamo! Amazon Pay, il servizio di Amazon che permette agli utenti di pagare direttamente dal proprio account, è da oggi disponibile anche in Italia.

Ma cosa è esattamente Amazon Pay? Come funziona? A cosa serve? Cerchiamo di fare chiarezza.

Cosa è Amazon Pay?

Senza troppi giri di parole, è un servizio che fa concorrenza diretta a PayPal per pagare online. 

In pratica, con Amazon Pay sarà possibile acquistare prodotti e servizi su altri siti e-commerce utilizzando il proprio account Amazon. Potrai pagare su tutti siti internet compatibili usando i tuoi dati di Amazon in modo facile e veloce.

Il servizio è già molto usato nel mondo, tanto che sono già 33 milioni gli utenti che stanno utilizzando questo nuovo metodo di pagamento.

Come usare Amazon Pay in Italia?

Come anticipato, da oggi è disponibile anche in Italia Amazon Pay, il metodo di pagamento di Amazon che permette di fare acquisti di prodotti e servizi per poi usare il proprio account per pagare.

Così, con solo un nome utente e la propria password si potranno effettuare acquisti sui siti che abbiano aggiunto Amazon Pay come forma di pagamento in modo veloce e sicuro.

Per cominciare subito a utilizzare Amazon Pay non ti resta che andare a questo indirizzo e inserire i tuoi dati di accesso di Amazon. Lì, man mano che effettuerai acquisti, troverai lo storico di tutti i pagamenti con le informazioni principali sulle transazioni.

Il servizio, per essere utilizzato, deve però essere supportato dai singoli siti internet, proprio come avviene con PayPal. I siti devono quindi aggiornarsi per permettere agli utenti di fare acquisti e di pagare con Amazon Pay, proprio come avviene con PayPal.

Per pagare con Amazon Pay non dovete fare altro che utilizzare le vostre credenziali Amazon ed effettuare il pagamento.

Si tratta, di fatto, di un nuovo modo per comprare e pagare online, che estende quindi il numero di metodi di pagamento da utilizzare per lo shopping su internet.

Perchè è utile Amazon Pay? Che vantaggi ha?

Amazon Pay si presenta come metodo utile per comprare online perchè elimina il bisogno di ricordare tutte le proprie password e di perdere tempo ad inserire i propri dettagli di pagamento e spedizione su ogni sito su cui si acquista. Usa infatti i dati già inseriti su Amazon per fare acquisti su tutti i siti internet che supportano questo metodo di pagamento.

Ma è un metodo che torna utile anche per i merchant che offrono Amazon Pay come soluzione di pagamento, per garantire ai clienti “la comodità, la sicurezza e la familiarità che caratterizzano l’esperienza di acquisto Amazon”, riducendo, così notevolmente il tasso di abbandono del processo di acquisto e incrementando le vendite e la fiducia dei clienti.

Con l’aumentare dei clienti che scelgono di effettuare i propri acquisti online, via mobile e attraverso i dispositivi connessi, crescono le aspettative in termini di velocità, comodità e sicurezza nel pagamento di prodotti e servizi” -spiega Giulio Montemagno, General Manager Amazon Pay EU – “Consentendo ai clienti di pagare in qualche clic semplicemente utilizzando le informazioni del proprio account Amazon, Amazon Pay semplifica la finalizzazione del processo d’acquisto per i consumatori e permette ai merchant di raggiungere le centinaia di milioni di clienti Amazon nel mondo.”

Stando ai dati diffusi da Amazon, il volume di pagamenti Amazon Pay è quasi raddoppiato nel 2016 grazie al’integrazione del servizio da parte di merchant di diversi settori come abbigliamento, viaggi, prodotti digitali, assicurazioni e intrattenimento.

Come funziona la garanzia su Amazon Pay?

E’ sicuro comprare con Amazon Pay? Che garanzia c’è con Amazon Pay? In pratica tutto funziona come su PayPal.

La garanzia dalla A alla Z di Amazon, infatti, dovrebbe proteggere l’acquirente da ogni truffa, rimborsando interamente l’acquisto se esso non viene ricevuto o arriva danneggiato e il venditore non risponde.

Quali siti supportano già Amazon Pay?

Vedremo se questo servizio sarà così apprezzato anche in Italia e soprattutto quanti siti internet lo supporteranno da subito. Giusto per farti un esempio, al momento Amazon Pay è disponibile su vueling.it ed europassistance.it.

Cosa ne pensi di Amazon Pay? Lo userai per comprare online? Faccelo sapere nei commenti!

Benvenuto Amazon Pay! E’ il caso di dirlo: adesso PayPal ha un nuovo sfidante all’altezza della situazione!

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

2 COMMENTS

  1. Ottima soluzione. Sarà difficile spodestare PayPal ma con commissioni più basse potrebbe trovare subito fortuna.

  2. NO E POI NO! Amazon ha già combinato abbastanza casini così nel suo marketplace, così finirà in rovina e farà finire in rovina un sacco di utenti che magari hanno ricevuto veramente truffe!
    La differenza fondamentale è che PayPal è una BANCA vera e propria, mentre amazon pay è un servizio di pagamento affiliato ad uno o più circuiti bancari, quindi con la totale non sicurezza.
    Il migliore per ora resta paypal, poi vedremo come si svolgeranno le cose nel corso del tempo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here